Un efficace rimedio casalingo per la forfora. Come sbarazzarsi della forfora

Perm

La forfora non è solo un problema estetico, ma un segnale che si è verificato un malfunzionamento nel corpo. Puoi sbarazzarti delle squame bianche con l'aiuto di shampoo speciali. Oppure cerca l'aiuto di metodi popolari preparando un rimedio per la forfora. A casa, il trattamento non sarà meno efficace se visiti prima un tricologo e scopri l'eziologia della malattia.

Perché compare la forfora?

Uno dei nemici dei bei capelli è la forfora, le cui cause possono essere molto diverse. Può essere riconosciuto dalle sue squame grigio chiaro, che si trovano principalmente alle radici dei capelli. Un tale difetto non darà a nessuno fiducia! Non dovresti correre in un negozio di cosmetici e acquistare prodotti pubblicizzati che promettono di sbarazzarti della forfora. Per prima cosa devi capire i motivi che hanno portato al deterioramento del cuoio capelluto.

Il principale colpevole della comparsa delle squame è il fungo Pityrosporum ovale, che può essere infettato dal mancato rispetto delle norme igieniche e dall'uso di pettini, spazzole per capelli, cappelli di altre persone. All'inizio, il parassita non si fa sentire, ma dopo alcune settimane appare il prurito del cuoio capelluto, i capelli diventano opachi e cadono. È ora di contattare uno specialista! L'ulteriore sviluppo del fungo porterà a un deterioramento delle condizioni dei ricci e l'automedicazione potrebbe non dare il risultato desiderato.

Le ragioni della comparsa di un problema estetico includono anche stress frequente, dieta malsana (consumo eccessivo di grassi, dolci), cosmetici per capelli selezionati in modo improprio, disturbi ormonali, mancanza di vitamine.

Tipi di forfora

Esistono diversi tipi di forfora, a seconda del lavoro delle ghiandole sebacee. La forfora secca (o seborrea secca) si verifica su un cuoio capelluto secco. Le squame bianche coprono la pelle e si diffondono su tutta la lunghezza dei capelli. La causa è una produzione di sebo insufficiente. Il trattamento per questo tipo di forfora dovrebbe iniziare con una visita a un dermatologo o tricologo..

La forfora grassa è caratteristica dei capelli misti e grassi. Il sebo lega insieme le particelle esfoliate dell'epidermide. I fiocchi formati aderiscono saldamente ai capelli e alla pelle, provocando prurito e arrossamento. I riccioli da questo ingrassano più velocemente e lo shampoo frequente peggiora solo la situazione. Il cuoio capelluto è ricoperto da una sorta di crosta che blocca l'accesso dell'ossigeno ai follicoli piliferi, che muoiono nel tempo.

Come trattare?

Non in tutti i casi sarà possibile sbarazzarsi di uno spiacevole problema con l'aiuto del solo shampoo. Il trattamento della forfora è un processo piuttosto lungo che richiederà impegno e il giusto approccio. Prima di tutto, dovrai visitare uno specialista e passare un'analisi (raschiatura) per determinare il tipo di fungo che ha colpito il cuoio capelluto e il cuoio capelluto.

Il medico cercherà anche altre possibili cause della comparsa di squame e selezionerà un rimedio adatto per la forfora. A casa, puoi creare maschere e decotti di erbe medicinali per risciacquare i capelli.

Pasta Sulsena: descrizione generale

Un rimedio efficace è la pasta Sulsen per la forfora. Non solo pulisce la superficie della testa e dei capelli dalla fastidiosa "neve" bianca, ma combatte anche la causa principale della malattia. Il disolfuro di selenio è un componente responsabile dell'eliminazione dei funghi. Le sostanze presenti nella composizione della pasta sono in grado di correggere il lavoro delle ghiandole sebacee, eliminare il prurito, stimolare la crescita dei follicoli piliferi, migliorare l'aspetto dei ricci, restituire lucentezza e un aspetto sano ai capelli.

Come utilizzare il prodotto?

Per il trattamento del cuoio capelluto è necessario acquistare la pasta Sulsena al 2%. Se è necessaria solo la prevenzione, è meglio usare un rimedio all'1%. Applicalo solo su capelli puliti, prelavati con shampoo. Una piccola quantità di pasta deve essere strofinata sul cuoio capelluto. L'odore del prodotto è peculiare, ricorda lo zolfo, e non a tutti potrebbe piacere, ma per un aspetto sano dei ricci, dovresti essere paziente. Dopo 15 minuti, sciacquare bene i capelli con acqua tiepida.

Ai fini del trattamento, la pasta viene utilizzata due volte a settimana per 3 mesi. Anche se la forfora scompare dopo alcune settimane, non è possibile interrompere il corso. Va tenuto presente che durante la gravidanza e l'allattamento il prodotto non deve essere utilizzato.

Shampoo per il trattamento della forfora

Molte marche di cosmetici offrono i loro prodotti per combattere la maggiore formazione di particelle cornee dell'epidermide. Forse elimineranno i fiocchi bianchi dopo lo shampoo, ma dopo alcuni giorni la malattia si ricorderà di se stessa, perché il fungo non può essere trattato con un normale shampoo. Hai solo bisogno di un rimedio con alcuni componenti nella composizione.

Lo shampoo antiforfora può essere acquistato in farmacia, ma prima devi chiedere al tuo medico quale effetto dovrebbe avere il prodotto. Possono essere dei seguenti tipi:

  • Esfoliante: questo shampoo ha un effetto esfoliante e rimuove delicatamente le squame dalla superficie della pelle.
  • Antifungino: la composizione contiene sostanze (il più delle volte è ketoconazolo) che possono combattere proprio la causa della malattia: il fungo.
  • Antibatterico: contiene ingredienti che prevengono la forfora e l'aumento delle ghiandole sebacee.
  • Erbe - estratti di piante medicinali aiutano ad eliminare la forfora, normalizzano le condizioni dell'epidermide e migliorano l'aspetto dei ricci.

Un rimedio antiforfora può essere anche di tipo combinato. È necessario acquistare shampoo medicinali in farmacia, dove è possibile ottenere ulteriori consigli da un consulente.

Scegliere uno shampoo

Il più comodo da usare è lo shampoo antiforfora. Un agente dermatologico efficace deve necessariamente contenere catrame, zolfo, ittiolo, acido salicilico, disolfuro di selenio, zinco o ketoconazolo. Gli shampoo a base di erbe sono composti da estratti di erbe e oli essenziali. Non dovrebbero esserci fragranze in questo tipo di rimedio.!

Quando si sceglie uno shampoo, è necessario prestare attenzione alle sue proprietà. Il rimedio dovrebbe combattere il fungo, regolare il lavoro delle ghiandole, eliminare l'aumento del contenuto di grassi e la forfora. Vengono prese in considerazione anche le ragioni per la comparsa delle squame bianche. Fino alla completa guarigione, si consiglia di non utilizzare normali shampoo e balsami cosmetici, che, a proposito, potrebbero provocare lo sviluppo della seborrea.

Se la causa della forfora è un'infezione fungina, lo shampoo a base di erbe non può sempre far fronte a questo problema. Per il trattamento, è necessario acquistare in farmacia un prodotto a base di ketoconazolo. I capelli devono essere lavati almeno 3 volte a settimana..

Shampoo efficaci: una panoramica

I seguenti shampoo hanno funzionato bene per il trattamento del cuoio capelluto e per il trattamento della forfora:

  • "Dermazole" - contiene ketoconazolo (20 mg in 1 ml di prodotto), che può eliminare la causa principale della comparsa di squame. Lo zinco piritione aiuta ad eliminare le infezioni batteriche sulla superficie e sugli strati più profondi del derma. L'estratto di aloe vera aiuta a migliorare l'aspetto dei ricci. Si consiglia di utilizzare lo shampoo per trattare la seborrea ed eliminare la forfora 2 volte a settimana. Un flacone da 100 ml durerà per diversi mesi, dopodiché potrai passare allo shampoo normale.
  • "Nizoral" è uno shampoo terapeutico a base di ketoconazolo, che si è affermato come un ottimo rimedio per eliminare i funghi del cuoio capelluto e la forfora. Un vantaggio significativo dell'utilizzo di questo prodotto è la possibilità di abbinarlo a uno shampoo cosmetico..
  • "Sebozol" - ha effetti sia antimicotici che antimicrobici. Il produttore nazionale lo posiziona come un analogo economico del popolare ma costoso Nizoral. Il prodotto ha già vinto molte recensioni positive. Lo shampoo può essere utilizzato per trattare funghi, pitiriasi, dermatiti, seborrea. Ha un agente e proprietà esfolianti. Secondo le recensioni, "Sebozol" ha affrontato il compito, anche in quei casi in cui costosi shampoo antiforfora non hanno portato risultati.

Metodi tradizionali per sbarazzarsi della forfora

Un rimedio casalingo per la forfora può essere preparato da componenti disponibili e, soprattutto, innocui. Ad esempio, il succo di limone può aiutare a sbarazzarsi della forfora grassa. Va aggiunto all'acqua con cui verranno risciacquati i capelli dopo il lavaggio. Puoi preparare il tuo decotto di scorza di limone. Per questo, la buccia di 4 agrumi viene versata con 1 litro d'acqua, riscaldata sul fuoco e lasciata bollire per 20 minuti. Risciacquare i capelli con acqua fredda al limone. Il limone ha effetto antimicrobico e riduce la produzione di sebo.

L'aceto di mele non solo aiuterà a pulire le fastidiose particelle bianche, ma renderà anche i tuoi capelli lucenti e morbidi. Puoi usare un prodotto da negozio, ma solo di buona qualità. L'aceto viene diluito con acqua in proporzioni uguali e la miscela risultante viene strofinata sul cuoio capelluto usando un batuffolo di cotone. Dopo un'ora, i capelli devono essere lavati con uno shampoo normale (preferibilmente su base naturale).

L'ortica, che contiene un'enorme quantità di vitamine e oli essenziali, ha anche un effetto curativo. Si usa per preparare infusi per risciacquare riccioli o aceto.

Strofinare l'olio d'oliva sulle radici dei capelli può eliminare la forfora e ridare forza, lucentezza e setosità ai ricci. Il succo di limone, che viene mescolato con olio in proporzioni uguali, aiuterà a raddoppiare l'effetto..

L'aloe è un fedele assistente nella lotta contro varie malattie, tra cui la forfora. Il succo di questa pianta medicinale può essere strofinato sulla pelle e lasciato per mezz'ora, avvolgendo la testa con una pellicola e un asciugamano. L'aloe è un potente antisettico naturale che crea un film protettivo sulla superficie del derma. A casa preparano uno shampoo a base di succo di aloe, che può eliminare la forfora..

E se le scaglie bianche riappaiono? È necessario condurre una verifica dei cosmetici utilizzati per la cura dei ricci. Molto probabilmente, i componenti di shampoo o balsami non sono adatti per il cuoio capelluto. Puoi scoprirlo superando un test allergologico..

Sapone antiforfora

Gli ingredienti alcalini nel normale sapone da bucato sono efficaci per rimuovere lo sporco e il grasso da ogni capello e cuoio capelluto. Inoltre, la microflora e i funghi patogeni vengono distrutti. Questo è il rimedio contro la forfora più conveniente. A casa, lavare i capelli con il sapone è indesiderabile per non asciugarli. È necessario preparare in anticipo una soluzione saponosa, con la quale i riccioli vengono semplicemente risciacquati. La maschera di trucioli di sapone aiuta ad eliminare il prurito.

Va tenuto presente che questo metodo non aiuta tutti e in alcuni casi la quantità di forfora può solo aumentare..

Oli essenziali per combattere la forfora

Un difetto sgradevole come la forfora può essere eliminato con gli oli essenziali. Hanno effetti antinfiammatori e antifungini, che hanno un effetto positivo sull'epidermide. Per risolvere il problema, vengono utilizzati contemporaneamente diversi tipi di prezioso liquido oleoso..

L'olio dell'albero del tè ha un effetto negativo sul fungo che colpisce il cuoio capelluto. È un disinfettante che può anche alleviare l'infiammazione e il prurito. Va tenuto presente che è meglio non usare l'olio antiforfora nella sua forma pura. Si consiglia di aggiungere qualche goccia alle maschere fatte in casa e agli shampoo per capelli. In parallelo, puoi utilizzare oli essenziali di rosmarino, eucalipto, ginepro o ylang ylang.

L'olio di bardana allevia la forfora!

L'olio di bardana è un fedele aiuto per i capelli e la pelle. È difficile dubitare della sua efficacia, perché un numero enorme di recensioni positive da parte dei consumatori conferma le proprietà curative del prodotto. Una maschera antiforfora preparata sulla base non solo rimuoverà la "neve" bianca, ma restituirà anche una sana lucentezza ai capelli. L'olio di bardana è noto per combattere efficacemente la caduta dei capelli..

Per il rinnovamento del cuoio capelluto, la rimozione della forfora e il rafforzamento dei capelli, l'olio di olivello spinoso è il più adatto. Viene spesso abbinato a maschere di oliva e semi di lino..

Ricette di maschere fatte in casa

Puoi eliminare la forfora grassa con una maschera a base di ortica. Per fare questo, 2 cucchiai di erba secca devono essere bolliti per 10 minuti, quindi spremere la pappa e applicare sul cuoio capelluto. Per l'azione migliore, è necessario avvolgere la testa in un asciugamano. Risciacquare una maschera del genere dopo 2 ore.

Una maschera antiforfora a base di cipolla, miele e olio d'oliva non perde la sua rilevanza da molti anni. Per prepararlo, devi preparare la pappa di cipolla e aggiungere il miele (4: 1). Dopo aver mescolato bene gli ingredienti, aggiungi 1 cucchiaino. olio d'oliva. Applicare la massa per mezz'ora.

Una maschera al kefir dà un buon effetto. Il prodotto a base di latte fermentato deve solo essere applicato sul cuoio capelluto. Metti un cappuccio di plastica e avvolgilo con un asciugamano. Non dovrai camminare a lungo con una maschera del genere: dopo mezz'ora, devi sciacquarti accuratamente i capelli.

Efficaci rimedi antiforfora. Shampoo, medicinali, ricette popolari

Le statistiche dicono che una persona su tre ha familiarità con il problema della forfora. Allo stesso tempo viene percepito come nient'altro che un fastidioso difetto estetico, per eliminarlo basta acquistare il primo shampoo che si presenta con l'apposita marcatura.

Questo è un malinteso: di solito non ce n'è uno, ma un complesso di ragioni alla base di una tale condizione del cuoio capelluto. Comprenderlo aiuterà nella selezione dei metodi di trattamento e il risultato di un approccio così sistematico sarà sicuramente a lungo termine..

Cos'è la forfora e cosa la causa

Lo strato superiore del cuoio capelluto viene costantemente rinnovato. Allo stesso tempo, le vecchie cellule vengono disidratate ed esfoliate. Di solito, il ciclo di rigenerazione completa dell'epidermide dura circa un mese e passa inosservato da una persona.

Se il periodo del processo di rinnovamento viene ridotto a una o due settimane, le squame desquamate sotto forma di fiocchi bianchi, che si accumulano sulla pelle e sui capelli, diventano evidenti sia per il proprietario stesso che per coloro che lo circondano. Questo fenomeno è la forfora..

Se la forfora è di tipo secco, le sue squame sono piccole e si sbriciolano facilmente sui vestiti. La forfora grassa è accompagnata da un'eccessiva secrezione di sebo del cuoio capelluto, a causa della quale le sue particelle si attaccano e si staccano con difficoltà. Molte persone lamentano prurito al cuoio capelluto indipendentemente dal tipo di forfora.

La causa principale della forfora è considerata l'attivazione di batteri e funghi, che in una certa quantità fanno parte della microflora sana del cuoio capelluto, senza causare problemi al proprietario, nonché uno squilibrio tra loro.

La popolazione di microrganismi può cambiare e indurre le cellule a crescere ed esfoliare attivamente per una serie di motivi:

  • cambiamenti ormonali (p. es., durante l'adolescenza);
  • disturbi nel lavoro delle ghiandole sebacee (produzione di secrezione insufficiente o eccessiva);
  • diminuzione dell'immunità;
  • fatica;
  • malattie gastrointestinali, oncologia, infezioni croniche;
  • cura impropria dei capelli, ambiente aggressivo (shampoo inappropriato, uso costante di un asciugacapelli caldo, esposizione al sole o al gelo senza copricapo).

I 10 migliori rimedi per la forfora

No.Nome / produttoreModulo per il rilascioSostanza attivaatto
1Testa e spalle (Procter & Gamble)shampoopiritione di zinco, carbonato di zincoantifungino
2Nizoral (Janssen Pharmaceuticals N.V.)shampooketoconazoloantifungino
3Cancella (Unilever)shampooclimbazolo, zinco piritioneantifungino
4Catrame di Friderm (Schering-Plough)shampoocatrame di carboneantinfiammatorio, antisettico, cheratolitico, citostatico
cinqueSulsena (Amalgam Lux)shampoo, pasta, oliodisolfuro di selenioantimicotico, citostatico
6Keto plus (Glenmark PHARMACEUTICALS Ltd.)shampooketoconazolo e zinco piritioneantifungino
7Seborin (Schwarzkopf)shampooclimbazolo, acido salicilicoantimicotico, cheratolitico, citostatico
8Estel Otium Unique (UNICOSMETICO)shampoopiritione rosa, piroctone olaminaantimicotico, cheratolitico, citostatico
noveTecnica DERCOS (Vichy)shampooacido salicilico, solfuro di selenioantimicotico, cheratolitico, citostatico
dieciFitoval terapia intensiva (KRKA)Shampoociclopirox olammina, zinco piritioneantimicotico, citostatico

Shampoo

Un rimedio efficace per la forfora può essere sotto forma di uno shampoo speciale: questa è un'opzione economica e logica per combattere la malattia nella sua fase iniziale. Gli shampoo sono facili da applicare in modo uniforme direttamente sulla zona interessata, hanno un effetto locale: i principi attivi non entrano nella circolazione sistemica e non hanno effetto sul corpo.

Perché uno shampoo detergente diventi uno shampoo curativo, deve contenere almeno un ingrediente attivo..

Tenendo conto che la forfora è quasi sempre accompagnata da un fungo, e il principale problema visibile è la proliferazione patologica delle cellule del cuoio capelluto, i componenti anti-seborroici dovrebbero agire in tre direzioni:

  1. Azione antifungina: soppressione della crescita di microrganismi e, di conseguenza, diminuzione della popolazione del fungo. Questa azione è posseduta da: ketoconazolo, disolfuro di selenio, piritione di zinco, climbazolo, ciclopirox, octopyrox.
  2. Azione citostatica, cioè inibizione della velocità di divisione cellulare. Di conseguenza, visivamente c'è meno forfora. Piroctone olamina, catrame, disolfuro di selenio hanno un effetto citostatico.
  3. Azione cheratolitica - ammorbidimento ed esfoliazione dello strato superiore dell'epidermide. Lo zolfo, il catrame e l'acido salicilico fanno bene questo lavoro..

In termini di frequenza di utilizzo come ingrediente attivo negli shampoo, lo zinco piritione è al primo posto. Questo ingrediente può essere trovato sia in prodotti economici che in cosmetici da salone o farmacia. Quindi, uno shampoo economico di Schwarzkopf Schauma per la forfora al prezzo di circa 100 rubli. contiene esattamente questo componente anti-seborroico e allo stesso tempo gode di un'ottima reputazione tra gli utenti.

Esattamente lo stesso ingrediente in combinazione con l'acido salicilico può essere trovato nello shampoo da salone puro L'oreal Professionnel Instant Clear al prezzo di 600-800 rubli. A giudicare dalle recensioni, questo shampoo sopporta bene la forfora e il prurito, aggiunge lucentezza ai capelli, facilita lo styling..

Il ketoconazolo è il leader in presenza di shampoo antiforfora negli shampoo da farmacia. Lo shampoo Sebozol (LLC "Dionis") contiene l'1% di questa sostanza. Il prezzo medio è di 300-400 rubli. per 100 ml. Shampoo Ketoconazole Antidandruff (LLC "Mirolla") contiene un principio attivo in un dosaggio del 2%, il costo del prodotto è di circa 200 rubli.

Per fare un confronto, per il popolare shampoo Nizoral contenente il 2% di ketoconazolo, la farmacia dovrà pagare un importo molto maggiore: circa 600-700 rubli. per una piccola bottiglia da 60 ml. Si consiglia di tenere tutti gli shampoo con ketoconazolo sui capelli per 2-3 minuti e di utilizzarli nei corsi.

Nella maggior parte dei casi, alleviano la condizione del cuoio capelluto la prima volta e riducono significativamente i capelli grassi. Tra gli shampoo antiforfora, ci sono una serie di prodotti che contengono ingredienti esclusivamente naturali..

Quindi, lo shampoo antiforfora Natura Siberica (300 rubli) contiene estratto di muschio di quercia come componente anti-seborroico e lo shampoo dermatologico Home Institut per la forfora contiene estratto di ortica. Entrambi i prodotti hanno più o meno la stessa fascia di prezzo e hanno recensioni degli utenti contrastanti. L'efficacia degli ingredienti naturali è un valore puramente individuale.

Balsami

Dopo aver lavato i capelli, il balsamo viene solitamente utilizzato per una cura aggiuntiva: idratare, nutrire e ispessire i capelli lungo la lunghezza, rimuovere l'elettricità statica e donare lucentezza. Ma se il balsamo è dichiarato dal produttore come un rimedio per la forfora, allora prima di tutto ha lo scopo di migliorare l'effetto di uno shampoo simile o di funzionare come rimedio anti-seborroico indipendente..

È necessario applicare un prodotto del genere non solo lungo la lunghezza dei capelli, come un normale balsamo, ma anche sul cuoio capelluto.

Molti produttori producono serie antiforfora e shampoo e balsamo. Clear offre quindi una scelta di 4 opzioni per un balsamo-balsamo contro la forfora: per idratare, ristrutturare, contro la caduta dei capelli e con estratti di erbe. Ciascuno di essi contiene lo stesso componente antiforfora degli shampoo della stessa marca: zinco piritione. Il prezzo per i balsami trasparenti è di circa 200 rubli.

Anche la maschera balsamo antiforfora intensiva del produttore bielorusso Belita-Vitex (circa 120 rubli) viene fornita in combinazione con uno shampoo simile e contiene zinco pirriotina e acido salicilico. Un rimedio efficace per la forfora di origine naturale è il catrame di betulla. I balsami con questo componente sono piuttosto popolari..

Ad esempio, possiamo citare balsamo-balsamo per catrame preventivo contro la forfora (140 rubli, Belita-Viteks), maschera per capelli di catrame di Nevskaya Cosmetics (200 rubli per 300 ml). Ci sono recensioni per lo più positive sui fondi: il cuoio capelluto è pulito, la crescita dei capelli è accelerata, ma a molti non piace l'odore acuto specifico del catrame e il fatto che asciuga notevolmente i capelli.

Lozioni

Gli agenti anti-seborroici sotto forma di lozioni sono un'opzione abbastanza comoda da usare, soprattutto se sono dotati di spruzzatori. Questi preparati vengono applicati per pulire il cuoio capelluto 1-2 volte al giorno. In genere, queste lozioni non sono appiccicose e non richiedono risciacquo..

Lozione Bifon (Dermapharm AG) contiene componenti antifungini bifonazolo e piroctone olamina, nonché componenti antinfiammatori (pantenolo, allantoina). Questo prodotto è ben tollerato e non secca il cuoio capelluto.

Il vantaggio di questo farmaco è che non può esserci dipendenza da esso e una diminuzione dell'efficacia dell'effetto: la microflora fungina non sviluppa resistenza al bifonazolo. L'unico inconveniente è il prezzo di Biphon: dovrai ordinare la lozione in Germania al prezzo di circa 1000 rubli. per 100 ml, poiché non è attualmente in vendita in Russia.

Lozione Belosalik (Belupo) contiene l'ormone steroideo betametasone e acido salicilico come ingrediente attivo. Il farmaco allevia l'infiammazione e il prurito, ha un effetto antifungino. Venduto in farmacia per circa 700 rubli. per 100 ml. Yves Rocher lozione antiforfora - un prodotto in cui i produttori hanno fatto affidamento sull'efficacia degli ingredienti a base di erbe.

In questo caso, è l'estratto di buccia di melograno. La composizione contiene anche acido salicilico. La lozione costa 580 rubli, non aiuta tutti. L'efficacia della Lozione Antiforfora Squanorm (Ducray) con Solfato di Zinco ne giustifica il costo elevato. Il prezzo medio per questo prodotto è di 900 rubli.

Farmaci

Succede che la reazione all'applicazione locale di farmaci anti-seborroici sia insufficiente o del tutto assente. L'infiammazione si unisce alla forfora, l'area interessata aumenta. In questo caso, si rivolgono al trattamento farmacologico. Il trattamento sistemico per la forfora comprende compresse antifungine orali, vitamine A ed E..

Nei casi più gravi viene prescritto un ciclo di corticosteroidi. Potrebbe anche essere necessaria una terapia antibiotica se un'infezione batterica si unisce alla dermatite seborroica e compaiono foruncoli e ascessi. Gli antistaminici sono prescritti per alleviare il prurito. Un regime di trattamento completo è prescritto da un tricologo o un dermatologo.

Le pillole antifungine da banco includono:

  • Ketoconazole DS (200 mg), prezzo medio 150 rubli. per 10 pezzi.;
  • Itraconazolo (100 mg), prezzo medio 400 rubli. per 14 pezzi.;
  • Terbinafina (250 mg), il prezzo medio è di 200 rubli. per 14 pezzi.;
  • Fluconazolo (150 mg), il prezzo è di circa 100 rubli. per 4 pz.

Per il trattamento della forfora, puoi anche utilizzare preparati medicinali sotto forma di unguenti: Batrafen (ciclopirox 1%), Sebozol (ketoconazolo 2%), Perhotal (ketoconazolo 2%), oltre a solforico e salicilico. Lo svantaggio dell'utilizzo di unguenti è che è scomodo applicarli sul cuoio capelluto e le preparazioni inquinano i capelli. Ma se la sconfitta è locale, neanche questa opzione può essere esclusa..

Ricette popolari

Un rimedio efficace per la forfora dal punto di vista della medicina tradizionale può essere il più conveniente, naturale ed economico possibile. Questo è rilevante per coloro che dubitano dell'efficacia e della sicurezza dei prodotti cosmetici e farmaceutici o cercano l'opzione di trattamento più conveniente.

Di norma, oltre a pulire il cuoio capelluto dalla forfora, tali fondi hanno un effetto positivo sulla crescita dei capelli, sulla loro qualità e aiutano con la caduta dei capelli.

Tra le ricette popolari, le più efficaci sono:

  1. Kefir di medio contenuto di grassi. Usato da solo o in combinazione con altri ingredienti: oli, tuorlo d'uovo, senape, miele. La miscela di kefir deve essere leggermente riscaldata e applicata alle radici dei capelli, quindi distribuita su tutta la lunghezza. Coprire i capelli con pellicola trasparente e avvolgere con un asciugamano riscaldato. Lascia agire per un'ora, quindi lava i capelli con lo shampoo. Se la senape viene aggiunta al kefir, più di 10 minuti. è meglio non conservare la miscela. Si consiglia di eseguire la procedura prima di ogni shampoo per almeno un mese.
  2. Oli vegetali ed essenziali. Si consiglia di utilizzare olio di ricino, bardana, oliva, semi di lino o cocco come olio base. In due cucchiai di olio riscaldato aggiungere 3-5 gocce di olio essenziale, che ha effetti antisettici e antinfiammatori. Tali proprietà sono tipiche dell'olio dell'albero del tè, dell'eucalipto, del cedro, della lavanda, del rosmarino, dell'ylang ylang. Una miscela di oli viene applicata sul cuoio capelluto e sui capelli per tutta la lunghezza, avvolta in un asciugamano. Dopo un'ora lavati i capelli come al solito.
  3. Decotti alle erbe per risciacquare i capelli. Per la forfora usare ortica, bardana, salvia. Il rapporto tra erba e acqua è 1:10. La materia prima viene versata con acqua a temperatura ambiente, riscaldata a bagnomaria per 15 minuti, infusa per 45 minuti, filtrata. Il brodo risultante risciacqua i capelli dopo il lavaggio.
  4. Il peeling al sale purifica bene il cuoio capelluto e agisce come un agente antinfiammatorio. Qualsiasi sale senza aroma viene applicato a manciate su un cuoio capelluto umido lungo le tramezze. Puoi arricchirlo tu stesso con oli essenziali di menta piperita o melaleuca. Dopo un leggero massaggio per 3-5 minuti. i capelli vengono lavati con lo shampoo. Questo prodotto è consigliato per capelli grassi..

Come scegliere un rimedio contro la forfora

Quando si sceglie uno shampoo antiforfora, le donne devono prima di tutto decidere il tipo di capelli, poiché esistono rimedi sia per i capelli secchi che per quelli grassi. Questo vale principalmente per i prodotti cosmetici. Tra questi, ci sono molti rimedi per la forfora, che, oltre allo scopo principale, sono progettati per risolvere alcune caratteristiche e problemi correlati..

Quindi, esistono shampoo anti-seborroici per capelli colorati o danneggiati, per cuoio capelluto sensibile, per volume, idratante, contro la caduta dei capelli. Se una donna sceglie rimedi farmaceutici altamente mirati per la forfora, allora bisogna tenere presente che di solito asciugano molto i capelli, quindi è necessaria una cura aggiuntiva: balsamo, oli indelebili o balsami.

Negli uomini, le ghiandole sebacee lavorano più intensamente, il livello di testosterone è più alto e quindi la forfora è più comune. Quando si sceglie uno shampoo antiforfora, gli uomini devono concentrarsi sulle proprie esigenze individuali, tenere conto della gravità del problema e non trascurare le informazioni sul tipo di cuoio capelluto e forfora.

Gli shampoo maschili specializzati prodotti da molti marchi di cosmetici, oltre all'ovvia differenza di design e fragranza, hanno anche un diverso livello di acidità rispetto ai prodotti femminili. Contengono più componenti detergenti e meno cure.

Il problema della caduta dei capelli, della sensibilità del cuoio capelluto, della presenza di prurito: tutti questi problemi di attualità per gli uomini si riflettono nella varietà di shampoo antiforfora oggi sul mercato. Per quanto riguarda i mezzi per il trattamento della forfora nei bambini, è necessario essere il più attenti possibile..

Alcuni rimedi anti-seborroici in farmacia non sono destinati ai bambini, ma sono perfetti per gli adolescenti. È necessario scoprire i limiti di età per questo o quel prodotto. È meglio usare shampoo neutri con ingredienti naturali e per combattere la forfora con rimedi popolari, assicurati di scoprire la sua causa originale..

La forfora è una malattia che, nonostante la sua apparente innocuità, è molto difficile da curare una volta per tutte, soprattutto se si utilizzano solo metodi di esposizione esterni. Solo a condizione di un approccio integrato, tenendo conto di tutti i fattori che contribuiscono alla sua comparsa in ogni caso, è possibile, con l'aiuto di un tricologo, scegliere un trattamento che sarà davvero efficace.

Video utili sulla scelta di rimedi efficaci contro la forfora

Frammento del programma "Vivere in salute" sulla seborrea:

Come sbarazzarsi della forfora a casa:

Rimedi casalinghi e ricette per la forfora

La seborrea è una malattia della pelle e dei capelli. Nella vita di tutti i giorni, le persone sono abituate a chiamare questa malattia semplicemente forfora. La malattia si manifesta principalmente nella rottura delle ghiandole sebacee. Se le ghiandole sebacee iniziano a produrre più secrezione, la seborrea viene chiamata grassa. Per combattere la malattia, puoi usare rimedi popolari per la forfora a casa..

Caratteristiche della malattia della pelle

Il sebo è una composizione specifica di acidi grassi, grassi, proteine. Il sebo è secreto dalle ghiandole sebacee. Questo segreto gioca un ruolo importante nella salute dell'epitelio. Svolge funzioni come:

  • Prevenzione della secchezza dell'epidermide.
  • Fornisce un effetto emolliente e idratante, tanto necessario per prevenire screpolature e desquamazione del derma.
  • Fornire effetto antibatterico.
  • Creazione di un sottile strato protettivo sull'epitelio.

Allo stesso tempo, i bambini hanno più ghiandole sebacee degli adulti che sono in uno stato inattivo, cioè non producono un segreto. Si attivano durante la pubertà.

La più alta densità delle ghiandole sebacee si trova sulle spalle, sul viso, tra le scapole e anche sul cuoio capelluto. È per questo motivo che la seborrea oleosa colpisce principalmente queste parti del corpo..

I principali tipi di seborrea

La seborrea è divisa in due forme principali: liquida e densa.

La forma ispessita della malattia è caratterizzata da ispessimento della pelle, mentre la pelle diventa meno elastica rispetto a quella sana. I capelli iniziano a diventare ruvidi, diventando troppo ruvidi. Con una forma spessa di seborrea, le bocche delle ghiandole sebacee diventano troppo dilatate e l'epidermide assume un colore grigio-marrone.

Il paziente sviluppa una forfora spessa e oleosa, che nel tempo si forma dalla secrezione delle ghiandole sebacee, esfolia le cellule dalla pelle. La massa grassa risultante si attacca ai capelli e intasa i dotti escretori.

Se si preme sugli orifizi dilatati del follicolo pilifero, si può vedere una secrezione di consistenza viscosa e densa dai dotti della ghiandola sebacea. In alcuni casi, i pazienti hanno cisti epidermiche chiamate ateroma. All'interno di queste cisti c'è un fluido pastoso. Gli ateromi possono infiammarsi e all'interno può formarsi pus. Allo stesso tempo, la temperatura corporea del paziente aumenta, si osserva gonfiore, appare dolore e si nota iperemia dell'epitelio colpito. Se apri e pulisci l'ateroma, dopo di esso rimarrà una cicatrice evidente sul corpo..

Fondamentalmente, questa forma di seborrea colpisce la popolazione di adolescenti maschi. I sintomi della malattia scompaiono all'età di 25 anni. La malattia non causa la caduta dei capelli, né può causare la calvizie.

Con la forma liquida della seborrea, il paziente ha una lucentezza malsana dei capelli. Allo stesso tempo, i capelli diventano grassi, esternamente sembrano umidi. Qualche tempo dopo il lavaggio, i capelli iniziano ad attaccarsi in ciocche. I capelli si ricoprono di uno strato evidente di forfora grassa, che viene facilmente raschiata e ha una tinta giallastra.

Il paziente soffre di un forte prurito del derma, a volte i peli possono cadere intensamente. Nelle forme più gravi della malattia, i capelli sulla testa iniziano a diradarsi e il paziente può diventare completamente calvo. A volte, sull'epitelio si formano cisti sebacee bianche.

Motivi di forfora

La seborrea colpisce principalmente i giovani che stanno attraversando la pubertà. In questo momento, lo sfondo ormonale cambia negli adolescenti, così come una ristrutturazione generale del corpo. La secrezione delle ghiandole sebacee inizia ad aumentare. Questa malattia tra gli adolescenti è chiamata fisiologica. Di regola, dopo la fine della pubertà, la seborrea oleosa finisce..

Le cause della seborrea risiedono nei disturbi ormonali, o meglio, in un cambiamento nel rapporto tra ormoni come estrogeni e androgeni. Una grande quantità di androgeni nel corpo provoca una maggiore formazione di sebo. Fattori provocatori di seborrea:

  • La causa della manifestazione della malattia nelle donne è una maggiore quantità di androgeni nel corpo, nonché una mancanza di progesterone.
  • Negli uomini, la malattia si manifesta a causa dell'accelerazione del metabolismo degli androgeni, nonché a causa di un aumento del loro numero. Tali processi possono derivare dall'eredità o da un tumore testicolare esistente, che è una neoplasia che produce androgeni..

Inoltre, la seborrea può svilupparsi come conseguenza di alcune malattie. Tali malattie includono:

  • morbo di Parkinson.
  • La malattia di Itsenko-Cushing.
  • Malattia del sonno.

La seborrea può svilupparsi sulla base della malattia mentale. Queste malattie mentali includono:

  • Epilessia.
  • Follia affettiva.
  • Psicosi infettiva.
  • Schizofrenia.

L'uso a lungo termine di alcuni farmaci può anche provocare lo sviluppo della malattia. Questi farmaci includono:

  • Testosterone.
  • Anabolizzanti.
  • Glucocorticosteroidi.
  • Vitamina H..
  • Progesterone.

I funghi simili a lieviti svolgono un ruolo importante nello sviluppo della seborrea. Vale anche la pena ricordare che lo shampoo sbagliato può causare la forfora..

Trattamento terapeutico

Con la seborrea esistente del cuoio capelluto, il trattamento deve essere iniziato solo dopo che il paziente è stato esaminato da un medico, nonché un metodo di terapia adeguato. Lo specialista deve inizialmente identificare la causa alla base dello sviluppo della malattia. Per questo, viene eseguita una diagnosi completa, allo stesso tempo vengono rilevate malattie concomitanti nel corpo. Il trattamento ha lo scopo di eliminare le principali cause che hanno provocato lo sviluppo della seborrea nel paziente. Il metodo terapeutico di trattamento prevede metodi come:

  • Terapia vitaminica, in cui è prescritta l'assunzione di vitamine A, B, D, E..
  • Ripristino del sistema immunitario, il che significa il trattamento di tutte le malattie che indeboliscono il corpo del paziente.
  • Fisioterapia: crioterapia, massaggio, fitoterapia, mesoterapia, ozono terapia, irradiazione UV, Darsonval.
  • Assunzione di farmaci antimicotici.
  • Terapia ormonale.

Le aree della pelle che sono colpite dalla malattia possono anche essere trattate con agenti come acido borico, soluzione di bicarbonato di sodio, ittiolo e polvere di zolfo.

Durante il trattamento, è necessario sapere che per il trattamento della pelle con una forma grassa della malattia, si consiglia di utilizzare tiosolfato di sodio al 60%. Una soluzione alcolica di olio Naftalan, soluzione di acido salicilico al 2% e pasta di sulsen sono considerate molto efficaci..

Parallelamente, gli esperti raccomandano di utilizzare prodotti per il lavaggio dei capelli che contengono estratti vegetali, ad esempio catrame di betulla o olio di melaleuca, che sono così necessari per combattere la forfora..

Le caratteristiche del trattamento della seborrea sono una terapia non specifica, necessaria per rafforzare il sistema immunitario del paziente.

Per potenziare l'effetto del trattamento, si consiglia di rivedere la propria dieta quotidiana, riducendo gli alimenti contenenti carboidrati e gli alimenti contenenti grassi solidi nel menu. Si consiglia inoltre di aumentare l'assunzione di cibi ricchi di fibre e alimenti vegetali..

Uso di farmaci

A casa, la seborrea può essere curata assumendo determinati farmaci. In genere, questi farmaci devono essere prescritti da un medico. Nel trattamento della seborrea vengono utilizzati farmaci:

  • Sulsena.
  • Ketoconazolo.
  • Disolfuro di selenio.
  • Succinato di litio.
  • Diprosalik.

Se la seborrea si è diffusa nell'area della testa, nel complesso si consiglia di lavare la testa con shampoo speciali, che mirano a combattere la seborrea. Questi shampoo includono:

  • Soffocato.
  • Nizoral.
  • Mycozoral.
  • Zinco di Friederm.
  • Zinco.
  • Sulsen.
  • Sebiprox.
  • Catrame di Friederm.
  • Sebuton.

Ricette della medicina tradizionale

Prima di utilizzare ricette popolari per il trattamento della dermatite seborroica, si consiglia di consultare uno specialista, poiché alcuni componenti possono provocare una reazione allergica nel paziente. I rimedi casalinghi più efficaci per la forfora sono:

  • Ricetta di cipolla. Devi prendere un cucchiaio di succo di cipolla, mescolare con due cucchiai di vodka. Prima di lavare la testa, strofinare ogni volta il prodotto risultante sulla pelle. Il corso del trattamento per la seborrea con succo di cipolla è di almeno quattro mesi. Per aumentare l'effetto della terapia, si consiglia di sciacquare la testa con infuso di bucce di cipolla dopo aver lavato i capelli. Per preparare una tale infusione, è necessario prendere 50 grammi di verdura per 1 litro di acqua bollente. Lasciate fermentare per 20 minuti.
  • Rimedio alla calendula. La calendula è in grado di rispondere bene al lavoro delle ghiandole sebacee, motivo per cui è ampiamente utilizzata per trattare la seborrea secca e oleosa. La calendula si trova anche in molti shampoo per capelli grassi. Per preparare una maschera per capelli contro la forfora, devi prendere un cucchiaio di fiori di calendula essiccati, versare la pianta con due bicchieri di acqua bollente, lasciare fermentare per mezz'ora. Il prodotto risultante viene massaggiato ogni giorno sulle radici dei capelli. Questo prodotto può anche rinforzare i capelli, quindi si consiglia di utilizzarlo se la malattia è accompagnata da caduta dei capelli. L'effetto della terapia può essere potenziato se la tintura di calendula viene combinata con un decotto forte a base di radice di bardana.
  • Aceto. Poiché con la seborrea il cuoio capelluto ha una reazione alcalina anziché acida, si consiglia di acidificare la pelle con succo di limone o aceto. Per fare questo, dopo ogni lavaggio, si consiglia di sciacquare i capelli con acqua leggermente acida. Un cucchiaio di aceto al 9% viene diluito in 1 litro d'acqua. Ogni giorno prima di coricarsi, si consiglia di inumidire la testa con un infuso di aceto e ortica. Per preparare l'infuso, è necessario prendere 100 g di foglie di piante fresche (o 15 g secche), versare 500 ml di acqua bollente, lasciare fermentare per 2 ore, quindi aggiungere 500 ml di aceto 6%, portare a ebollizione. Conservare la composizione risultante in frigorifero.
  • Uovo antiforfora. Per fare una maschera antiforfora efficace a casa con un uovo, hai bisogno di un tuorlo. Aggiungere un cucchiaio di olio di ricino e un cucchiaino di calendula al tuorlo. Tutti gli ingredienti sono accuratamente miscelati e la composizione risultante viene strofinata sulle radici dei capelli, la testa è coperta da un film sulla parte superiore e inoltre avvolta in un asciugamano. La composizione sulla testa deve essere conservata per almeno 2 ore. Il corso del trattamento è 2 volte a settimana per 2 mesi.

Certo, la malattia sarà più facile da prevenire che curare. Per ridurre il rischio di sviluppare la malattia, è necessario prenderti adeguatamente cura dei tuoi capelli e del cuoio capelluto. I capelli devono essere lavati non più di due volte a settimana. In questo caso, si consiglia di utilizzare shampoo medicinali e utilizzare decotti alle erbe come brillantante.

Recensioni della lotta contro la malattia

Non appena mi lavo i capelli con un nuovo shampoo, mi viene subito la forfora. Per sbarazzarmi della forfora ho sempre preferito utilizzare ricette popolari. Una maschera all'uovo è molto efficace per me. È abbastanza semplice farlo a casa. Il tuorlo è stato mescolato con calendula ed è stato aggiunto un po 'di olio di ricino, e la miscela risultante è stata applicata sui capelli. Letteralmente alcune procedure mi hanno aiutato a sbarazzarmi della forfora.

Recentemente ho riscontrato il problema della seborrea grassa sulla mia testa. La forfora si è appena sfaldata. Per rimuovere la forfora, ho usato non solo ricette popolari, ma ho anche preso farmaci prescritti da un medico. Il dottore ha detto che solo un trattamento complesso può aiutarmi a curare questa malattia..

Non sapevo cosa fare quando ho dovuto affrontare il problema della forfora grave. In precedenza, la forfora appariva periodicamente, ma non così abbondantemente come l'ultima volta. I medici mi hanno diagnosticato la seborrea del cuoio capelluto. Dopo la diagnosi, mi hanno prescritto un medicinale e mi hanno anche consigliato di usare ricette popolari. Ho trattato la forfora con succo di cipolla. Dopo un mese, la seborrea è completamente scomparsa.

Inizialmente pubblicato 2018-03-11 06:03:29.

Come sbarazzarsi della forfora una volta per tutte: i consigli dell'estetista

Supponiamo: monitori le condizioni dei tuoi capelli, studi attentamente le etichette degli shampoo, non trascuri i balsami e tieni sempre l'olio per capelli a portata di mano. Così? Sembrerebbe che tu abbia fatto di tutto per rendere i tuoi capelli lussuosi. Ma la forfora non scomparirà da nessuna parte, continuando a rovinare la tua immagine.

La forfora è una malattia che non può essere curata con i cosmetici. Lo shampoo antiforfora funzionerà, ma temporaneamente (mentre lo usi), il problema si ripresenterà. È meglio andare dal medico una volta che spendere soldi per gli shampoo un numero infinito di volte.

Olga Green, capo medico della rete britannica dei saloni Saco, dermatologa, tricologa, PhD, ci ha detto come sbarazzarsi della forfora una volta per tutte.

"La forfora è caratterizzata dalla comparsa di squame sul cuoio capelluto. Oggi la forfora non ricade più sulle spalle: è mascherata. Innanzitutto questo è dovuto all'uso diffuso di shampoo medicati, che attenuano il problema, ma non lo curano"..

Motivi di forfora

Colorazione dei capelli

"La forfora può comparire 3-4 giorni dopo aver tinto i capelli. Di norma, è accompagnata da prurito e arrossamento del cuoio capelluto. Di solito questa condizione non dura più di 2 settimane e scompare da sola. Ma se ricorri costantemente alla colorazione con tale vernice, alla fine tutto finirà allergie e infiammazioni croniche.Se ciò accade, Dixidox DeLuxe Antidandruff Shampoo e Dixidox DeLuxe Antidandruff Lotion aiuteranno ad alleviare i sintomi.In coppia, questi prodotti non solo eliminano la forfora una volta per tutte, ma prevengono anche la sua ulteriore comparsa e regolano anche la secrezione di sebo ( sebo) ".

Lo shampoo "sbagliato"

"Solitamente, la desquamazione e il prurito dopo l'uso di uno shampoo non idoneo compaiono immediatamente. In questo caso, sostituire lo shampoo, ad esempio, con Luminox Shine Shampoo n. 001 senza solfati. Non contiene solfati e parabeni. I capelli sono nutriti grazie agli speciali amminoacidi di avena e colza contenuti nello shampoo. che donano ai tuoi capelli un aspetto sano e curato ".

Problemi gastrointestinali
"Fino a quando non ripristini il corretto funzionamento del tratto gastrointestinale, puoi dimenticarti di un cuoio capelluto sano. Ti consigliamo di fissare un appuntamento con un gastroenterologo.".

Carboidrati nocivi

"La relazione tra l'uso di torte, cioccolatini, dolci, pasticcini, croissant e la comparsa di forfora sullo sfondo di una maggiore untuosità dei capelli è già stata dimostrata. Questo perché i carboidrati leggeri stimolano attivamente il lavoro dei follicoli sebacei dei capelli. In questo caso, si consiglia di evitare l'uso di carboidrati" leggeri ".

Come sbarazzarsi della forfora

Metodo numero 1: peeling meccanico

Inizia a esfoliare regolarmente il cuoio capelluto poiché la forfora interferisce con la normale crescita dei capelli. Ad esempio, il marchio Dixidox DeLuxe ha Dixidox DeLuxe Peeling, un prodotto peeling meccanico, che si basa su un complesso di acidi della frutta e acido salicilico, estratti vegetali e polvere di semi di albicocca. Gli acidi naturali della frutta esfoliano le squame cheratiniche superficiali, idratano il cuoio capelluto e attivano l'immunità, e la pelle diventa fresca, morbida e vellutata.

Metodo numero 2: lozione detergente profonda

Prova a usare lozioni speciali. Ad esempio, Detox Deep Cleansing Lotion # 004 contiene un ingrediente naturale derivato dal lievito che aiuta a rimuovere i prodotti di degradazione cellulare. Applicare circa 3 ml di lozione sul cuoio capelluto asciutto o umido. Massaggiare leggermente il preparato sulla pelle mentre si esegue un leggero massaggio. Non lavarmi la testa subito dopo aver applicato la lozione, lascia che i componenti curativi penetrino più in profondità. Se hai intenzione di lavare i capelli, fallo prima di applicare la lozione, o non prima di 4 ore dopo averla applicata..

Metodo numero 3: peeling chimico

Il peeling è il modo più efficace per combattere la forfora. Nei saloni e negli ambulatori tricologici è presente una procedura di peeling chimico a base di acido glicolico, creata appositamente per il cuoio capelluto. Con il suo effetto antinfiammatorio, il peeling del cuoio capelluto aiuta a pulire in profondità i follicoli piliferi. Nel salone Saco usiamo il tempo per coltivare cosmetici del 30 e 50%.

Metodo numero 4: un approccio globale al problema

In primo luogo, determina se la tua forfora è secca o grassa.

Secco appare in uno o due giorni dopo aver lavato la testa, ce n'è in abbondanza, vola via facilmente, accompagnato da fragilità, caduta dei capelli e prurito del cuoio capelluto. Le ragioni del suo aspetto: problemi ormonali, cibo scadente, mancanza di vitamine, cattive abitudini, scarsa cosmetica. Se la tua forfora è secca, devi iniziare a bere complessi vitaminici, che includono vitamine B6 e PP, mangiare molta verdura, frutta e frutti di mare e usare cosmetici per capelli di alta qualità.

La forfora grassa si manifesta più tardi, al terzo o quinto giorno, è giallastra, grassa al tatto, difficile da pettinare. Appare a causa del cattivo funzionamento delle ghiandole sebacee del cuoio capelluto e del metabolismo alterato. Per eliminare per sempre la forfora grassa, puoi purificare il corpo dalle tossine, rinunciare a fast food, bevande grasse, dolci e gassate, perdere peso, se necessario, controllare il tuo background ormonale, provare a prendere farmaci speciali (prescrizione) e fare maschere fatte in casa contro forfora.

Ricorda: indipendentemente dalle cause della forfora, è imperativo consultare un tricologo per non perdere qualcosa di grave.