Olio di colza

Evidenziazione

Abbiamo avuto l'idea di utilizzare l'olio di colza quando ci siamo resi conto che non potevamo più continuare a utilizzare la tradizionale base di sapone a base di olio di palma. Vi diremo perché l'abbiamo fatto e perché esortiamo tutte le aziende cosmetiche a rinunciare all'olio di palma.

Uno degli oli vegetali più utilizzati è l'olio di palma. Può essere trovato in quasi tutti i prodotti, dalla margarina ai prodotti per la cura della pelle. Diversi anni fa, dopo un lungo studio, siamo giunti alla conclusione che l'uso diffuso di olio di palma e la crescita della domanda di olio di palma hanno raggiunto una fase in cui è diventato impossibile ottenere questo materiale in modo ecologico. In Indonesia e Malesia, vasti tratti di terra vengono bonificati per le piantagioni di palme. Luoghi dove prima c'era una foresta tropicale, un paesaggio ricco, un'incredibile diversità biologica, dopo la radura si trasformano in piantagioni sterili con file uniformi di palme e terreno nudo tra le piante.

È chiaro che questa situazione è dannosa per l'ambiente. Ci siamo chiesti se le palme possono essere considerate risorse sostenibili? Dopo lunghe discussioni, abbiamo deciso che era ora di agire. Era importante stimolare il cambiamento nell'industria cosmetica, che utilizza circa il 7% dell'olio di palma utilizzato nel mondo. Questo processo è iniziato nel 2007 e, dopo tanto duro lavoro, ha portato allo sviluppo di una nuova base di sapone senza olio di palma. È stato per il sapone che in passato abbiamo utilizzato la maggior quantità di olio di palma, quindi sostituirlo con olio di colza locale è stato un enorme passo verso il successo. Abbiamo dovuto cambiare più volte le ricette, ma ora siamo molto soddisfatti del risultato.!

La scorsa estate abbiamo deciso di visitare il nostro fornitore di olio di colza a Wakefield, nello Yorkshire. Sulla strada per la fabbrica, ci siamo fermati alla periferia della città per vedere come si coltiva lo stupro.

Eravamo in mezzo ai campi del West Yorkshire, circondati da splendide colline. Si sentiva il canto degli uccelli, il ronzio delle api... Indubbiamente, il passaggio dall'olio di palma all'olio di colza è stato un passo nella giusta direzione. I campi sono coltivati ​​a colture miste e circondati da spazi verdi che fungono da corridoi di vita per la fauna locale. Mentre eravamo lì, abbiamo visto le api atterrare sulle piante in fiore, uno spettacolo incoraggiante e molto piacevole, soprattutto se si considera il declino delle popolazioni di api in tutto il mondo, esacerbato dal proliferare di monocolture..

La colza produce piccoli baccelli contenenti semi, che vengono poi pressati per ottenere l'olio che utilizziamo. L'olio a base di sapone è disponibile presso fornitori in tutta Europa. Tuttavia, è particolarmente piacevole sapere che alcune delle piante per la produzione di olio di colza crescono letteralmente nelle vicinanze. In ogni caso, l'utilizzo di materie prime europee è un'ottima alternativa ai grandi contenitori che trasportano petrolio in tutto il mondo per soddisfare le nostre esigenze..

Continuando a muoverci arrivammo presto in fabbrica. La prima cosa che ci ha colpito è stata come è tradizionalmente organizzata la produzione qui. L'azienda è stata fondata nel XIX secolo ed è ancora oggi un'azienda di famiglia..

Proprio come la fabbrica Lush, gran parte del lavoro, dall'imballaggio del prodotto finito alla trasformazione degli strati di base di sapone in scaglie che utilizziamo nei nostri prodotti, viene svolto a mano qui. Non sorprende che l'intera fabbrica sia ricoperta da un sottile strato di sapone che, nonostante una pulizia regolare, riappare più e più volte. Per fortuna nessuno di noi è scivolato! Abbiamo programmato la visita al momento della preparazione della base di sapone per Lush e ci siamo anche accertati delle misure prese per garantire la sterilità del nostro prodotto..

Nel 2009 abbiamo utilizzato 586 tonnellate * di base di sapone in tutto il mondo. Supponendo che si tratti di una costante, si può calcolare che insieme al Giappone, che dal 2010 utilizza anche la base di colza, eliminando l'olio di palma nella produzione di sapone, possiamo risparmiare circa 390 tonnellate di olio di palma all'anno. Questo può anche essere visto in termini di conservazione di oltre 230 acri di foresta pluviale incontaminata. E possiamo esserne orgogliosi! *

ton = 1.000 kg BASE SAPONE SENZA PALMA

Il racconto di Tom sull'olio di palma e sulla nostra nuova base di sapone è un eccellente esempio delle principali sfide che il nostro team di approvvigionamento deve affrontare nell'approvvigionamento di ingredienti di origine etica..

Ogni volta ci troviamo sempre più di fronte a restrizioni ambientali. Viviamo su un pianeta con risorse limitate, ma la crescente popolazione del pianeta e l'aumento dei consumi significano che oggi consumiamo più risorse di quelle che abbiamo a nostra disposizione. Il nostro debito ambientale cresce ogni anno e, a meno che non vengano prese precauzioni, assisteremo a un crollo ambientale che fa sembrare la recente crisi finanziaria una passeggiata nel parco..

La deforestazione è una delle manifestazioni più visibili e critiche della ricerca di prodotti più economici e convenienti. Una recente conferenza a Londra ha riunito venerabili scienziati di tutto il mondo per discutere questioni relative ai primati. Una rinomata esperta di oranghi, Birute Galdikas ha lavorato con Jane Goodall e Dianne Fossey per studiare i primati in natura per decenni. Osservando e registrando il loro comportamento, hanno cambiato il modo in cui le persone pensano a questi meravigliosi animali. Dieci anni fa, all'ultima conferenza della Primate Alliance, l'olio di palma è stato menzionato come uno dei potenziali problemi che rappresentano una potenziale minaccia per la sopravvivenza degli oranghi. Solo un decennio dopo, è diventato chiaro che l'espansione delle piantagioni per la produzione di olio di palma è la principale causa di deforestazione in Indonesia, l'unico orango selvatico al mondo. La dottoressa Birute ha concluso la sua presentazione con una diapositiva semplice e convincente che diceva: "Aiuta gli oranghi: NON USARE L'OLIO DI PALMA".

Lush è giunto alla stessa conclusione alcuni anni fa dopo aver visitato l'Indonesia e aver visto la devastazione causata dalle piantagioni di palme. L'azienda ha collaborato con gruppi dedicati alla conservazione delle foreste, degli animali e dei diritti delle comunità locali. Le sfide poste da questo petrolio economico e facile da produrre non possono essere sopravvalutate. Esiste il pericolo reale che gli oranghi siano i primi grandi primati a scomparire dalla faccia della terra a causa della deforestazione per liberare spazio per le piantagioni di palme utilizzate per beni di consumo e biocarburanti..

È chiaro, quindi, che al livello di consumo odierno, la produzione di olio di palma è insostenibile dal punto di vista ambientale ed è necessaria un'azione urgente per fermare i danni che provoca. Insieme a questo, va notato che anche le fonti alternative hanno i loro problemi. La colza, sebbene coltivata principalmente in Europa utilizzando terreni agricoli preesistenti, è ancora più spesso coltivata come monocoltura, cioè in vasti campi, senza la biodiversità che si trova nella fauna selvatica più naturale. La maggior parte delle piante viene coltivata utilizzando pesticidi chimici e fertilizzanti. Ora l'olio di colza ha già iniziato a essere visto come una fonte di combustibile alternativa e quindi la sua produzione impone un onere aggiuntivo al nostro ecosistema..

Anche così, il passaggio dall'olio di palma all'olio di colza è sicuramente un passo nella giusta direzione, un passo per ridurre lo sfruttamento eccessivo delle foreste più fragili, biologicamente ed ecologicamente diverse del mondo. Tuttavia, c'è ancora molto lavoro da fare per garantire che gli oli alternativi che utilizziamo al posto dell'olio di palma siano sostenibili e vari. rappresentato diversi tipi di piante. Pertanto, sarebbe possibile rimuovere il carico eccessivo da qualsiasi particolare area o regione presa. Pertanto, in futuro potresti vedere sapone a base di oliva, girasole, canapa o altri tipi di oli..

Nonostante le grandi sfide associate all'approvvigionamento di ingredienti di origine etica per i prodotti Lush, vediamo molti aspetti positivi in ​​questo sforzo. Il nostro approccio attento e meticoloso a cosa comprare e dove comprare aiuta a fermare il degrado ambientale, contribuisce alla protezione degli animali e al benessere delle comunità locali in tutto il mondo..

Per quanto riguarda l'olio di palma, l'unica soluzione etica a questo problema al momento, a nostro avviso, è starne il più lontano possibile..

Olio di colza: danno e beneficio nella nutrizione, come assumere

Oggi, gli scaffali dei negozi traboccano di una varietà di prodotti che prima erano sconosciuti. Questo vale anche per gli oli vegetali. L'olio di colza non fa eccezione..

p, blockquote 1,0,0,0,0 ->

Conoscevamo solo mais, girasole, semi di lino e soia. Ma non tutti hanno mai usato l'olio di colza, anche se oggi è abbastanza richiesto. Viene sempre più utilizzato come alimento sperimentale per diversificare la dieta..

p, blockquote 2,0,0,0,0 ->

Ci sono molte polemiche sui benefici dell'olio di colza, molti sostengono che porti solo danni. È particolarmente sconsigliato l'uso di olio di colza per i bambini. È vero o no, lo capiamo insieme oggi.

p, blockquote 3,0,0,0,0 ->

  • Cos'è l'olio di colza
    • Composizione e contenuto calorico
  • Di cosa è fatto l'olio di colza e come è utile?
    • Stupro e colza: sono la stessa cosa o no?
  • Olio di colza: proprietà benefiche
    • Vantaggi per le donne
    • Per il corpo di un adulto
    • Per gli anziani
  • Olio di colza negli alimenti per l'infanzia
  • Come scegliere e conservare l'olio di colza
  • Come prendere l'olio di colza in medicina
    • Come prenderlo per dimagrire
    • L'uso dell'olio di colza nella medicina tradizionale
  • Controindicazioni, effetti collaterali
  • Applicazione in cosmetologia
    • Perché l'olio di canola è utile per i capelli
    • Applicazione per l'acne
  • Olio di canola in cucina

Cos'è l'olio di colza

Composizione e contenuto calorico

Come sapete, gli oli sono ricchi di vitamina E e l'olio di colza non fa eccezione. Questa vitamina è la chiave per la giovinezza. Con il suo aiuto, la pelle diventa elastica, la condizione di capelli e unghie migliora.

p, blockquote 4,0,0,0,0 ->

Ma il principale vantaggio dell'olio di colza sono gli omega-3, che sono acidi grassi che aiutano a ridurre il colesterolo nel corpo..

p, blockquote 5,0,0,0,0 ->

Tabella - Contenuto di acidi grassi nell'olio di colza (per 100 g)

p, blockquote 6,0,0,0,0 ->

SaturatorMonoinsaturirPolinsaturir
Palmitic2,3Oleinovaya28.1Linoleico13.9
Stearico0.7Gadoleico8.9Linolenico8.5
Erukovaya33

La sua abbondanza nel corpo consente di migliorare la vista e di rafforzare le difese del corpo. L'olio di colza contiene anche vitamina D, che è progettata per combattere le malattie della pelle..

p, blockquote 7,0,0,0,0 ->

Inoltre, è molto utile per i bambini, poiché li protegge dallo sviluppo di una malattia come il rachitismo..

p, blockquote 8,0,0,0,0 ->

I benefici dell'olio di colza sono forniti anche da oligoelementi come magnesio, zinco, calcio, manganese, rame.

Di cosa è fatto l'olio di colza e come è utile?

L'olio di colza è prodotto da un'erba di semi oleosi chiamata colza, un membro della famiglia delle crocifere o dei cavoli.

p, blockquote 10,0,0,0,0 ->

È una pianta alta con foglie allungate verde-blu lanceolate e infiorescenze racemose giallo brillante..

p, blockquote 11,0,0,0,0 ->

Fruttifica in baccelli stretti e lunghi, all'interno dei quali sono presenti i semi, in termini di contenuto di grassi e proteine, non inferiore a senape e girasole e superiore alla soia.

p, blockquote 12,0,0,0,0 ->

L'origine della colza è molto oscura, poiché praticamente non si trova in natura. Secondo gli scienziati, la pianta è un ibrido naturale di cavolo da giardino ed erba di colza.

p, blockquote 13,0,0,0,0 ->

Iniziò ad essere coltivata diversi millenni a.C., quindi la colza può essere definita una delle colture agricole più antiche..

p, blockquote 14,0,0,0,0 ->

Inizialmente, l'olio di colza veniva utilizzato esclusivamente come lubrificante, per l'illuminazione di interni e nella produzione di olio essiccante e sapone. Non era adatto al cibo, poiché il prodotto conteneva componenti nocivi e non aveva un sapore molto gradevole..

Nel 1978, gli allevatori canadesi hanno introdotto nel mondo una nuova varietà di colza chiamata "canola", con una quantità minima di sostanze nocive, che ha dato alla pianta, si potrebbe dire, una "seconda vita".

p, blockquote 16,0,0,0,0 ->

La nuova varietà ha permesso di mangiare in sicurezza la colza e di ricavarne olio vegetale commestibile. Il prodotto è particolarmente popolare nei paesi europei, dove è stato soprannominato "l'oliva del nord" - in termini di proprietà preziose, l'olio di colza è simile all'olio d'oliva..

p, blockquote 17,0,0,0,0 ->

Stupro e colza: sono la stessa cosa o no?

Lo stupro e lo stupro sono due piante botanicamente diverse ma agronomicamente simili. Entrambe queste famiglie di crocifere.

p, blockquote 18,0,0,0,0 ->

La colza (Latin Brassica napus, anche Brassica napus ssp. Oleifera) è una pianta annuale invernale o primaverile della famiglia delle Crucifere, alta circa 1,2 - 1,5 m..

p, blockquote 19,0,0,0,0 ->

Distinguere tra forme primaverili e invernali, che possono trasformarsi l'una nell'altra. Dopo che i semi sono maturati, i baccelli della colza primaverile possono aprirsi, quindi ha luogo la semina automatica e dopo lo svernamento, in primavera, parte delle giovani piante cresce sotto forma di una forma invernale.

p, blockquote 20,0,0,0,0 ->

Il periodo dalla germinazione alla fioritura è di circa 40 giorni. In una stagione, puoi ottenere 2-3 rotazioni delle colture. Puoi seminare lo stupro in qualsiasi momento dall'inizio della primavera al tardo autunno, il periodo migliore è giugno-luglio.

p, blockquote 21,0,1,0,0 ->

Il seme di ravizzone - una pianta della famiglia dei cavoli, ha il vantaggio rispetto al seme di ravizzone che richiede meno terreno e si adatta alle date di semina successive (fino a metà settembre). Il seme di colza cresce bene su terreni privi di struttura sia leggeri che pesanti, quindi può essere utilizzato per addomesticare nuove aree.

p, blockquote 22,0,0,0,0 ->

Differenze tra colza e colza:

p, blockquote 23,0,0,0,0 ->

È facile distinguere la colza dalla colza, conoscendo le principali caratteristiche morfologiche, le principali delle quali sono le seguenti:

p, blockquote 24,0,0,0,0 ->

  • foglie di colza di colore grigio (cavolo) con una fioritura cerosa. Le foglie sono verdi, senza fioritura di cera, con pubescenza;
  • copertura incompleta (1/3 o 2/3) del fusto con tutte le foglie. Nella colza il fusto è completamente ricoperto;
  • i baccelli si trovano rispetto al fusto ad angolo retto o ottuso. Nella colza i baccelli sono paralleli al fusto o con una leggera deviazione;
  • la colza ha semi più grandi.

Olio di colza: proprietà benefiche

A causa della presenza di acidi grassi insaturi nell'olio di colza, si consiglia di utilizzarlo nella dieta di persone che hanno problemi al tratto gastrointestinale e al sistema cardiovascolare..

p, blockquote 25,0,0,0,0 ->

Il consumo regolare di questo prodotto aiuta a prevenire la formazione di coaguli di sangue. Vale la pena notare l'effetto benefico dell'olio di colza sui processi metabolici nel corpo..

p, blockquote 26,0,0,0,0 ->

L'olio di colza è uno dei pochi alimenti con un equilibrio quasi perfetto di acidi grassi..

Gli esperti consigliano di usarlo per le persone che cercano di perdere peso. Con la sua assistenza, la rigenerazione cellulare è migliorata. L'olio di colza ha anche un effetto antiossidante..

p, blockquote 28,0,0,0,0 ->

L'olio di colza idrata e ammorbidisce perfettamente la pelle. Ecco perché è sempre più utilizzato per scopi cosmetici. In farmacologia, l'olio di colza viene utilizzato per creare soluzioni per iniezioni.

p, blockquote 29,0,0,0,0 ->

Vantaggi per le donne

È stato appreso che l'olio di colza può prevenire lo sviluppo del cancro al seno. Ciò è dovuto alla presenza nell'olio dell'ormone estradiolo, che è il principale ormone femminile.

p, blockquote 30,0,0,0,0 ->

Ha un impatto diretto sulla prontezza del corpo della donna a concepire..

p, blockquote 31,0,0,0,0 ->

Grazie alle ultime ricerche, gli scienziati hanno scoperto che le donne che mangiano regolarmente olio di colza hanno meno probabilità di contrarre il cancro al seno e malattie nell'area genitale..

Soprattutto l'olio di colza è utile durante la menopausa. L'estradiolo previene la lisciviazione del calcio dal corpo e durante la menopausa, la mancanza dell'ormone aumenta il rischio di sviluppare l'osteoporosi.

p, blockquote 33,0,0,0,0 ->

Si consiglia di includere l'olio di colza nella dieta per rafforzare le ossa e trattenere il calcio nel corpo..

p, blockquote 34,0,0,0,0 ->

p, blockquote 35,0,0,0,0 ->

Per il corpo di un adulto

Grazie alla sua composizione equilibrata, l'olio di colza ha un effetto benefico su molti organi e processi del corpo umano..

p, blockquote 36,0,0,0,0 ->

  • Migliora la funzione cardiaca, contribuisce al normale funzionamento di fegato, pancreas e reni.
  • Ha un effetto positivo sulla digestione, svolge il ruolo di un blando lassativo.
  • Occupa un posto importante nel processo del metabolismo dei grassi, riduce il livello di colesterolo dannoso.
  • Ha un effetto rigenerante sulla pelle.
  • Rimuove le tossine, le sostanze tossiche e altri composti nocivi dal corpo.
  • Aumenta l'immunità, aiuta a proteggere dalle infezioni virali e dai batteri.
  • Ha proprietà analgesiche.
  • Migliora la condizione dei vasi sanguigni, rendendoli forti, riduce la probabilità di trombosi.
  • Stimola la formazione delle fibre di collagene, rendendo la pelle liscia, rendendola uniforme ed elastica, rimuove le linee di espressione.
  • Mantiene il bell'aspetto dei capelli, della pelle, migliora il loro "benessere" interno.

Questo prodotto ha ottenuto la massima popolarità in Germania, dove quasi l'80% della popolazione lo consuma ogni giorno..

Per gli anziani

L'olio di colza è un prodotto delicato per il sistema digerente degli anziani. È quindi in grado di svolgere la funzione di fornitore di acidi essenziali per l'organismo..

p, blockquote 38,0,0,0,0 ->

Inoltre, i grassi animali e il latte in questa fase della vita dovrebbero essere ridotti praticamente al minimo. Sono troppo ricchi di colesterolo e grassi saturi.

p, blockquote 39,0,0,0,0 ->

Nella vecchiaia, è necessario utilizzare solo olio raffinato sotto forma di condimenti per insalata. È severamente vietato friggerlo.

p, blockquote 40,0,0,0,0 ->

Hai ancora domande? Chiedi all'autore nei commenti!

p, blockquote 41,0,0,0,0 ->

Olio di colza negli alimenti per l'infanzia

Il miglior alimento per i bambini è il latte materno. Ma se per qualche motivo l'allattamento al seno non è possibile, è necessario sostituire il latte materno il più completamente possibile. Non ci sono componenti sufficienti del latte vaccino o caprino per un prodotto del genere..

p, blockquote 42,1,0,0,0 ->

Per massimizzare l'approssimazione della composizione della formula nutritiva alla composizione del latte materno, alla miscela vengono aggiunti oli vegetali, come fonte di acidi grassi essenziali necessari per il bambino.

p, blockquote 43,0,0,0,0 ->

Tra gli altri oli vegetali, anche la colza viene aggiunta agli alimenti per l'infanzia. Ma ha la sua storia. Negli anni '80 del secolo scorso, c'erano prove scientifiche degli effetti negativi di questo ingrediente sulla salute dei bambini..

p, blockquote 44,0,0,0,0 ->

L'alto contenuto di acido erucico ha portato a un rallentamento della crescita del bambino, un rallentamento del suo sviluppo e problemi con il sistema riproduttivo. Nel 1985, negli Stati Uniti, l'aggiunta di colza agli alimenti per bambini era vietata dalla legge a livello statale. Questo esempio è stato seguito da molti paesi.

p, blockquote 45,0,0,0,0 ->

Lo sviluppo di nuove varietà con una quantità minima di acido erucico, nonché nuovi metodi di lavorazione industriale, hanno migliorato la qualità dell'olio. Una nuova ricerca scientifica conferma la sicurezza della sua inclusione nei prodotti per bambini.

Ad oggi, il divieto di olio di colza negli alimenti per l'infanzia è stato ufficialmente annullato. Ma - con un avvertimento significativo: la sua percentuale non deve superare il 31% del grasso totale nel prodotto.

p, blockquote 47.0.0.0.0 ->

È questo valore che è raccomandato dai medici specialisti in Europa e negli Stati Uniti per una formula moderna per latte artificiale..

p, blockquote 48,0,0,0,0 ->

Ricerche interessanti sono state condotte da scienziati tedeschi. Due gruppi di bambini di età compresa tra 1 e 7 mesi hanno ricevuto miscele con e senza aggiunta di colza.

p, blockquote 49,0,0,0,0 ->

L'impatto sul corpo dei bambini dei due tipi di cibo era praticamente simile, non c'erano segni di un effetto negativo dell'olio di colza.

p, blockquote 50,0,0,0,0 ->

Va tenuto presente che i bambini di età inferiore a un anno o un adulto non dovrebbero assumere olio di colza se hanno:

p, blockquote 51,0,0,0,0 ->

  • diarrea o sindrome dell'intestino irritabile;
  • epatite avanzata (fase di esacerbazione);
  • pietre nei reni e nella cistifellea;
  • allergia agli ingredienti o intolleranza individuale.

Alla prima assunzione di olio, i bambini di età inferiore a un anno devono fare quanto segue: gocciolare alcune gocce nel porridge o nella purea di verdure.

p, blockquote 52,0,0,0,0 ->

Quindi, controlla attentamente la reazione del bambino. In caso di arrossamento della pelle e improvvisa comparsa di un'eruzione cutanea, un nuovo prodotto deve essere immediatamente escluso dalla dieta.

p, blockquote 53,0,0,0,0 ->

Come scegliere e conservare l'olio di colza

Se vuoi provare a usare l'olio di colza, devi imparare a sceglierlo con saggezza. Prima di tutto, controlla l'etichetta della bottiglia di olio di canola:

p, blockquote 54,0,0,0,0 ->

  1. dovrebbe dire "Extra Vergine" o olio spremuto a freddo.
  2. anche il contenuto di acido erucico - è considerato la norma 0,3-0,6%.

Se l'etichetta indica che il prodotto è idrogenato, tale olio di colza non è adatto per l'uso in cucina e non deve essere acquistato..

p, blockquote 55,0,0,0,0 ->

L'odore dell'olio di colza dovrebbe essere abbastanza gradevole e l'ombra dovrebbe essere giallo chiaro o solo giallastra, ed è meglio se non ci sono sedimenti nella bottiglia - questo significa che il prodotto è ossidato e rancido.

p, blockquote 56,0,0,0,0 ->

Si consiglia di conservarlo in casa ad un'umidità relativa non superiore all'85% in un luogo fresco e asciutto senza luce solare diretta, in modo che non perda a lungo aroma e gusto.

p, blockquote 57,0,0,0,0 ->

Le qualità dell'olio si conservano al meglio in contenitori di vetro. Anche se hai acquistato del liquido in una bottiglia di plastica, è meglio versarlo in un barattolo di vetro a casa e sigillarlo ermeticamente..

p, blockquote 58,0,0,0,0 ->

La durata di conservazione di una bottiglia aperta è di 6-12 mesi, a seconda del tipo di olio.

Quando è chiuso, la durata di conservazione può essere aumentata in alcuni casi fino a cinque anni senza perdere tutte le proprietà. Un prodotto ossidato viziato avrà un sapore notevolmente amaro, inoltre, apparirà un sedimento.

p, blockquote 60,0,0,0,0 ->

Come prendere l'olio di colza in medicina

I medici raccomandano di assumere olio di colza al mattino a stomaco vuoto per 1-2 cucchiaini. per arricchire il corpo con acidi polinsaturi, per fornire un effetto benefico in generale.

p, blockquote 61,0,0,0,0 ->

Riferimento! L'olio di colza è un elisir di giovinezza e longevità: migliora le condizioni della pelle, elimina le linee di espressione, stimola la produzione di fibre di collagene.

Il prodotto viene spesso aggiunto a unguenti, creme, soluzioni iniettabili per la guarigione di ferite e crepe nella pelle, elimina bene l'insonnia e lo stress, rafforza il sistema nervoso.

p, blockquote 63,0,0,1,0 ->

È un ottimo rimedio per la prevenzione di ictus, infarto e aterosclerosi. Aumenta la resistenza alle malattie infettive, migliora il metabolismo, ripristina il tratto digestivo.

p, blockquote 64,0,0,0,0 ->

Come prenderlo per dimagrire

Molte donne che cercano di perdere peso possono registrarsi con l'olio di colza, che migliorerà i risultati personali..

p, blockquote 65,0,0,0,0 ->

Va notato che può essere utilizzato solo olio raffinato, poiché è questo olio che consente di stabilire il metabolismo. A causa della sua composizione, questo strumento normalizza il processo di regolazione dei grassi nel corpo..

p, blockquote 66,0,0,0,0 ->

Inoltre, la colza consente una pulizia del corpo di alta qualità, rimuovendo tossine dannose e depositi di sale da esso.

p, blockquote 67,0,0,0,0 ->

Per dimagrire, puoi prendere un cucchiaino di olio alimentare ogni giorno prima dei pasti per un mese, dopodiché puoi verificare in autonomia i benefici del prodotto dimagrante.

p, blockquote 68,0,0,0,0 ->

L'uso dell'olio di colza nella medicina tradizionale

Le proprietà benefiche di questo prodotto ne consentono l'utilizzo in medicina. Il più delle volte è mescolato con altri ingredienti nelle ricette della medicina tradizionale..

p, blockquote 69,0,0,0,0 ->

  • Si può fare un impacco per trattare le articolazioni. L'agente deve essere riscaldato, inumidito con una benda, avvolto attorno all'articolazione. L'olio di canola ha proprietà antinfiammatorie e analgesiche.
  • La composizione aiuta a guarire la pelle danneggiata. Per ridurre il dolore, possono lubrificare le ustioni.
  • Per un effetto calmante, puoi fare un bagno con questo rimedio. Ingredienti: mescolarlo con latte, sale marino, soda, amido, olio essenziale di lavanda. Versare la miscela in un bagno caldo, mentire per non più di 20 minuti.
  • Per un rapido ringiovanimento della pelle del viso e del corpo, l'olio di colza può essere utilizzato nella sua forma pura, leggermente riscaldato fino a uno stato caldo. Dovrebbe essere applicato sulla pelle pulita e al vapore per 30 minuti.
  • Con questo strumento si realizzano maschere contro infiammazioni, acne, acne. È mescolato con una compressa di aspirina schiacciata e miele. Applicare una volta alla settimana per mezz'ora.
  • Per ammorbidire le labbra screpolate o screpolate al freddo, puoi mescolare l'olio di canola con una pari quantità di miele naturale. E per preparare una maschera per la cura della pelle del collo e del décolleté, l'olio di colza va mescolato con una banana.
  • L'olio di colza viene aggiunto a molti prodotti cosmetici per ammorbidire, nutrire, idratare e riparare la pelle danneggiata. Una buona ricetta per una maschera per pelli sensibili: prendi l'olio di colza e l'ananas allo stesso modo, schiacciali in un frullatore. Applicare sul viso come maschera per 0,5 ore, sciacquare con acqua senza sapone.

Controindicazioni, effetti collaterali

I benefici dell'olio di colza sono evidenti, ma contiene anche sostanze pericolose che possono danneggiare il corpo umano. Il prodotto contiene circa il 50% di acido erucico.

p, blockquote 70,0,0,0,0 ->

Praticamente non si decompone nel nostro corpo, quindi tende semplicemente a depositarsi nei tessuti. Questo può portare a una pubertà ritardata negli adolescenti. Inoltre, l'olio di colza non raffinato contiene tioglicosidi, che hanno un duplice effetto..

p, blockquote 71,0,0,0,0 ->

Sebbene possano migliorare l'appetito e avere effetti antimicrobici, i tioglicosidi possono causare mal di testa o allergie..

p, blockquote 72,0,0,0,0 ->

Applicazione in cosmetologia

Per la sua composizione l'olio di colza è per molti versi simile all'olio di oliva, mentre i suoi componenti principali sono quasi perfettamente bilanciati, il che consente di fornire alla pelle e al corpo nel suo complesso la necessaria saturazione di nutrienti.

p, blockquote 73,0,0,0,0 ->

Poiché, oltre agli acidi importanti per il corpo, l'olio di colza è ricco di vitamine (in particolare, A, E e gruppo B), viene utilizzato attivamente in cosmetologia per migliorare le condizioni della pelle e aumentarne le funzioni protettive, oltre che per eliminare le tracce di stanchezza.

p, blockquote 74,0,0,0,0 ->

Inoltre, l'olio ha spiccate proprietà antinfiammatorie e battericide, accelera il processo di guarigione dei tessuti danneggiati, quindi può essere utilizzato anche per curare l'acne ed eliminare le irritazioni..

L'olio di colza rassoda perfettamente la pelle, migliorandone il tono e aumentando l'elasticità. Con il suo aiuto, puoi uniformare il sollievo e il tono generale della pelle, donandole un colore più sano..

p, blockquote 76,0,0,0,0 ->

L'olio di colza ringiovanisce perfettamente la pelle, arresta i processi naturali di invecchiamento e previene la comparsa di vari segni dell'età. Pertanto, viene spesso aggiunto a creme per la cura della pelle matura e prodotti per il sollevamento..

p, blockquote 77,0,0,0,0 ->

Spesso utilizzato nella cosmetologia domestica, aggiungendolo alla composizione di maschere nutrienti, idratanti e ringiovanenti.

p, blockquote 78,0,0,0,0 ->

Perché l'olio di canola è utile per i capelli

L'olio di colza è stato utilizzato con successo per ripristinare i capelli a casa. Affinché il rimedio sia efficace, è necessario utilizzare una ricetta specifica..

p, blockquote 79,0,0,0,0 ->

  1. L'effetto dei cosmetici può essere migliorato. Per questo, olio di colza (10 ml) viene aggiunto allo shampoo (100 ml). Il prodotto viene utilizzato per lavare i capelli. Dopo la procedura, si prevede di migliorare l'aspetto dei capelli, eliminare i danni alla pelle.
  2. Una maschera terapeutica aiuterà a ripristinare i ricci sottili e danneggiati, che include olio di colza e olio di avocado (1 cucchiaio ciascuno), vitamina A (10 gocce), bey etere (5 gocce). La composizione viene applicata alle radici dei capelli e alla pelle. La sessione dura 1 ora. Se i fili sono asciutti, è necessario utilizzare il rosmarino al posto del bey. Dopo questo rimedio, la condizione dei capelli sarà molto migliore..
  3. Per facilitare il lavaggio della vernice, è necessario utilizzare il seguente strumento. Il kefir grasso (1 litro) viene mescolato con olio di colza (2 cucchiai. L.), Sale marino (1 cucchiaio. L.). La miscela viene applicata su tutti i capelli. Quindi è necessario indossare un cappuccio di plastica e avvolgere la testa con un asciugamano. La composizione viene lavata via dopo un'ora. La condizione dei capelli dopo le procedure sta migliorando.

Applicazione per l'acne

L'olio non solo ammorbidisce la pelle, ma aiuta anche a far fronte a una serie di condizioni della pelle. Le maschere fatte in casa possono aiutare a guarire le cicatrici e curare l'acne. Le ricette per le maschere nutrienti all'olio di colza per curare l'acne sono le seguenti:

p, blockquote 80,0,0,0,0 ->

  • Avrai bisogno di oli di cedro, chiodi di garofano e lavanda. In una piccola ciotola, mescolare l'olio di colza (cucchiaio) e gli oli essenziali (2 gocce ciascuno). La maschera deve essere strofinata sulla pelle, quindi rimuovere l'eccesso con un tovagliolo.
  • Per curare le cicatrici cheloidi, è necessario mescolare in proporzioni uguali olio di canola e olio di semi d'uva. Aggiungere alla miscela un paio di gocce di olio di menta piperita, eucalipto e 4 gocce di olio di rosmarino. La miscela deve essere immersa in una garza e applicata alle aree problematiche. Comprimere aiuterà a levigare la pelle irregolare.

Olio di canola in cucina

L'olio di colza è caratterizzato da un aroma gradevole e un leggero gusto di nocciola, il colore può variare dal giallo chiaro al marrone intenso. In cucina, è usato come condimento utile per insalate, nonché come componente di varie salse, marinate, maionese..

p, blockquote 81,0,0,0,0 ->

Va anche notato che l'olio di colza è la base per la produzione industriale di margarina e maionese. E per friggere a casa, il prodotto è sconsigliato..

p, blockquote 82,0,0,0,0 ->

Perché, se riscaldato oltre i 180 gradi, inizia a rilasciare composti tossici. Ciò è evidenziato dalla comparsa di una caratteristica foschia. Da consumare crudo per insalate.

p, blockquote 83,0,0,0,0 ->

Produzione. Per ottenere tutti i benefici di cui hai bisogno dall'olio di colza, non lasciarti trasportare troppo. Si consiglia di evitare l'utilizzo di questo prodotto a persone che soffrono di colelitiasi, epatite, diarrea.

p, blockquote 84,0,0,0,0 -> p, blockquote 85,0,0,0,1 ->

Attenzione! Le informazioni nell'articolo sono fornite solo a scopo informativo. Non auto-medicare, consultare un medico esperto

Olio di colza per la pelle

La flora contiene molte piante selvatiche che sono poco conosciute dalla gente moderna. Queste piante includono lo stupro, che è un parente abbastanza stretto dello stupro. La pianta ha fiori gialli e può popolare spazi molto ampi con richiami visivi. Allo stesso tempo, poche persone sanno che questa pianta funge da materia prima per la produzione di olio utilizzato in cucina, cosmetologia e alcune altre aree. L'olio di colza per la pelle viene utilizzato nei cosmetici industriali e nei rimedi casalinghi.

  • Caratteristiche della cultura
  • Composizione dell'olio di colza
  • Danno quando si usa l'olio di colza
  • Proprietà utili dell'olio di colza

Caratteristiche della cultura

Una caratteristica importante di questa pianta è che non sono richieste condizioni particolari per la sua coltivazione, poiché la colza può crescere su qualsiasi terreno e in qualsiasi zona climatica. È anche importante che la pianta sia un'ottima pianta da miele e, crescendo su un determinato appezzamento di terreno, la colza migliora la qualità del suolo, aumentando ulteriormente la fertilità.

Nella produzione di olio da questa coltura non compaiono sprechi, poiché la torta che rimane dopo la spremitura viene utilizzata per preparare mangimi per animali da fattoria. Inoltre, il processo di produzione dell'olio di colza non richiede grandi costi finanziari. Per questi motivi, il prodotto ha una popolarità piuttosto elevata in molte aree di produzione, oltre che in cucina e cosmetologia..

La pianta può raggiungere un'altezza di un metro. Dopo l'impollinazione da parte delle api, si forma un gran numero di baccelli, che contengono semi. È dai semi che si ottiene l'olio di colza. Dopo aver raccolto i frutti, i semi vengono selezionati dai baccelli, che vengono poi lasciati maturare completamente e asciugare per 2 o 3 settimane, e solo dopo diventano adatti alla lavorazione.

L'olio di colza può variare di colore. Nella maggior parte dei casi, la sua tonalità varia dal giallo chiaro all'ambra dorata. L'olio di colza ha un sapore molto simile all'olio d'oliva, ma ha un sapore di nocciola..

L'olio può essere non raffinato e raffinato, come qualsiasi altro tipo di olio vegetale. Il prodotto raffinato è ottenuto per pressatura a caldo, per cui ha una lunga conservabilità, ma durante il processo di produzione perde molte proprietà utili. L'olio non raffinato è ottenuto da semi di piante crude mediante pressatura convenzionale, quindi tutti i benefici della natura vengono preservati, ma la durata di conservazione è significativamente ridotta..

Negli ultimi anni, la popolarità dell'uso dell'olio di colza è aumentata costantemente, poiché viene utilizzato attivamente nella medicina moderna e tradizionale, nella farmacologia, nella cosmetologia e in alcuni tipi di industria. Per questo motivo, attualmente, circa il 20% della superficie coltivabile totale è destinata alla piantagione di colza..

Composizione dell'olio di colza

Oggi, l'olio di colza viene utilizzato non meno spesso del solito olio di girasole, palma, cocco o oliva. Ma rispetto ad altri tipi di oli vegetali, l'olio di colza ha un vantaggio significativo, ovvero che contiene pochissimi grassi saturi (solo il 6%), motivo per cui è così spesso incluso in varie diete.

Il restante 94% dei grassi sono acidi insaturi, in particolare:

  • Omega-3 o acido linolenico. Questa sostanza rappresenta circa il 12%. Se assunta internamente, questa sostanza non solo aumenta l'umore e il tono generale del corpo, ma migliora anche la funzione cerebrale e accelera i processi metabolici, contribuendo a sbarazzarsi del peso in eccesso.
  • Omega-6 o acido linoleico, di cui l'olio di colza contiene circa il 23% del totale. Questo acido aumenta i livelli di energia, stabilizza i livelli ormonali chiave, contribuendo a migliorare le condizioni di capelli e pelle..

È importante ricordare che si consiglia di utilizzare Omega-6 in combinazione con Omega-3 per il massimo beneficio, ma la misura dovrebbe essere presa qui. Una quantità eccessiva di uno dei componenti può provocare un malfunzionamento nel corpo. A questo proposito, l'olio di colza ha una composizione ottimale, ma non dovresti lasciarti trasportare dal suo utilizzo. La dose raccomandata deve essere rigorosamente rispettata.

  • Omega-9 o acido oleico, che rappresenta il 59%. Questo acido è anche molto importante per la salute umana in generale, ma viene assorbito molto più velocemente di altri. L'acido è sintetizzato nel corpo, ma in piccole quantità, quindi si consiglia di assumerlo quotidianamente dal cibo, principalmente da noci e oli vegetali.

Il consumo di olio di colza negli alimenti consente di normalizzare molti processi biologici nel corpo, che si riflettono nelle condizioni della pelle, contribuendo alla sua salute. Ma allo stesso tempo l'olio può essere utilizzato anche per scopi cosmetici, saturando le cellule della pelle con molti elementi e sostanze utili..

Danno quando si usa l'olio di colza

Naturalmente, come ogni prodotto, l'olio di colza può causare danni al corpo, soprattutto se usato in modo errato o eccessivo. Inizialmente questo tipo di olio veniva utilizzato solo nella produzione di sapone, in vari settori dell'industria automobilistica, oltre che nell'ingegneria meccanica, poiché l'olio conteneva una grande quantità di acido erucico, che tende ad accumularsi nel corpo umano, provocando lo sviluppo di alcune gravi malattie.

Ma attualmente, grazie ai molti anni di lavoro degli allevatori, è stata allevata una speciale varietà di colza, in cui il contenuto di acido erucico è minimo e non rappresenta una minaccia per il corpo umano. Pertanto, l'olio ha iniziato ad essere utilizzato attivamente in medicina, cosmetologia e cucina..

Le controindicazioni all'uso di questo prodotto sono malattie renali, presenza di disturbi dell'apparato digerente, epatite e intolleranza individuale.

Affinché l'uso dell'olio, anche esterno, sia sicuro e benefico, è necessario scegliere un prodotto in cui il contenuto di acido erucico non superi lo 0,6%.

Poiché l'olio può causare una reazione allergica, è necessario eseguire un test di sensibilità di routine prima di applicarlo sulla pelle..

Proprietà utili dell'olio di colza

In termini di composizione, l'olio di colza è per molti versi simile all'olio di oliva, mentre i suoi componenti principali sono quasi perfettamente bilanciati, il che consente di fornire alla pelle e al corpo nel suo complesso la necessaria saturazione di nutrienti. L'uso di olio di colza internamente ha un effetto molto positivo sulla condizione della pelle, poiché aiuta a purificare il corpo da tossine e tossine, riduce il peso corporeo e avvia molti importanti processi biologici.

I principali effetti positivi di questo olio sul corpo quando usato internamente includono la riduzione del livello di colesterolo dannoso, la pulizia del corpo, la riduzione della probabilità di coaguli di sangue, il rafforzamento dei vasi sanguigni e del muscolo cardiaco, la perdita di peso, l'aumento del livello di vitalità.

Poiché, oltre agli acidi essenziali per il corpo, l'olio di colza è ricco di vitamine (in particolare, A, E e gruppo B), viene utilizzato attivamente in cosmetologia per migliorare le condizioni della pelle e aumentarne le funzioni protettive, oltre che per eliminare le tracce di stanchezza. Inoltre, l'olio ha spiccate proprietà antinfiammatorie e battericide, accelera il processo di guarigione dei tessuti danneggiati, quindi può essere utilizzato anche per curare l'acne ed eliminare le irritazioni..

L'olio di colza rassoda perfettamente la pelle, migliorandone il tono e aumentando l'elasticità. Con il suo aiuto, puoi uniformare il sollievo e il tono generale della pelle, donandole un colore più sano. L'olio ringiovanisce perfettamente la pelle, arresta i naturali processi di invecchiamento e previene la comparsa di vari segni dell'età. Pertanto, viene spesso aggiunto a creme per la cura della pelle matura e prodotti per il sollevamento. L'olio viene utilizzato anche nella cosmetologia domestica, aggiungendolo alla composizione di maschere nutrienti, idratanti e ringiovanenti.

Per nutrire la pelle, puoi preparare una maschera dall'olio di colza naturale non raffinato mescolandolo in proporzioni uguali con yogurt grasso naturale e una piccola quantità di decotto di camomilla forte (poche gocce). Questa maschera nutre e idrata perfettamente la pelle secca e invecchiata. Se la pelle è grassa, aggiungere alla maschera 10-15 gocce di succo di limone appena spremuto. La maschera deve essere applicata sulla pelle pulita e vaporizzata, lasciando agire per 20 minuti.

Per un rapido ringiovanimento della pelle del viso e del corpo, l'olio di colza può essere utilizzato nella sua forma pura, leggermente riscaldato fino a uno stato caldo. Dovrebbe essere applicato sulla pelle pulita e al vapore per 30 minuti.

Per ammorbidire le labbra screpolate o screpolate al freddo, puoi mescolare l'olio di canola con una pari quantità di miele naturale. E per preparare una maschera per la cura della pelle del collo e del décolleté, l'olio di colza va mescolato con una banana.

Se lubrificate quotidianamente la pelle con olio di colza naturale, massaggiandola delicatamente, potrete ridurre rapidamente il numero di acne e acne..

Per sbloccare i pori, rendere la pelle luminosa e sana, rinfrescarla e tonificarla, puoi preparare una maschera speciale mescolando in parti uguali la purea di ananas maturo appena fatta e l'olio di colza naturale non raffinato. Questa maschera deve essere applicata sulla pelle pulita e al vapore, lasciando per 20-30 minuti. Dopo aver lavato via la maschera, si consiglia di lubrificare la pelle con una leggera crema idratante. Certo, è importante ricordare che l'ananas è un prodotto allergenico, quindi una tale maschera dovrebbe essere scartata se c'è un'intolleranza individuale a questo frutto..

Olio di colza

Questo prodotto è ottenuto dalla colza. L'olio è principalmente commestibile, ma viene utilizzato anche in alcuni settori industriali: pelletteria, tessile, saponiera, metallurgico.

Gli scienziati ritengono che questo olio sia stato prodotto per la prima volta nel Mediterraneo e nell'antica India. In queste zone, nel Medio Oriente e nel Medio Regno, la colza è stata coltivata sin dal IV secolo a.C. Dal XV secolo apparve nei campi del Belgio e dell'Olanda, poi si diffuse in Germania, Francia, Danimarca, Polonia, Svezia e Russia, poiché la sua coltivazione è redditizia, poiché il seme è quasi il 50% di olio.

Tuttavia, fino alla metà del secolo scorso, a causa dei tioglucosidi e dell'acido erucico contenuti nell'olio di colza, considerati pericolosi per la salute, veniva utilizzato esclusivamente nell'industria. Quindi ne ricavano l'olio essiccante, ne ricavano il sapone e lo utilizzavano nell'industria tessile e del cuoio. Una rivoluzione nell'industria e nell'uso dell'olio di colza ha avuto luogo nel 1961 quando una nuova varietà a bassa tossicità chiamata Canola è stata introdotta in Canada. E nel 1985 fu riconosciuta la sicurezza di questa varietà per l'uomo. Ora il Canada resta, insieme alla Cina, il leader nella produzione di olio commestibile di colza. Tra i produttori di questo prodotto in Europa, Polonia e Repubblica Ceca sono in testa, seguite da Gran Bretagna, Francia, Finlandia e Danimarca..

Questo olio è al terzo posto nella produzione mondiale, dando la palma alla soia e ai semi di cotone. Il prodotto è ottenuto per estrazione o per pressatura con ulteriore lavorazione. Le prime varietà raffinate non raffinate e non deodorate sono destinate all'alimentazione e alla vendita attraverso catene di vendita al dettaglio. Per scopi alimentari, è consentito un prodotto, il contenuto di acido erucico in cui non supera il 5% e tioglucosidi - 3%.

L'olio di colza ha un gusto e un aroma gradevoli specifici e, in termini di gusto, questo prodotto non è inferiore nemmeno all'olio di oliva. Ecco perché questo prodotto a base di erbe è stato rapidamente in grado di guadagnare popolarità negli Stati Uniti, Europa, Asia e Australia. L'olio è particolarmente apprezzato per la sua capacità di mantenere la trasparenza a lungo e di non alterarne l'aroma, come nel caso della soia e del girasole.

L'olio del seme di varietà vegetali comuni continua ad essere utilizzato nell'industria chimica industriale, conciaria, metallurgica, saponiera, tintoria, tessile e altre industrie. È anche ampiamente utilizzato nell'ingegneria meccanica. Un tipo di biocarburante ecologico a base di olio di colza diventa ogni anno sempre più popolare..

Come scegliere

Se vuoi provare a usare l'olio di colza, devi imparare a sceglierlo con saggezza. Prima di tutto, studia l'etichetta: su di essa vedrai il contenuto di acido erucico - è considerato la norma dello 0,3-0,6%. Potrebbe anche indicare che il prodotto è idrogenato, in tal caso non vale la pena acquistarlo.

L'odore dell'olio di colza dovrebbe essere abbastanza gradevole e l'ombra dovrebbe essere giallo chiaro o solo giallastra, ed è meglio se non ci sono sedimenti nella bottiglia - questo significa che il prodotto è ossidato e rancido.

Come conservare

Le qualità benefiche dell'olio di colza si conservano meglio in contenitori di vetro. Anche se hai acquistato il prodotto in una bottiglia di plastica, a casa è meglio versarlo in un barattolo e chiudere ermeticamente.

Si consiglia di conservare l'olio in un luogo buio e sufficientemente fresco, proteggendolo dai raggi del sole. Certo, è improbabile che accada qualcosa di terribile al prodotto, ma può diventare torbido e perdere il suo sapore delicato. Inoltre, la vitamina E conserva le sue proprietà al meglio in un luogo inaccessibile alla luce..

In cucina

L'olio di colza è stato utilizzato in cucina sin da tempi recenti. In precedenza, veniva utilizzato principalmente nell'industria.

Grazie alla varietà di colza a basso contenuto di acido erucico, puoi sfruttare le sue proprietà benefiche senza danneggiare l'organismo..

Questo prodotto è ottimo per sottaceti, insalate e maionese. Allo stesso tempo è sconsigliato friggerlo, poiché a 180 ° C inizia a bruciare e forma sostanze cancerogene.

Pertanto, è meglio usare l'olio di canola crudo. Il piatto più popolare con questo prodotto è l'insalata di carote con prugne e albicocche secche. Le carote devono essere grattugiate, tagliare la frutta secca preparata in anticipo - sciacquare, versare acqua calda e attendere che si raffreddi - mescolarle con le carote, aggiungere olio, sale, aggiungere succo di limone fresco, aneto o semi di cumino e mescolare.

Contenuto calorico

Il contenuto calorico dell'olio di colza raggiunge 899 kcal. Ma poiché nessuno mangia questo prodotto in grandi quantità, non dovresti aver paura del suo danno alla figura..

Valore nutritivo per 100 grammi:

Proteine, grGrasso, grCarboidrati, grAsh, grAcqua, grContenuto calorico, kcal
-99.9--0.1899

Proprietà utili dell'olio di colza

Composizione e presenza di nutrienti

La composizione dell'olio di colza è molto poco studiata: si sa solo che i grassi, che sono quasi al 100% nel prodotto, contengono acidi grassi insaturi e saturi. Dei monoinsaturi si nota la presenza di oleico - ce n'è più di altri - eicosene ed erucico, da polinsaturo - linoleico e alfa-linolenico.

Nell'olio di colza, tra le altre cose, c'è molta vitamina E utile e fosforo necessari per il nostro corpo, i carotenoidi. Anche nei semi di colza ci sono molte vitamine B, zinco, magnesio, rame, calcio e altri elementi..

Proprietà utili e medicinali

È proprio per l'elevato contenuto di acidi grassi insaturi che questo olio è stato consigliato per essere aggiunto alla dieta di pazienti con disturbi del tratto gastrointestinale e del sistema circolatorio: l'utilizzo di questo prodotto previene la formazione di trombi.

L'olio di colza ha un buon effetto sul metabolismo, accelera la rigenerazione cellulare e promuove anche la perdita di peso, poiché riduce la quantità di colesterolo. L'olio, che ha subito una depurazione speciale, contiene una quantità maggiore di un'ampia varietà di acidi grassi, e quindi è più sano del costoso olio d'oliva di altissima qualità.

Oggi l'olio di colza è sempre più utilizzato nelle diete sane, in sostituzione di altri oli vegetali, la cui qualità è inferiore e la digeribilità è peggiore..

Ci sono più acidi essenziali che giocano un ruolo importante nel nostro corpo nell'olio di colza che nell'olio di oliva: queste sostanze sono necessarie per le membrane cellulari, hanno spiccate proprietà antiossidanti, e garantiscono anche la sintesi delle prostaglandine, che nell'organismo svolgono molte importanti funzioni, tra cui la funzione mediatori.

Questo prodotto ammorbidisce, idrata, nutre e rigenera perfettamente la pelle, quindi viene utilizzato in dermatologia. L'olio sterile viene anche utilizzato in farmacologia, preparando soluzioni per iniezioni con esso.

Le proprietà dell'olio di colza utile per le donne sono considerate molto interessanti. Quindi, è stato dimostrato che può prevenire il cancro al seno, perché contiene un analogo vegetale dell'estradiolo, l'ormone sessuale femminile. È lui che è considerato il principale ormone della salute delle donne, poiché è responsabile della disponibilità a concepire, e questa è la funzione più importante.

Un paio di anni fa, scienziati statunitensi hanno condotto un sondaggio a San Francisco: si è scoperto che tra le donne che usano olio di colza e di oliva durante la cottura, il rischio di cancro al seno è molte volte inferiore rispetto a quelle che hanno acquistato altri prodotti a base di erbe, e soprattutto grassi idrogenati.

Se valutiamo gli oli vegetali in base al contenuto di acidi grassi necessari per il normale funzionamento del cuore, allora l'olio d'oliva sarà al primo posto e nel secondo l'olio di colza..

Utilizzare in cosmetologia

L'olio di colza alimentare viene utilizzato come base per unguenti, prodotti per la cura dei capelli e della pelle.

E i bagni per il corpo con questo prodotto ammorbidiscono la pelle e la rendono morbida. Per un bagno del genere, avrai bisogno di un bicchiere di latte, un quarto di sale marino, un cucchiaio di bicarbonato di sodio, un cucchiaino di amido di mais, 2 cucchiai di olio di colza, un paio di gocce di olio di lavanda, una manciata di fiori di lavanda e mezzo cucchiaino di estratto di tiglio. Questo agente è utilizzato in cosmetologia come componente antinfiammatorio, antimicrobico e lenitivo. Si consiglia di mescolare tutto accuratamente e aggiungere al bagno. Devi fare un bagno del genere per 15-20 minuti.

Proprietà pericolose dell'olio di colza

Questo olio è controindicato per esacerbazioni di calcoli biliari ed epatite cronica, diarrea e intolleranza individuale.

Ricorda che durante la cottura, durante un riscaldamento prolungato e forte, tutte le proprietà dell'olio si perdono, vengono sostituite da composti tossici. Pertanto, per evitare i danni dell'olio di colza, dovrebbe essere usato esclusivamente freddo come condimento, evitando temperature superiori a 160ºC.