Quanto spesso dovresti lavarti i capelli? Assicurati di leggere questo testo se ti lavi i capelli ogni giorno.

Recupero

Molte ragazze si lavano i capelli ogni giorno o ogni altro giorno, altrimenti i loro capelli sembrano sporchi e unti. È sicuro? Abbiamo deciso di capire quanto spesso puoi lavarti i capelli per non danneggiarli.

Perché i capelli sembrano unti?

Durante il giorno, il cuoio capelluto secerne circa 20 grammi di sebo, che penetra nei capelli e li protegge dalla disidratazione. Il sebo è molto importante per capelli sani: previene l'eccessiva secchezza e la rottura dei nostri capelli. Ma il lavoro delle ghiandole è una cosa individuale, quindi i capelli di qualcuno sembrano puliti dopo tre giorni, mentre i capelli di qualcuno sembrano già ghiaccioli di sera.

La regola principale del lavaggio dei capelli

Molti dermatologi e tricologi concordano sul fatto che la stessa soluzione per la frequenza dei capelli semplicemente non esiste. Ma c'è una regola che vale per tutti: lavarsi i capelli ogni giorno è dannoso.!

Quindi lavarsi i capelli troppo spesso può fare più male che bene. In questo caso, una persona può trovarsi di fronte al fatto che più spesso si lava la testa, più velocemente si sporca. Il fatto è che con frequenti lavaggi dei capelli, le ghiandole sebacee iniziano a produrre più grasso - questo è il circolo vizioso.

Come determinare la frequenza con cui lavare i capelli?

Abbiamo già notato sopra che tutto è individuale. Per capire quanto spesso devi lavarti i capelli, concentrati su tre fattori:

  1. Tipo di pelle. I proprietari di pelle grassa sono i meno fortunati: hanno bisogno di lavarsi i capelli tre volte a settimana. Se hai la pelle normale o secca, è possibile lavare i capelli non più di due volte a settimana..
  2. Struttura dei capelli. I capelli ruvidi o crespi non si sporcano così rapidamente poiché il sebo non si diffonde così rapidamente dalle radici su tutta la lunghezza dei capelli. Le persone con i capelli fini e lisci dovrebbero lavarsi i capelli due volte a settimana..
  3. Tipo di acconciatura. Se ti tingi i capelli, questo è un altro fattore che può influenzare la frequenza con cui ti lavi. Anche la lunghezza dei capelli influisce. Di norma, non sarai in grado di lavarti i capelli fino ai talloni spesso: è troppo laborioso.

Pertanto, è meglio lavare i capelli circa una volta ogni tre giorni. O meno spesso, se ti va.

Come passare a questo regime di lavaggio dei capelli?

Molti di noi sono abituati a fare la doccia tutti i giorni, quindi questi consigli potrebbero sembrare troppo radicali. Sì, all'inizio sarà difficile, ma devi sopportare un paio di settimane: il lavoro delle ghiandole sebacee si normalizzerà e secerneranno meno grasso. Il risultato sono capelli puliti e sani. E salva lo shampoo.

Un altro piccolo consiglio: se non puoi uscire di casa con i capelli disordinati, prova lo shampoo a secco. Aggiungerà volume e rimuoverà la lucentezza oleosa.

Come ho deciso di non lavarmi i capelli per 7 giorni per ripristinarne le condizioni e allo stesso tempo sembravo ben curato

Ragazzi, mettiamo il nostro cuore e la nostra anima in Bright Side. Grazie per questo,
che scopri questa bellezza. Grazie per l'ispirazione e la pelle d'oca.
Unisciti a noi su Facebook e VKontakte

Mi chiamo Polina e la mia cura dei capelli consiste nel lavarmi i capelli ogni giorno. Invidio le persone che fanno il bagno ai capelli una volta alla settimana o meno, perché risparmiano così tanto tempo. Inoltre, i parrucchieri affermano che i lavaggi frequenti sono dannosi: paradossalmente, le ghiandole sebacee iniziano a lavorare ancora più attivamente per sopperire alla mancanza di sebo, ei capelli si sporcano a velocità cosmica..

Per rompere questo circolo vizioso, ho deciso di provare a non lavarmi i capelli per una settimana, ma allo stesso tempo avere un aspetto elegante e raccontare ai lettori di Bright Side i risultati dell'esperimento. Una condizione speciale: devo fare tutte le acconciature da solo e non dedicarvi più di 15 minuti al giorno, cioè lo stesso tempo che occorrono per i trattamenti con l'acqua.

Condizione dei capelli durante l'esperimento

Giorno 1. Pulizia perfetta

Questa mattina mi sono lavato i capelli e non ho fatto lo styling. I capelli puliti sono belli per la loro freschezza. I piani includono il lavoro e l'incontro con un amico. Mi sono solo asciugato con un asciugacapelli e mi sono assicurato parte dello shock con una molletta. Secondo me è risultato molto carino.

  • Usato: barrette di prua.

Giorno 2. Riccioli

Per mantenere i capelli freschi, gli stilisti consigliano di cambiare la riga. Torcendo i ricci, li ho messi sul lato non familiare. Il segreto è semplice: i fili si abituano a una certa posizione, perdono volume alle radici e si sporcano soprattutto nel punto della solita separazione. Spostandolo, ho ottenuto un volume, un aspetto pulito e un'immagine leggera che mi ha giocato le mani: i conducenti maschi mi hanno fatto passare negli ingorghi e mio marito mi ha invitato al cinema la sera.

  • Usato: ferro arricciacapelli a cono.

Giorno 3. Coda bassa

Da ieri, ho ancora resti visibili di riccioli e ho deciso di usarlo. Ho fatto un bouffant alle radici per nascondere la parte più visibile dei capelli non lavati e ho legato una coda bassa. Ho riparato questa semplice struttura con vernice e ho coperto le radici con occhiali da sole: tutto ciò ha aiutato a nascondere che la testa non era la prima freschezza. Avevo un aspetto molto professionale e lavoravo in modo produttivo, e la sera avevo programmato una riunione di famiglia ed ero più che pronto per questo..

  • Usato: elastico, occhiali da sole, lacca per capelli.

Giorno 4. Sputa

La mia testa è decisamente sporca e ho usato lo shampoo a secco per nasconderla. Questa è un'alternativa al lavaggio accurato. Lo shampoo a secco crea una guaina attorno ai capelli grassi, facendo apparire la testa pulita per un po '. Ma ancora, non ho osato lasciare i capelli sciolti e intrecciare una treccia. Life hack: più spessa e disattenta è l'intrecciatura, meglio nasconde i capelli stantii. Con questa acconciatura sono andato in palestra - molto comodo, niente interferisce.

  • Usato: gomma, shampoo a secco.

Giorno 5. Gulka

Dopo la treccia di ieri, ho delle onde luminose. E ho deciso che l'opzione migliore per oggi è pettinare leggermente i capelli alle radici per ottenere un volume aggiuntivo, quindi ruotarli in un guscio. A proposito, se hai una testa molto sporca come la mia e non hai tempo per lavarla, concentrati sulle labbra rosse. Questo distoglie l'attenzione dall'acconciatura. L'ho avuto in quel modo.

  • Usato: elastico, invisibile, forcine.

Giorno 6. Bundle

Oggi è il compleanno di mio marito, un ottimo motivo per sembrare solenne. Non avrei mai pensato che fosse così facile fare un'acconciatura da sera. Semplice come uno-due-tre. Ho tagliato le radici (erano loro che hanno mostrato con tutto il loro aspetto di non essere state lavate per 6 giorni), ho raccolto la coda e avvolto i miei capelli su un rullo volumetrico. Poiché il mix di stili è ora di moda, questo stile starebbe bene anche con l'abbigliamento sportivo..

  • Usato: rullo per il volume dei capelli, forcine, elastico.

Giorno 7. Accessori

In una giornata di sole, è un peccato non fare una passeggiata. Questo è quello che farò oggi. Per mascherare i miei capelli grassi dalle radici alle punte, avevo bisogno di artiglieria pesante: una sciarpa. Ho scelto uno molto luminoso in modo che attiri gli occhi. Le acconciature con una sciarpa stanno bene sia sui ricci raccolti che su quelli sciolti. Ho raccolto il mio in una crocchia e l'ho assicurato con l'invisibilità.

  • Usato: elastico, invisibile, sciarpa.

risultati

Anche se moralmente è stato difficile per me, l'esperimento mi ha sicuramente beneficiato:

  • Ho dato ai miei capelli una pausa dal lavaggio costante;
  • il lavoro delle ghiandole sebacee migliorò e il cuoio capelluto iniziò a produrre meno grasso;
  • ora i miei capelli rimangono freschi per 3-4 giorni;
  • insieme alla cessazione del lavaggio, ho smesso di usare l'asciugacapelli ogni giorno ei miei capelli sono diventati più elastici;
  • Ho notato che i capelli sono diventati più lucenti. Quando il sebo naturale era sufficiente e ho smesso di lavarlo via, al momento della pettinatura si è distribuito su tutta la lunghezza, idratando le punte;
  • Ho iniziato a fare i capelli e ad usare gli accessori
  • e ha ricevuto molti complimenti.

Quante volte dovresti eseguire i trattamenti idrici per la testa?

Affinché i ricci siano sempre belli e in ordine, devono prima di tutto essere puliti.

Per fare ciò, devono essere lavati in modo tempestivo. Ma quanto spesso dovrebbe essere eseguita questa procedura?

Gli schermi televisivi sono disseminati di pubblicità di una varietà di shampoo che possono essere utilizzati per lavare i capelli ogni giorno. Ma è davvero necessario frequenti trattamenti idrici per capelli? Cosa succede se non ti lavi i capelli per diversi giorni?

Fino a poco tempo, le nostre madri si lavavano i capelli 1-2 volte a settimana e le nonne e le bisnonne solo 1-2 volte al mese. Tuttavia, i loro capelli sono rimasti in condizioni eccellenti. Perché ora devi lavarti i capelli ogni giorno o ogni altro giorno? Qual è la ragione? Le formulazioni dello shampoo sono cambiate o è solo una mossa pubblicitaria perfettamente progettata?

Lavaggi frequenti: pro e contro

Per molti anni, la controversia sulla frequenza con cui devi lavarti i capelli non si è placata. Alcuni sostengono che la procedura di lavaggio dovrebbe essere eseguita tutti i giorni, mentre altri li contraddicono, sostenendo che lavaggi frequenti influiscono negativamente sulla condizione dei capelli e ne aumentano il contenuto oleoso. I sostenitori del lavaggio quotidiano notano che se non ti lavi i capelli per molto tempo, le ciocche inizieranno a sporcarsi e untuose, il che porterà a forfora e prurito. Nei casi più gravi, l'acne dolorosa può svilupparsi sul cuoio capelluto. Inoltre, l'eccesso di grasso che ricopre i ricci li renderà più pesanti e porterà a un'eccessiva perdita di capelli, soprattutto durante la spazzolatura. Ma allo stesso tempo, la spazzolatura distribuirà uniformemente il sebo lungo le ciocche, il che darà loro volume e un aspetto attraente..

Cosa ne dicono i medici? Dermatologi e tricologi affermano che affinché i ricci abbiano un bell'aspetto, una lucentezza naturale, crescano bene e siano forti, il cuoio capelluto ha bisogno di un'ossigenazione costante. Per accelerare la saturazione del cuoio capelluto e dei follicoli piliferi con le vitamine, massaggiare il cuoio capelluto mentre si strofina nella lattina di schiuma saponosa. Ma allo stesso tempo, i medici notano che la frequenza dello shampoo dovrebbe essere selezionata individualmente, tenendo conto del tipo di capelli e della qualità dell'acqua..

Quando lavarti i capelli?

In genere si consiglia di lavare i capelli quando si sporcano. Ma la frequenza della procedura dipende in modo significativo dal tipo di ricci e dalla loro lunghezza, dalle condizioni del cuoio capelluto e dalla stagione, dallo stile di vita e dalla natura del lavoro, dalla qualità dell'acqua e degli shampoo..

In inverno, si consiglia di lavare i capelli più spesso, in quanto i cappelli non permettono alla pelle di respirare liberamente, stimolando così la produzione di sebo. Se hai fili lunghi, dovrebbero essere lavati molto meno spesso di quelli corti..

Il tipo di attività umana non ha poca importanza. Le persone che lavorano in condizioni sporche o praticano sport dovranno lavarsi i capelli ogni giorno per ottenere un aspetto attraente..

I capelli secchi, sottili e fragili non devono essere lavati più di una volta alla settimana. È meglio pulirli dopo 10-14 giorni. Un'eccezione può essere fatta solo in caso di emergenza: se questi ricci vengono lavati ogni giorno, diventeranno ancora più secchi, inizieranno a rompersi e cadere, il che può portare al loro forte diradamento. Per lavare le ciocche asciutte è meglio usare l'acqua calda: stimola l'attività delle ghiandole sebacee e favorisce il rilascio della lubrificazione naturale, che porta ad una diminuzione della secchezza, dona ai ricci elasticità, compattezza e vivace lucentezza. Inoltre, i prodotti per la cura dei capelli devono contenere oli vegetali e avere un effetto idratante. È meglio non usare l'asciugacapelli, poiché aumenta la secchezza dei ricci..

I proprietari di ciocche oleose che iniziano a brillare a causa della lucentezza oleosa il giorno successivo alla procedura di lavaggio dovrebbero lavarsi i capelli 2 volte a settimana; se non vengono lavati per molto tempo, si trasformano in ghiaccioli attaccati insieme dallo sporco e una pellicola oleosa che copre la pelle, non permette all'aria di fluire ai follicoli piliferi, provocando forfora e caduta dei capelli.Inoltre, la polvere aderisce a questo film, su cui i batteri si sentono benissimo. Ma nemmeno il lavaggio frequente di tali fili non servirà a nulla. Se li lavi tutti i giorni, diventeranno unti ancora più velocemente. Quando si sceglie uno shampoo, è necessario acquistarne solo uno appositamente formulato per capelli grassi e adatto a un uso frequente. La temperatura dell'acqua per il lavaggio non deve essere superiore alla temperatura corporea, in modo da non attivare il funzionamento delle ghiandole sebacee. Vari prodotti contenenti alcol possono aiutare a ridurre la formazione di grasso.

Si consiglia ai proprietari felici di capelli normali di lavarli una volta ogni 7 giorni, ma l'attenzione principale dovrebbe essere prestata alle loro condizioni..

Per qualsiasi tipo di riccio, utilizzare lo shampoo appropriato. Se usi lo shampoo per ciocche oleose con capelli asciutti e con ricci oleosi lavali con shampoo per capelli asciutti, le ciocche si sporcheranno più velocemente e le loro condizioni peggioreranno in modo significativo.

Se ti lavi i capelli più spesso del necessario, allora hai insegnato ai tuoi capelli a lavarli frequentemente. In questo caso, si consiglia di riqualificarli. Ci sono 2 modi noti per questo..

Con il primo metodo, dovresti evitare di lavarti i capelli per un mese. Ma questo metodo può essere utilizzato solo in inverno. In estate, non sarai in grado di camminare con ciocche unte e non lavate per così tanto tempo. La seconda opzione è più delicata. Comporta un graduale aumento dell'intervallo tra lo shampoo.

A cosa porterà la mancanza di procedure idriche?

Molte persone si chiedono cosa succederà ai loro capelli se non vengono lavati per molto tempo. La risposta dipenderà dal tipo e dalle caratteristiche dei ricci. Per alcune persone, anche se non si lavano i capelli per 1-2 settimane, i capelli non perdono il loro aspetto attraente e rimangono puliti, lucenti, soffici e voluminosi. In altre persone, il giorno successivo al lavaggio, i ricci iniziano a brillare e si sporcano, acquisiscono una lucentezza untuosa e un aspetto disordinato.

Le conseguenze di lavaggi frequenti

Ma anche lavaggi frequenti possono influire negativamente sui ricci. In questo caso si attiva la produzione di sebo e le ciocche diventano rapidamente unte e assumono un aspetto trasandato. Si scopre che più spesso li lavi, più velocemente si sporcano. Inoltre, lavaggi frequenti rivelano le squame sui capelli e lava via il componente di cementazione sottostante, che causa lesioni ai ricci. Pertanto, dovresti scegliere l'opzione migliore.

Per coloro che si lavano i capelli ogni giorno, non lasciare a lungo la schiuma sulle ciocche, poiché può irritare il cuoio capelluto. Inoltre, se ti lavi i capelli tutti i giorni, è meglio non usare asciugacapelli, pinze elettriche e raddrizzatori..

Pertanto, affinché i ricci abbiano un bell'aspetto, è necessario monitorare costantemente le loro condizioni e lavarsi i capelli quando si sporcano, utilizzando uno shampoo adatto al tipo di capelli. Qualcuno dovrà lavarsi i capelli solo una volta ogni 7-10 giorni, mentre qualcuno dovrà eseguire questa procedura tutti i giorni, solo in questo caso i tuoi ricci rimarranno sempre elastici, lucenti e obbedienti..

Trucco. Cura della pelle e dei capelli. Manicure

Ecco come apparivo prima dell'esperimento sul lavarmi i capelli solo con acqua.

Molte persone stanno ora parlando dell'insicurezza dei prodotti chimici domestici, compresi gli shampoo. Vorrei prendermi cura dei miei capelli senza usare prodotti chimici. Tuttavia, la mia esperienza personale mi dice che i tuorli, la farina di segale e altri rimedi naturali sono buoni come un lavaggio temporaneo dei capelli, ma con l'uso continuato possono seccare il cuoio capelluto e causare disagio. Questi sono farmaci, non "shampoo" per uso frequente, ho pensato. Gli animali che vivono nel loro ambiente naturale fanno il bagno in acqua senza sapone e il loro mantello è lucido e setoso. I capelli dei bambini piccoli sono anche in grado di rimanere puliti se lavati con acqua naturale. Forse un adulto è in grado di mantenere i capelli puliti usando solo acqua? Per confermare o negare queste ipotesi, ho deciso di condurre il mio esperimento..

Ho rinunciato a qualsiasi mezzo per lavarmi i capelli, per verificare se una persona, conducendo uno stile di vita vegetariano e mangiando principalmente cibo vivo non trattato termicamente, può mantenere la salute e la bellezza dei capelli usando solo acqua. Per un mese mi lavo la testa con semplice acqua di rubinetto e parlo delle mie impressioni.

Il corso dell'esperimento sul lavaggio dei capelli solo con acqua, senza shampoo e altri mezzi

Giorno 1 (12 gennaio) - Mi sono lavato i capelli con acqua per la prima volta. C'è la sensazione di alcuni capelli non lavati.

Giorno 2 - Al mattino mi sono lavato di nuovo i capelli. I capelli non sono grassi, ma opachi, obbedienti.

- Mi sono lavato i capelli la mattina. Durante il lavaggio i capelli sembravano unti, ma non era possibile lavare via il grasso con la sola acqua. Non ho usato shampoo o farina, anche se volevo)). Ma quando i capelli erano asciutti, diventavano soffici e obbedienti. Sembrano puliti, anche se non c'è lucentezza e alcuni strani, insoliti al tatto. Tutta l'untuosità percepita durante il lavaggio è scomparsa da qualche parte. Presumo che il grasso possa essere stato assorbito dai capelli come un lubrificante naturale.

Ecco come si sono presi cura dei capelli dopo il lavaggio e la spazzolatura. Sembrano abbastanza puliti nella foto, vero? Sono stato fotografato vicino alla finestra, quindi l'illuminazione ha dato ai capelli un po 'di rossore (non tinti)). Non uso l'asciugacapelli da molti anni.

- I capelli non sono affatto unti, quindi all'inizio ho pensato di non lavarli oggi. Tuttavia, la sera hanno cominciato a sembrare più sporchi e al momento dell'arrivo del marito ha deciso di lavarsi i capelli. Quando è entrato, gli sono apparso davanti in una nuova immagine...

In questo giorno, ho trovato un articolo su Internet di una donna che ha condotto un esperimento simile su se stessa. Ho anche lavato i capelli per un mese con sola acqua senza sapone, però ho fatto un passo avanti, abbandonando il pettine per questo periodo! Non ci avevo mai pensato, perché di solito i miei capelli adorano aggrovigliarsi! Vale la pena fare una passeggiata con una leggera brezza senza copricapo o forcine / elastici (come altrimenti, se i capelli non sono abbastanza lunghi?) E dovrai districarli a casa per cinque minuti... Orrore. Tuttavia, dopo aver rinunciato ai prodotti per il lavaggio dei capelli, ho subito notato che i miei capelli sono diventati obbedienti: mentre li pettini, mentono ancora. In generale, sono diventato curioso di cosa sarebbe successo se non mi fossi pettinato una volta...

Ecco cosa è successo. In questa foto puoi vedere i miei capelli prima di pettinarli. Sono già completamente asciutti, anche se sembrano bagnati.

In effetti, sono rimasto scioccato! Non mi sono mai visto così riccio! Filato davanti allo specchio, stupito di quello che, a quanto pare, i miei capelli sono capaci di fare senza arricciarsi. Di solito pettinavo sempre i miei capelli ancora umidi e semi-asciutti con un pettine e non osservavo nulla di simile. La vista, ovviamente, è molto arruffata e disordinata)) Penso che questo sia perché la mia testa è piegata e getta i capelli in avanti. Un'altra volta dovresti provare a lavarti i capelli sotto la doccia, in piedi, in modo che si aggroviglino durante il lavaggio..

Ma cosa succederà se, dopo aver lasciato asciugare i capelli senza pettine, ti pettini più tardi? Vedere.

Quanto sono puliti i capelli è difficile da dire. Senza sapone e shampoo, non sono setosi, ma piuttosto ruvidi al tatto. Pertanto, sembrano essere puliti, ma in qualche modo puliti in un modo diverso, se così si può dire... Non usuale. Non ungono, anche se si sentono così quando vengono lavati. Anche l'acqua sui palmi viene raccolta in goccioline rotonde regolari, come se le mani fossero in qualcosa di unto. I capelli sono appiccicosi quando vengono lavati e dopo l'asciugatura sono molto maneggevoli, ma chiaramente non unti.

Giorno 6 - Niente sapone sulla mia testa. Al mattino, i capelli sembravano normali, ma la sera non erano molto belli. Ha notato che l'aspetto del prurito alla testa è diventato sempre meno comune dopo che lo shampoo è stato abbandonato. Oggi mi sono appena grattato.

Giorno 7 - La mattina mi sono lavato i capelli sotto la doccia. Si è rivelato più difficile lavarli in questo modo. È molto più comodo ed efficiente lavarsi in una bacinella. Oggi si avverte ancora la sensazione di un po 'di risucchio alle radici. Nelle fotografie, l'aspetto dei capelli dopo il lavaggio (primo) e dopo la pettinatura (secondo).

Quello che non può che rallegrarsi è che il prurito è finalmente passato!

- Molto accuratamente lavato i capelli in una bacinella. Allo stesso tempo, ha prestato molta attenzione non tanto a lavarsi i capelli quanto alla testa stessa: li ha strofinati e massaggiati bene. Di conseguenza, si è scoperto che il grasso dalla superficie della pelle era sui capelli: quando si sono asciugati, è diventato chiaro che erano grassi alle radici. Ma il resto della lunghezza dei capelli per la prima volta in diversi giorni dall'inizio dell'esperimento è diventato morbido e piacevole al tatto..

Alla sera, i capelli hanno cominciato a sembrare peggio, più grassi..

Capisco che mentre hai ancora bisogno di lavarti i capelli ogni giorno per avere un aspetto decente.

- Onestamente, quando mi sono lavato i capelli al mattino, per un minuto c'è stato il desiderio di usare il sapone: i capelli durante il lavaggio sono un po 'appiccicosi, le dita si aggrovigliano, non scivolano. Dopo molti anni di shampoo, questo metodo sembra insolito e scomodo. Ma da quando mi sono iscritto all'esperimento, ora non è il momento di ritirarmi, continuerò quello che ho iniziato.

Ma quando i miei capelli erano asciutti e li ho pettinati, ho avuto una piacevole sorpresa. Per la prima volta dopo aver lavato i capelli senza prodotti speciali, i miei capelli sono diventati voluminosi e vaporosi, come se avessi usato lo shampoo! Si sentono molto più morbidi al tatto rispetto ai tempi precedenti. Alle radici era meno pronunciato, ma lungo il resto della lunghezza i capelli sono diventati addirittura setosi! Se prima i capelli sembravano opachi, ora cominciava ad apparire la lucentezza.

Va notato che, paradossalmente, quando si usa lo shampoo, era sempre difficile pettinarsi i capelli, erano molto aggrovigliati, che a volte mi stancavo e facevo un taglio di capelli corto. Ora, non appena ho iniziato a lavarli con acqua normale, i capelli sono diventati immediatamente facili da pettinare..

Un altro vantaggio: la testa ha smesso di prudere. Per quanto riguarda la caduta dei capelli, posso dire che finché è presente: sul pettine rimane parecchio. Tuttavia, c'è anche un processo di nuova crescita dei capelli. Solo ora ho notato che quando i capelli sono separati, non "brillano" più come al solito, sembra una striscia sottile. Questi cambiamenti indicano la crescita attiva del "sottopelo" e non possono che gioire.

Ho anche trovato un video del discorso di Victoria Butenko, che conferma la ragionevolezza del mio esperimento.

- Negli ultimi giorni mi sono lavato i capelli ogni giorno. I capelli sono diventati davvero rigogliosi, vaporosi, voluminosi, credo si siano abituati davvero ai nuovi "mezzi" per lavarsi, cioè alla sua assenza. Il risultato inizia a piacere e ogni giorno - sempre di più!

Oggi ho deciso di non lavarmi i capelli: i capelli sembrano un po 'sporchi al tatto alla radice (non unti, ma più rigidi, in lubrificazione naturale), ma esternamente sembrano abbastanza decenti. Inoltre, credo che lavare i capelli tutti i giorni, anche solo con acqua, sia troppo, troppo spesso, e quindi è necessario lentamente, man mano che i capelli e il cuoio capelluto si abituano, aumentare gli intervalli tra i lavaggi dei capelli..

Ecco come appaiono i capelli questa mattina, il secondo giorno dopo il lavaggio. (L'illuminazione è artificiale, perché mi sembra di essere rossa))

Giorno 13 - La metà del tempo che ho stabilito per l'esperimento con i capelli (mese) è già trascorso. Ancora non sono affatto deluso di aver iniziato questa ricerca e attendo con ottimismo..

Oggi, il terzo giorno dopo il lavaggio, i capelli sembrano sporchi, ma al tatto - setosi, lisci, vivaci! In una parola, piacevole. Ora penso di lavarmi i capelli con acqua meno spesso - a giorni alterni, in modo che la pelle abbia l'opportunità di riadattarsi a un nuovo ritmo, di adattarsi alle nuove condizioni di vita dei capelli. Le ghiandole sebacee sono date all'uomo dalla natura per un motivo, pensaci. Il loro segreto è importante per nutrire e proteggere i capelli. Inoltre dà loro lucentezza. Pertanto, non è necessario combatterlo così a fondo, lavando i capelli con sapone, shampoo e anche solo acqua ogni giorno..

Nelle foto qui sotto puoi vedere l'aspetto dei miei capelli oggi prima e dopo aver lavato i capelli..

Per ora, cercherò di lavarmi i capelli a giorni alterni, quindi ho intenzione di aumentare ulteriormente gli intervalli tra le procedure dell'acqua. Augurami buona fortuna!

- Come ho scritto l'ultima volta, vorrei lavarmi i capelli con acqua a giorni alterni, ma in realtà si è scoperto che questa decisione era un po 'prematura. E se riesci a camminare per un paio di giorni senza usare le procedure dell'acqua, la prossima volta che lavi i capelli con solo acqua risulta essere molto più difficile del solito. A questo proposito, devi lavarti di nuovo i capelli il giorno successivo e si sviluppa il seguente regime: a giorni alterni, ogni giorno, a giorni alterni, tutti i giorni. Beh, niente. Non è il programma che è importante per me, ma l'aspetto normale e il benessere. A quanto pare, è ancora troppo presto per aumentare gli intervalli tra i trattamenti dell'acqua..

Giorno 21 - Inizierò con una confessione: oggi, per la prima volta in tre settimane, mi sono lavato i capelli non solo con acqua, come al solito, ma ho fatto ricorso alla farina di segale. Lo so, avevo programmato di non fare niente del genere per un mese intero, ma ne sentivo un urgente bisogno..

Negli ultimi tre giorni, anche se mi sono lavato i capelli tutti i giorni, non sono riuscito a risciacquarli adeguatamente alla radice. Ieri, anche facendo il bagno e facendo diligentemente attenzione a lavarmi testa e capelli, ho comunque ottenuto lo stesso risultato non molto felice. I capelli non sono stati lavati, ahimè... Per tutta la lunghezza sono rimasti appiccicosi e, se guardi la ciocca, puoi vedere come le particelle di polvere si attaccano su di loro. È diventato difficile pettinare i capelli, sono diventati di nuovo molto aggrovigliati negli ultimi giorni e il pettine si è sporcato molto velocemente. È diventato chiaro che l'acqua non mi avrebbe più aiutato e sarebbe solo peggiorato..

Non posso dire in modo affidabile perché, ma si è scoperto che le prime due settimane i capelli sono stati lavati via con acqua abbastanza adeguatamente, e ad un certo punto hanno iniziato a sporcarsi di più. Forse a causa del fatto che ho cambiato il ritmo del lavaggio da un giorno all'altro. O forse ha mangiato qualcosa di grasso (c'erano i semi) e ha aumentato il metabolismo dei grassi... Forse, nel complesso, ha scelto non il momento giusto per l'esperimento: contemporaneamente al passaggio a una dieta crudista completa. (Shemshuk scrive che durante la prima volta della transizione, la pelle umana inizia a rimuovere le tossine accumulate e aumenta la necessità di fare il bagno). Non posso dire che una dieta a base di cibi crudi sia una novità per il mio corpo, è semplicemente diventata più stabile, senza interruzioni. Durante queste tre settimane si sono verificati cambiamenti nel benessere (ne parlerò di più nel mio diario), quindi è possibile che anche l'alimentazione abbia avuto un ruolo e abbia influenzato la condizione dei capelli..

In generale, un po 'sconvolto dal fatto che il periodo pianificato non fosse ancora trascorso e, dopo aver esitato, ho deciso di lavarmi i capelli usando farina di segale. Non ho intenzione di tornare a sapone e shampoo dal negozio, in linea di principio, e quindi ho scelto questo prodotto naturale e già testato (leggi). Speravo davvero che mi aiutasse a lavarmi i capelli e il cuoio capelluto nel modo più pulito possibile..

Non è una cattiva occasione per testare la farina di segale in azione, giusto? Chi non ha ancora creduto alle capacità miracolose della farina di segale diluita con acqua come "shampoo" - guarda. Nella prima foto, i miei capelli chiedono aiuto nella pulizia, sebbene siano stati lavati di recente, e nella seconda - sono già puliti e ariosi, dopo le odierne procedure dell'acqua con farina di segale. C'è una differenza?

I capelli sono stati lavati perfettamente, anche alla radice (era solo difficile lavare via tutti i chicchi di farina di segale senza lasciare residui). Sono di nuovo leggeri, soffici, puliti - una sensazione molto piacevole! Quindi voglio tenerlo più a lungo! Ma l'esperimento continua. Inoltre, lo prorgo ufficialmente di un altro mese, perché trenta giorni, come dimostra l'esperienza, sono troppo brevi perché i capelli e il cuoio capelluto abbiano il tempo di riorganizzarsi nelle nuove condizioni. Continuerò ad accontentarmi solo dell'acqua per mantenere i miei capelli puliti e dirvi quali metamorfosi mi succederanno nei prossimi giorni. Voglio riprovare ad accedere alla modalità di lavaggio a giorni alterni. Cosa succederà - lo scoprirai presto

Per facilità di lettura, cerco una nuova pagina per descrivere l'esperimento -. Fino alla prossima volta!

Tutti noi durante l'infanzia abbiamo letto una fiaba su Moidodyr e sappiamo che "dobbiamo, dobbiamo lavarci la mattina e la sera". In effetti, se non ti lavi il corpo per diverse settimane, molto presto ti eviteranno come se fossero un barbone, inoltre apparirà un odore caratteristico. E i capelli? Non possono essere lavati per settimane e mesi? È difficile rispondere a questa domanda. Alcuni dicono che lavarsi i capelli una volta alla settimana è la norma per una persona colta, mentre altri suggeriscono un esperimento per astenersi dal lavarsi i capelli fino a quei mesi. Chi ha ragione e cosa succederà se non ti lavi i capelli per molto tempo?

Perché lavarti i capelli

Sembrerebbe una domanda strana - ovviamente, mantenere i capelli puliti! Inoltre, secondo i dermatologi, quando si lavano i capelli, il cuoio capelluto viene massaggiato, il che ha un effetto benefico sulla condizione dei capelli. Se teniamo conto del fatto che la maggior parte di noi vive in una città in cui le auto guidano, fumano sigarette e bistecche e torte vengono fritte nei ristoranti, il cui odore assorbe istantaneamente i nostri capelli, la domanda può sembrare sciocca. Chi vuole comunicare con una persona la cui intera testa puzzava di fumo o olio vegetale a buon mercato? Conclusione: ci laviamo la testa principalmente per la nostra igiene e per mantenere il corpo pulito.

Altrimenti, tutto sarà simile a questo:

Esempi dal vivo

Non importa quanto gli esperti dicano che se non ti lavi i capelli per molto tempo, puoi facilmente ottenere una tazza opaca e unta sulla tua testa che non può essere strappata, alcuni temerari decidono ancora su un simile esperimento. Ad esempio, questa donna britannica non si lava i capelli da 5 anni e non produce maschere rinforzanti per capelli. Secondo la donna, i capelli stanno benissimo! Ecco la sua foto.

E questo buddista non si lava i capelli da 70 anni..

Molti altri hanno seguito il loro esempio. Il verdetto generale è questo: non puoi davvero lavarti i capelli per un anno o una settimana. Non accadrà loro nulla di terribile, non cadranno e non cresceranno più velocemente. È solo che all'inizio saranno molto, molto sporchi, più come la vegetazione sulla testa dei senzatetto, ma se lo sopporti per 3-4 settimane, i capelli torneranno allo stato precedente. Ciò è dovuto al fatto che le ghiandole sebacee sulla testa si abituano a lavorare con un certo ritmo, conoscendo il programma approssimativo dello shampoo. Avendo perso improvvisamente la sua pulizia, il corpo, prima con vendetta, distribuisce il grasso necessario per i capelli, e poi tutto torna alla normalità. Entro un mese, i capelli sono sporchi, ma non in condizioni peggiori rispetto a prima del lavaggio. Equilibrio grasso trovato e mantenuto.

Trend dell'anno

I blogger scrivono con entusiasmo sulla tendenza dell'anno: il movimento per capelli naturali chiamato No Poo (completamente - No Shampoo). Gli apologeti di questo movimento sono sicuri che gli shampoo siano troppo dannosi per la salute, poiché contengono sostanze nocive: parabeni e siliconi. Quindi, una delle partecipanti attive a questo movimento, una ragazza di nome Ofeli, scrive sul suo blog che ha smesso da tempo di lavarsi i capelli con lo shampoo e si sente benissimo. Al posto dello shampoo, Opheli usa semplice acqua e soda. Di tanto in tanto risciacqua i capelli con aceto di mele e applica una maschera all'argilla blu. La sua amica Natalie non si lava affatto i capelli, preferendo pulirli naturalmente, nell'aria..

Anche eminenti dermatologi sono scioccati da questo. Credono che questo movimento sia solo una sorta di setta che instilla nelle persone uno stile di vita sciatto. I medici non si stancano mai di ripetere che l'ecologia in città non è più la stessa per i capelli da pulire e restaurare da soli. Nella nostra epoca della tecnologia più recente e dell'inquinamento mondiale, i capelli devono semplicemente essere puliti con la forza. E questo è l'aspetto degli ardenti aderenti al nuovo metodo. A prima vista, i capelli non pendono come ghiaccioli, ma non brillano neanche. Cosa succederà dopo? Forse è meglio lavarsi dopotutto?

Rimedi popolari

C'è un altro modo per fare a meno dello shampoo, ma non è così radicale come il sistema No Poo, anche se porta un nome simile - Low Poo (letteralmente - "piccolo shampoo"). Forse questo è un compromesso tra negare completamente lo shampoo e lo shampoo con parabeni. Gli aderenti a Low Poo si lavano i capelli con cosmetici biologici, senza parabeni e solfati, o con prodotti naturali: soda, succo di limone, decotto di camomilla e rosa canina, acqua con olio di bardana e così via..

Eppure, come ammettono le donne stesse, la scelta tra No Poo e Low Poo a volte è difficile da fare anche per le donne più avanzate in termini di lotta per la naturalezza e l'ecologia. Ma la cosa principale, tuttavia, è che non appare nella società con stoppa polverosa e unta sulla testa. Se i tuoi capelli sono folti e sani, non rinunciare al lavaggio. Basta aumentare l'intervallo tra questa procedura.

video

Ciao cari lettori del nostro sito. Oggi ti diremo quanto spesso dovresti lavarti i capelli, quante volte alla settimana ti è permesso farlo, in modo da non danneggiare i tuoi capelli. Quante volte uomini e donne dovrebbero lavarsi i capelli.

Nel tempo, gli atteggiamenti verso l'igiene in generale e il lavaggio dei capelli in particolare sono cambiati nel corso dei secoli. In Russia, era tradizione che le nostre bis-bis-bisnonne andassero allo stabilimento balneare una volta alla settimana. Ma per le belle donne dei paesi europei del periodo medievale, ad esempio, era normale lavarsi solo poche volte nella loro vita: il giorno del battesimo e il giorno del matrimonio (qui è dove, a proposito, andava la moda per i cani di piccola taglia). Che benedizione che la morale sia cambiata nella società moderna. Ora abbiamo il diritto di decidere da soli quando è il momento di lavarci i capelli, ma, tuttavia, se segui alcuni suggerimenti, puoi trasformare la procedura ordinaria a favore.

Fattori che influenzano la frequenza del lavaggio dei capelli

Non esiste una risposta definitiva alla domanda su quante volte alla settimana lavare i capelli, e non può esserci, perché molti fattori diversi influenzano questo. Ecco i principali:

  • tipo strutturale di capelli (secchi, normali, grassi);
  • la loro lunghezza;
  • professione e ritmo della vita umana;
  • condizioni climatiche e stagioni.

Capelli asciutti

Quelli con i capelli secchi devono essere attentamente custoditi e protetti. Va ricordato che lavare i capelli, usare un asciugacapelli, un ferro arricciacapelli, stirare, prodotti chimici per la cura dei capelli: tutti questi hanno un effetto distruttivo sulla struttura del capello. Pertanto, per questo tipo di capelli, il lavaggio settimanale dei capelli sarà rilevante. Poiché il compito principale è preservare l'umidità e i livelli di nutrienti dei capelli secchi, si consiglia l'uso di shampoo idratanti delicati, nonché vari balsami e maschere a base di olio..

Capelli grassi

Se i tuoi capelli sono grassi, è più accettabile lavarli quando si sporcano. In effetti, oltre al fatto che i capelli stantii sembrano disordinati, sono anche dannosi dal punto di vista della salute. Il fatto è che il più delle volte, l'inquinamento rapido dei capelli è inseparabile dalla forfora grassa. E sebbene sia preferibile trattare la seborrea con i farmaci, ci sono ancora alcuni suggerimenti universali. Ciò è particolarmente vero per quelle persone per le quali questo era il risultato di una cura impropria dei capelli..

  • lo shampoo quotidiano ha un effetto negativo sul lavoro delle ghiandole sebacee, da questo i capelli diventeranno solo più grassi. Pertanto, quando possibile, devi sforzarti di entrare in contatto con loro il meno possibile..
  • escludere i balsami per capelli grassi dal sistema di cura (il più delle volte, per i capelli grassi, il problema della pettinabilità difficile è irrilevante). Se la situazione diventa completamente disperata, l'uso dello shampoo a secco può diventare un'alternativa al solito shampoo..
  • Lo shampoo o il sapone al catrame sono ottimi per il trattamento della seborrea e della forfora.

Tipo normale o combinato

I proprietari felici di capelli normali sono i più fortunati di tutti, perché i loro capelli non si sporcano rapidamente e, allo stesso tempo, sembrano i più sani e ben curati. Lo shampoo a intervalli è ottimale. in cinque giorni.

Quante volte un uomo dovrebbe lavarsi i capelli

Il ritmo moderno della vita ci ha insegnato a fare la doccia tutti i giorni, e questa è davvero una norma igienica, ma questo non ha nulla a che fare con i capelli. Lo shampoo quotidiano influisce negativamente sull'equilibrio del pH dei capelli.

Gli uomini, d'altra parte, ora stanno generalmente cercando di utilizzare prodotti universali 2-in-1, che presumibilmente sono sia shampoo che gel doccia. Questo è un grosso errore perché l'uso quotidiano di un prodotto così forte danneggerà i capelli. È meglio dare la preferenza agli shampoo che includono oli naturali.

A seconda della struttura dei capelli, si consiglia agli uomini di lavarsi i capelli non più di 1 volta in 2 giorni..

Quante volte lavare i capelli di una donna

Le donne dovrebbero anche evitare il più possibile lo shampoo quotidiano, a meno che non utilizzino prodotti chimici per la cura dei capelli (vernici, gel, mousse). In questo caso, al contrario, è necessario pulire i capelli dagli effetti di questi elementi distruttivi, solo allora dovrebbe essere scelto uno shampoo delicato, appositamente progettato per l'uso quotidiano..

Cerca di ridurre la frequenza di lavaggio dei capelli a una volta ogni 2 giorni. Dai ai tuoi capelli il tempo di abituarsi in modo che non diventino così disordinati.

Opinioni di esperti sul lavaggio dei capelli

I medici-tricologi sono categoricamente contrari allo shampoo quotidiano. Perché non puoi lavarti i capelli spesso? Ecco gli argomenti che hanno avanzato:

  • lo shampoo quotidiano influisce in modo distruttivo sul film lipidico protettivo dei capelli, da cui diventa opaco e fragile;
  • aumenta il rischio di formazione di forfora, poiché la maggior parte degli shampoo, di struttura aggressiva, viola l'equilibrio del pH del cuoio capelluto;
  • il cuoio capelluto grasso sotto l'influenza dello shampoo aumenta la secrezione delle ghiandole sebacee, che porta a una colorazione dei capelli ancora più rapida.

I medici-cosmetologi sono più fedeli in questa materia: la loro raccomandazione è di lavarsi i capelli tenendo conto delle esigenze individuali di ogni singola persona, cioè di come si sporcano. Suggerimenti di base:

  • scegli lo shampoo in base al tuo tipo di capelli;
  • dare la preferenza agli shampoo con ingredienti a base di erbe;
  • non dimenticare l'influenza della stagione: quando si indossa un copricapo, i capelli diventano unti un po 'più velocemente.

Ma gli stilisti-parrucchieri pensano non tanto alla salute quanto alla bellezza. Ma anche loro considerano inutile lo shampoo quotidiano. Suggerimenti per lo styling dei capelli:

  • lavati i capelli ogni giorno solo se hai un taglio di capelli corto;
  • se possibile, eliminare l'uso del phon;
  • utilizzare il meno possibile prodotti chimici per la cura dei capelli;
  • utilizzare lo shampoo a secco se necessario.

Come lavare correttamente i capelli?

  1. La preferenza dovrebbe essere data all'acqua moderatamente calda (il fatto è che l'acqua calda ha un effetto distruttivo sui capelli di qualsiasi tipo e l'acqua fredda non sarà sempre in grado di risciacquare i capelli).
  2. Lo shampoo non deve mai essere schiacciato direttamente sulla testa, deve essere strofinato tra i palmi delle mani o, meglio ancora, diluito un po 'con acqua.
  3. È preferibile applicare lo shampoo due volte in uno shampoo, ma non dimenticare di sciacquare i capelli in mezzo (le particelle rimanenti possono avere un effetto distruttivo sulla struttura del capello). Inoltre, il doppio trattamento sostituirà l'uso del balsamo per capelli, e i tuoi capelli saranno più facili da pettinare..
  4. Al termine dello shampoo, sciacquare bene i capelli con acqua fresca per donare elasticità, levigatezza e lucentezza.

Quante volte lavare i capelli lunghi?

In effetti, è un mito che i capelli lunghi richiedano una manutenzione più complessa. I capelli lunghi e sani il più delle volte sembrano ben curati e senza procedure speciali, in contrasto con un taglio di capelli corto, che è impossibile senza lo styling quotidiano. Ecco perché i capelli lunghi vengono lavati meno spesso: non più di una volta ogni tre giorni. Quindi cerca di liberarti dall'abitudine di lavarti i capelli spesso..

Piccoli segreti per capelli belli.

  • dieta sana ed equilibrata;
  • modello di sonno corretto;
  • attività fisica quotidiana;
  • maschere per capelli fortificate;
  • risciacqui alle erbe.

E ricorda la cosa più importante: i capelli belli sono capelli sani!

Come lavarti i capelli correttamente: il prossimo video parla di questo.

Ti sei mai chiesto cosa succede se smetti di lavarti i capelli? Se non sei ancora pronto per un simile esperimento, ma vorresti conoscere la teoria, allora questo articolo è per te..

Cosa accadrà?

Non appena smetti di lavarti i capelli, potrebbe accaderti quanto segue:

  1. I tuoi capelli diventeranno meno grassi. Certo, all'inizio sarà difficile, ma nel tempo la tua pelle non produrrà più così tanto sebo, poiché non si tratta di idratare e nutrire costantemente i capelli troppo secchi. Noterai che i tuoi capelli sono più luminosi e vibranti..
  2. Un odore non molto gradevole verrà da te. Negli ultimi giorni e settimane i capelli inizieranno ad assorbire tutti gli odori che ti circondano, e non tutti saranno piacevoli.
  3. Ci saranno meno doppie punte.
  4. I tuoi capelli diventeranno folti e rigogliosi. Ciò è dovuto al fatto che alcuni shampoo eliminano il grasso naturale e lo sostituiscono con composti chimici, il che rende i capelli sottili e fragili..
  5. Sarà più difficile per te modellare i ricci ricci..
  6. Il colore dei tuoi capelli sarà più duraturo. La vernice viene sbiadita durante lo shampoo.
  7. Diventerà più facile intrecciare le tue trecce.
  8. Al mattino avrai più tempo libero.
  9. Dovrai dimenticare le piacevoli sensazioni quando l'acqua ti scorre sulla testa..

Il dermatologo spiega cosa succede se ti lavi i capelli ogni giorno

Con quale frequenza dovresti lavarti i capelli e la regola "meno spesso ti lavi i capelli, meno si ungeranno"? Abbiamo chiesto di questa candidata di scienze mediche, docente senior del Dipartimento di Dermatovenereologia e Cosmetologia di BelMAPO, dermatologa, cosmetologa, tricologa Natalia Kruk.

- La testa deve essere lavata quando si sporca. È un errore pensare che meno spesso ti lavi i capelli, più a lungo durerà la loro freschezza, sottolinea il medico. - Con l'aumento del cuoio capelluto grasso, i lavaggi occasionali, al contrario, creano uno sfondo per la moltiplicazione di una quantità eccessiva di funghi. In questo caso, i prodotti di scarto dei funghi irritano la pelle e portano allo sviluppo di dermatosi, che possono provocare la caduta dei capelli..

Come sapere quando è ora di lavarsi i capelli?

- È necessario concentrarsi sull'immagine visiva nello specchio e sull'aspetto del disagio fisico, come il prurito. Se una persona si lava raramente i capelli, il sebo si ossida sotto l'influenza dell'ossigeno e può provocare un odore sgradevole.

Inoltre, la frequenza del lavaggio dei capelli dipende dal background ormonale individuale (maggiore è il livello di androgeni, più attiva è la secrezione di sebo) e dal ritmo della vita del paziente. Ad esempio, se sei attivamente coinvolto nello sport o lavori fisicamente, dovresti lavarti i capelli più spesso..

E assicurati di lavarti i capelli dopo ogni allenamento.?

- Se i capelli erano puliti prima dell'allenamento, quindi dopo lo sforzo fisico, è sufficiente sciacquare la testa con acqua senza usare lo shampoo. In alternativa, puoi lavare i capelli con uno shampoo delicato senza solfati adatto per il lavaggio quotidiano e che non secca il cuoio capelluto. Ma gli shampoo delicati non possono essere utilizzati su base continuativa come unico prodotto per la cura dei capelli, afferma il tricologo. - Non puliscono a fondo la pelle, ma forniscono una cura superficiale. Se la tua testa ingrassa rapidamente, è meglio combinare shampoo delicati con shampoo stimolanti con un alto contenuto di zinco, acidi salicilici e glicolici e ingredienti antifungini..

Per quanto tempo non puoi lavarti i capelli?

Nell'esercito, un bagno una volta alla settimana. Allo stesso modo nei campi sportivi. È stato testato da decine di milioni di persone. Inoltre, i carichi sono molto più alti che in città (in città nessuno ti guida nella polvere o con una maschera antigas tutto il giorno). Di conseguenza, nella città IMHO, puoi lavarti i capelli anche spesso o meno spesso.

Ho notato che se mi lavo la testa un paio di volte di seguito, i miei capelli molto rapidamente (dopo un paio d'ore) diventano molto grassi. non mi piace questo.

D'altra parte, ho studiato un peperone, che non era stato lavato per sei mesi. Aveva un odore terribile.

A proposito, ho visto una volta un film educativo, e così hanno mostrato gli africani: non si lavano mai i capelli, ma si strofinano i capelli con una sorta di argilla rossa in modo che tutti i tipi di parassiti non inizino lì.

Se hai problemi con l'acqua, puoi lavare i capelli con un metodo asciutto, ad esempio con la farina. Dicono che funzioni. In una persona normale, il quinto giorno, i capelli iniziano a brillare di grasso e sembrano disordinati. I medici consigliano ancora di astenersi dal lavaggio frequente con i capelli asciutti. Ti consiglio di lavarti i capelli una volta alla settimana.

E non lavarti affatto non funzionerà a meno che tu non viva nella foresta. Ti dirò un segreto: ci sarà un odore sgradevole da parte tua))) Ma i capelli, al contrario, potrebbero sembrare lucidi e ben curati.

C'è l'esperienza personale di non lavare un mese. Esattamente 3 settimane dopo, hanno cominciato ad apparire puliti e lavati.

Sono stato in ospedale per un mese. La mamma è venuta da me una bella mattina ed è rimasta sorpresa di come riuscissi ancora a lavarmi i capelli. Sono rimasto stupito quando ho confessato che avevo fallito) I capelli sono diventati fantastici, il grasso probabilmente si è asciugato dal cuscino. Sono arrivato a casa un mese dopo, ma sono corso subito in bagno)

Quanto spesso dovresti lavarti i capelli - miti e idee sbagliate sullo shampoo

Ciao a tutti!

Ho deciso di continuare l'argomento della corretta cura dei capelli e affrontare la questione che preoccupa e inganna molti: quanto spesso lavarsi capelli e capelli?

In breve, a questa domanda si può rispondere semplicemente: quante persone hanno così tante opinioni!

In effetti, se vaghi in Internet e leggi materiali su questo problema, puoi ottenere un'ampia varietà di risposte: spesso, se necessario, raramente, ecc.

Pertanto, ho deciso di dissipare tutti questi miti e idee sbagliate e rivolgermi a uno specialista per una risposta a questa domanda..

In questo articolo imparerai:

Davanti a me c'è un libro di Yulia Yuryevna Dribnohod - una cosmetologa pratica, insegnante di corsi e seminari di cosmetologia e acconciatura in centri medici educativi a San Pietroburgo, nonché specialista leader della profumeria e azienda cosmetica francese "Beate Accomrlie".

Con il suo aiuto, risponderemo a questa domanda: quanto spesso lavare i capelli ?

Quanto spesso lavare i capelli e i capelli: consigli e suggerimenti

Diamo un'occhiata a tutto in modo più dettagliato e approfondito, senza entrare in termini medici complessi..

Struttura dei capelli - caratteristiche importanti

Per comprendere questo problema in modo più dettagliato, è necessario comprendere le caratteristiche strutturali dei nostri capelli..

Partiamo dal fatto che ogni capello sano è ricoperto da una pellicola protettiva..

Contiene acqua e grassi o lipidi (puoi leggere di più sulla struttura dei capelli qui)

Questo film protegge la cuticola dei capelli (la parte che è responsabile del loro aspetto sano ed elasticità) da tutti i tipi di danni.

È la cuticola sana e intatta che dona ai capelli lucentezza e levigatezza, un bell'aspetto

Come lo shampoo influisce sui capelli?

Qualsiasi shampoo durante il lavaggio dei capelli rimuove più dell'80% dei lipidi (grassi).

Il loro livello originale viene ripristinato entro 5 giorni e alle estremità dei capelli fino a 7 giorni, cioè dopo aver lavato i nostri capelli, i fusti dei nostri capelli perdono tutta la loro protezione.

Immagina cosa succede ai tuoi capelli se li lavi ogni giorno e continui a modellarli.

Non ci sarà pellicola protettiva su di loro.

Inoltre, una tale "super igiene" della testa porterà al fatto che questo film idro-lipidico cesserà di formarsi indipendentemente, il che provocherà diradamento e perdita di capelli e persino calvizie..

Inoltre, il lavaggio quotidiano dei capelli è spesso preferito dalle persone che soffrono di forfora, commettendo un errore abbastanza comune..

Secondo i dermatologi, questa abitudine può esagerare i problemi, perché i capelli sono costantemente asciutti per l'infinita quantità di shampoo, e la forfora è sempre di più..

Ricorda, se vuoi avere capelli belli e sani, devi lavarli non più di 2 volte a settimana..

Cosa fare se i tuoi capelli diventano unti rapidamente e non puoi non lavarli spesso?!

Secondo l'opinione professionale, se il capello non resiste all'intervallo tra la detersione di tre giorni, può già essere considerato una malattia e necessita di qualche trattamento..

Forse la causa dell'aumentata secrezione delle ghiandole sebacee può essere disfunzioni di vari sistemi corporei.

Per fare questo, devi assolutamente contattare uno specialista, scoprire la base della causa ed eliminarla.

Bene, se sei sicuro che tutto sia in ordine con il tuo corpo, prova a iniziare cambiando la tua dieta, rimuovi dalla dieta tutti i cibi raffinati nocivi, i grassi trans, i sottaceti e gli alimenti piccanti..

Includere cibi ricchi di biotina (come il lievito di birra), che regola i capelli grassi e cambia la tua routine di cura dei capelli.

Modi di base per prendersi cura dei capelli grassi

Quindi, possiamo evidenziare i punti principali:

  • Cambio shampoo

Le raccomandazioni per l'uso frequente di shampoo con maggiore attività delle cellule delle ghiandole sebacee si sono dimostrate errate..

L'uso quotidiano di shampoo delicati per lavare i capelli è dannoso.

Elimina dal tuo utilizzo tutti quegli shampoo commerciali pubblicizzati in TV.

Scegli un medicinale per capelli grassi, riducendo l'attività delle ghiandole sebacee e ripristinando il pH del cuoio capelluto.

È meglio se si tratta di cosmetici biologici, che conterranno:

Basi naturali (maggiori informazioni qui), linfa di betulla, estratto di fava di cacao, lipidi vegetali, vitamina D, acido pantotenico, provitamina B5.

Si consiglia di utilizzare balsami con estratto di timo e salvia, balsami con pantenolo ed estratto di bardana.

Risciacquare con acqua aceto può essere utilizzato (1 cucchiaio di aceto al 10% per litro d'acqua)

  • Applicazione di ubtan secco - shampoo ayurvedico

Per evitare di esporre i capelli a una costante esposizione all'acqua e allo shampoo, prova a passare agli ubtans, shampoo secchi già pronti che sono ottimi per rimuovere lo sporco senza disturbare il pH del cuoio capelluto..

Ad esempio, prepara l'ubtan o lo shampoo a secco con una miscela di amido e farina e sostituisci il tuo solito lavaggio dei capelli con l'acqua ubtan..

Basta mettere un paio di pizzichi di cipria nel palmo della mano e applicare sui capelli, sbattere bene questa miscela sui capelli e pettinare, in modo che tutta la polvere cada..

Che tu ci creda o no, ubtan rimuoverà tutto il grasso in eccesso ei tuoi capelli saranno come dopo il lavaggio con lo shampoo.

  • Maschere per capelli grassi

Usa maschere per capelli grassi:

  1. Possono includere i seguenti componenti: olio di ricino, kefir, tintura di calendula, miele, tuorlo, argilla blu, pane nero, un decotto di corteccia di quercia, lievito secco, vodka.
  2. Prendi olio di ricino, tuorlo o pane integrale come base.
  3. Aggiungi miele, tintura di calendula o argilla, lievito.
  4. Applicare tutto sui capelli asciutti e sporchi per 40 minuti, isolare e risciacquare.
  5. Corso una volta alla settimana per diversi mesi.

Fai queste maschere almeno 2 volte a settimana e il risultato non ti farà aspettare.

  • Oli essenziali contro i capelli grassi

Oli essenziali utilizzati nel trattamento dei capelli grassi:

  • basilico,
  • bergamotto,
  • cedro,
  • camomilla,
  • cipresso,
  • eucalipto,
  • geranio,
  • ginepro,
  • lavanda,
  • citronella,
  • arancia,
  • menta piperita,
  • la rosa,
  • rosmarino,
  • saggio,
  • timo,
  • ylang-ylang.

Possono essere aggiunti a maschere o aromi pettinati o massaggiati sul cuoio capelluto.

  • Erboristeria per capelli

Le infusioni delle seguenti erbe agiscono in modo molto efficace sui capelli grassi:

  • camomilla farmaceutica,
  • equiseto,
  • ortica,
  • foglie di betulla,
  • coni di luppolo,
  • Corteccia di quercia,
  • bardana

Risciacquare i capelli con infusi di queste erbe dopo lo shampoo e con un uso regolare noterai che rimarranno puliti più a lungo..

  • Succo di limone

Il succo di limone appena spremuto riduce efficacemente il cuoio capelluto grasso. Può essere aggiunto a maschere per capelli o acqua di risciacquo 1 cucchiaio per litro d'acqua

  • Vitamine per capelli

Assicurati di iniziare a prendere vitamine per capelli

Ricette video per fare shampoo fatti in casa

Assicurati di guardare questo video interessante con ricette di shampoo fatte in casa che ti aiuteranno a ripristinare i tuoi capelli NATURALMENTE.

Conclusioni e Raccomandazioni

Per ripristinare tutto e riportare i capelli alle condizioni normali, potrebbe essere necessario più di un anno di trattamento e cura adeguati..

Ricorda che il lavaggio frequente dei capelli per diversi anni può portare a cambiamenti significativi del cuoio capelluto e perdita di capelli.

Un'adeguata cura tempestiva, una delle condizioni di lavare i capelli non più di 2 volte a settimana, ti consentirà di evitare tutti questi problemi..

E se, con i tuoi capelli, tutto è ancora in ordine, assicurati di tenere conto di questa regola, tutti i danni si accumulano lentamente e non appaiono immediatamente.

Sarei felice se questo articolo ti fosse utile e lo condividessi con i tuoi amici sui social network. Sii bella e prenditi cura di te stessa!

Alena Yasneva era con te, finché non ci incontreremo di nuovo!

UNISCITI AI MIEI GRUPPI SUI SOCIAL MEDIA