Balsamo per capelli: una rassegna dei migliori prodotti

Accessori

Sono finiti i giorni in cui la cura dei capelli includeva solo lo shampoo. Oggi non puoi fare a meno di un balsamo premuroso. Probabilmente c'è stato un tale balsamo sulla mensola del tuo bagno per molto tempo, ma lo stai applicando correttamente per ottenere il massimo effetto? O forse da tempo pensavi di provare una novità dal mondo dei balsami? Ti diremo come utilizzare correttamente il balsamo per capelli e come scegliere il prodotto migliore.

Innamorarsi del balsamo vale la pena per molte ragioni. Ad esempio, è versatile e facile da usare. Fa anche un ottimo lavoro con le punte ricce e nutre le doppie punte. Il balsamo curativo selezionato correttamente leviga, idrata e ammorbidisce i ricci. Come usarlo e come non perdersi in diversi tipi di balsami - leggi nel nostro materiale.

Balsamo per capelli: cos'è e come usarlo

Cos'è il balsamo per capelli

Il balsamo per la cura dei capelli è un prodotto cosmetico che non solo protegge i capelli, ma li nutre. Penetra in profondità nel fusto del capello e lo satura di umidità.

Lo scopo principale del balsamo è rigenerare i capelli e ripristinare i normali livelli di idratazione. E, naturalmente, il balsamo differisce dalla maschera nella sua consistenza: è meno denso.

Come usare correttamente

La cura del balsamo dovrebbe essere applicata non solo sui capelli puliti e umidi, ma anche sul cuoio capelluto. Eccezione per i capelli grassi: utilizzare il balsamo esclusivamente sui capelli, distribuendolo su tutta la lunghezza. La tecnica di applicazione è semplice: strofinare il balsamo con leggeri movimenti di massaggio per 5 minuti. Quindi lavare con acqua fredda.

Si consiglia di applicare il balsamo dopo ogni shampoo. Se non ti lavi i capelli spesso (o anche meglio), puoi usare il balsamo come cura quotidiana per le punte secche. Basta bagnarli e applicare una piccola quantità di un prodotto per la cura. Dopo cinque minuti, risciacqua i capelli. Abbiamo parlato di un metodo di utilizzo universale, ma devi sempre capire in quali condizioni sono i tuoi capelli e quali sono le esigenze che vengono prima per questo..

Perché hai bisogno di un balsamo per capelli

La cura dei capelli dovrebbe essere completa. Non basta lavarli regolarmente con lo shampoo. Per avere dei bei capelli, è necessario asciugarli correttamente, pettinarli delicatamente e avere cura di nutrirli con le sostanze necessarie alla crescita e al recupero. E di certo non dovresti trascurare un rimedio così meraviglioso come il balsamo per capelli..

Tipi e proprietà dei balsami

Il risciacquo è solo uno dei tipi di balsami che forniscono ulteriore cura dei capelli e protezione dagli effetti negativi dell'ambiente. Ci sono solo tre tipi principali: risciacquo, balsamo e cura. Ciò che li accomuna è che sono tutti progettati per neutralizzare gli alcali contenuti negli shampoo..

Lo scopo principale

Ma per fare la scelta giusta, è necessario capire in che modo un balsamo per capelli differisce da un balsamo o da un risciacquo e sapere a cosa è destinato ciascuno di questi prodotti:

  1. Il balsamo balsamo per capelli ha lo scopo principale di levigare e trattenere l'umidità nel fusto del capello. Dopo la sua applicazione, i capelli diventano lisci, pettinati bene, lo strato superiore di cheratina viene gradualmente ripristinato.
  2. Il balsamo curativo è progettato per "nutrire" i capelli con le vitamine oi minerali necessari. Più ingredienti naturali contiene, meglio è. Questo gruppo comprende balsami organici, nonché leave-on e spray. Le maschere balsamiche sono molto popolari e convenienti, che possono essere applicate non solo sui capelli, ma anche sulle radici..
  3. Risciacquo balsamo - un prodotto per l'uso quotidiano. Il suo compito principale è lavare via completamente i residui alcalini dello shampoo. È il più leggero di tutti i tipi ed è adatto a tutti i tipi di capelli.

Naturalmente, la composizione di diversi tipi di balsami differisce l'una dall'altra, ma non fondamentalmente, ma a causa della predominanza di ingredienti con determinate proprietà..

Proprietà distintive

Con i balsami curativi, tutto è chiaro: contengono le sostanze più utili per i capelli, così come i componenti che possono ripristinare la loro struttura danneggiata: cheratina liquida, collagene, elastina, silicone, cera d'api, ecc. Ma c'è una differenza tra balsamo e balsamo per capelli, molti ancora non capiscono.

I balsami creano una guaina protettiva attorno a ogni capello e quindi restituiscono morbidezza e setosità. Ma allo stesso tempo appesantiscono leggermente i capelli..

Si consiglia di usarli non più di 2-3 volte a settimana, in modo da non ostruire i pori del cuoio capelluto e il volume dei capelli non viene perso. Il condizionamento è anche idratazione profonda.

Lo shampoo lava bene i capelli a causa dei composti alcalini in esso contenuti (più o meno aggressivi). La composizione del balsamo balsamo comprende necessariamente acido - lattico, ascorbico, citrico, ecc., Che neutralizza gli alcali e ripristina il pH disturbato della pelle. Pertanto, si consiglia di utilizzarlo dopo ogni shampoo..

Tipi e tipi

Ad oggi, la selezione di balsami sugli scaffali dei negozi di cosmetici e delle farmacie è semplicemente enorme. I produttori creano intere linee di prodotti per diversi tipi di capelli e soluzioni a problemi specifici con i capelli.

Le varietà più apprezzate sono:

  • universale - adatto a qualsiasi tipo di capello e non contiene quasi componenti rigeneranti nutrienti o high-tech;
  • speciale - con cheratina, elastina o componenti che stimolano la crescita dei capelli, sono progettati per risolvere problemi specifici;
  • caregiver - adatto per capelli danneggiati, tinti, troppo sottili, per ridare volume o per trattare le punte, ecc..

Prova a scegliere i balsami che si adattano al tuo tipo di capelli. Ad esempio, per quelli grassi, è meglio un balsamo con estratti vegetali, acidi organici, oli essenziali. Per i deboli e fragili, sono necessarie vitamine, per quelli secchi - oli naturali, ecc..

Pro e contro

Come ogni prodotto cosmetico, un brillantante ha i suoi pro e contro. Il punto positivo è che con il suo uso regolare si osservano i seguenti effetti:

  • gli effetti nocivi dello shampoo vengono livellati;
  • appaiono morbidezza e lucentezza;
  • i capelli sono perfettamente pettinati;
  • Le doppie punte "si uniscono";
  • l'irritazione e il prurito della pelle scompaiono;
  • le condizioni generali dei capelli migliorano.

Forse l'unico inconveniente del balsamo balsamo è che i suoi componenti non penetrano in profondità nel fusto del capello o nel cuoio capelluto. Pertanto, non vi è alcun effetto riparatore terapeutico e serio da loro..

Per i capelli gravemente danneggiati, è necessario l'uso aggiuntivo di maschere, oli e altri prodotti per la cura.

Come usare

È necessario utilizzare correttamente il balsamo balsamo. Ecco alcune delle cose più importanti da tenere a mente:

  • balsamo balsamo - la fase finale del lavaggio, viene utilizzato dopo lo shampoo o la maschera;
  • prima di usarlo, assicurati di rimuovere l'umidità in eccesso dai capelli - tamponali leggermente con un asciugamano;
  • il prodotto non è destinato all'applicazione sul cuoio capelluto, cercare di allontanarsi di 2-3 cm dalle radici;
  • affinché il balsamo abbia il tempo di agire, deve essere lasciato sui capelli per 2-5 minuti, ma non di più;
  • risciacquare il prodotto con acqua fredda o tiepida, ma decisamente non calda.

Importante! Ricorda che non puoi pettinare i capelli bagnati: questo può neutralizzare completamente l'effetto del risciacquo, poiché le scaglie di cheratina si apriranno di nuovo.

È difficile dire in modo inequivocabile quale sia meglio: balsami o balsami per capelli nel tuo caso. Per la maggior parte, l'opzione ideale è avere entrambi i fondi e usarli secondo necessità, concentrandosi sullo stato attuale dei capelli.

Per capelli sani basta un risciacquo. E in caso di gravi danni, è necessaria un'attenzione aggiuntiva.

Ricette fatte in casa

I balsami per capelli fatti in casa venivano usati dalle nostre bisnonne. È vero, sembravano completamente diversi da quelli moderni. Eppure, allora non c'era traccia di prodotti chimici domestici. E per ripristinare, idratare e nutrire i capelli, era necessario utilizzare ciò che la natura offriva.

Ecco alcuni semplici ed efficaci risciacqui domestici:

  • Acqua acidificata. Puoi aggiungere succo di limone, mela o aceto d'uva o alcuni cristalli di acido citrico.
  • Prodotti a base di acido lattico: kefir, yogurt naturale, yogurt. È anche una meravigliosa maschera che idrata e ammorbidisce il cuoio capelluto. Applicare su radici e capelli, avvolgere con cellophane, tenere premuto per 5-10 minuti e risciacquare con acqua fredda (non calda!).
  • Decotti alle erbe. Tè verde forte, camomilla, bardana, radice di bardana, menta, foglie o boccioli di betulla, erba di San Giovanni, salvia sono i più adatti.
  • Oli essenziali. Solo 10-15 gocce aggiunte all'acqua renderanno i capelli più folti, lucenti e lasceranno un leggero profumo gradevole per diverse ore. Optare per oli di arancia, menta, lavanda, legno di cedro, rosmarino, cannella, chiodi di garofano, eucalipto o rosa.
  • Tuorlo d'uovo. È un ottimo balsamo-maschera che può riportare in vita anche i capelli gravemente danneggiati. Sbattere con mezzo cucchiaino di cannella e un cucchiaino di miele, applicare sui capelli puliti e umidi, avvolgere e lasciare agire per 15 minuti. Risciacquare con acqua tiepida senza shampoo!

Ma ricorda che il collutorio è destinato all'uso quotidiano, il che significa che non può essere troppo pesante e basato su oli vegetali naturali..

Giusta scelta

E infine, qualche altro segreto per scegliere il giusto brillantante. Non importa se usi un balsamo già pronto o rimedi casalinghi. La differenza tra loro è che i primi contengono conservanti, coloranti e profumi, ma hanno una lunga durata. E quelli fatti in casa dovranno essere cucinati ogni volta appena prima dell'uso, il che non è molto conveniente.

Considera quanto segue per il tipo e la condizione dei tuoi capelli:

  • Per quelli grassi il balsamo deve contenere estratti acidi o vegetali con proprietà abbronzanti: corteccia di quercia, castagno, erba di San Giovanni, ecc.
  • I capelli gravemente danneggiati hanno un grande bisogno di oli naturali, che contengono molte vitamine e creano un sottile film protettivo.
  • Per prodotti molto secchi e colorati, puoi usare prodotti con silicone 2-3 volte a settimana - restituiranno la levigatezza persa.

Il prezzo non è ancora un indicatore di qualità e non è una garanzia che questo prodotto funzionerà bene per te. Spesso devi provare almeno 3-4 balsami per scegliere quello ideale. Ma a volte deve anche essere cambiato, poiché a seconda della stagione, i capelli hanno bisogno di cure diverse..

Elimina tutti i problemi: perché amiamo i balsami per capelli?

Alla Astanina

Il balsamo è la nostra buona vecchia conoscenza, che le donne, e ora anche molti uomini, usano dopo aver lavato i capelli in modo quasi intuitivo, senza esitazione. Forse siamo tutti vittime del marketing, ma in realtà i balsami sono inutili? Analizzeremo i fatti più curiosi su questo prodotto insieme agli esperti SalonSecret e scopriremo perché è necessario e se è davvero senza mani senza di esso..

Eppure funziona: l'essenza dei balsami per capelli

Anche gli shampoo più delicati contengono agenti detergenti che eliminano gradualmente componenti importanti dal fusto del capello - lipidi e cheratina (la cuticola è composta da esso) e alcalinizzano l'ambiente del pH. Per ripristinare la struttura dell'asta, è sufficiente uno strumento così rapido come un balsamo balsamo. Tipicamente arricchito con cere, oli, vitamine e tensioattivi cationici non schiumogeni.

Insieme, questi ingredienti neutralizzano l'inevitabile "male" degli shampoo:

  • normalizzare l'equilibrio del pH, levigando così la cuticola;
  • ripristinare lo strato lipidico protettivo, come se avvolgesse i capelli con una coperta accogliente invisibile;
  • ripristinare una sana lucentezza e districare i nodi dei capelli lunghi e ribelli per una facile pettinabilità.

Rispetto alle maschere, i balsami agiscono molto rapidamente e consentono di ottenere un effetto salone a casa dopo il primo utilizzo..

Probabilmente ti sei chiesto in che modo un balsamo differisce da un balsamo per capelli. Dopotutto, entrambi non richiedono lunghi incontri in bagno, levigano e proteggono, entrambi agiscono come una fase obbligatoria dopo aver lavato via lo shampoo. Si scopre che balsami e balsami possono facilmente sostituirsi a vicenda e far fronte a una vasta gamma di problemi, indipendentemente dal marchio di fabbrica e persino dalla consistenza..

Irina Egorova Stylist, partner creativo di Kérastase

Tipi di balsami per capelli

Non è così facile trovare un prodotto adatto in condizioni estreme, quando una valanga di marchi spazza via anche gli amanti più ostinati e curiosi dei bei capelli. Prima di tutto, non dovresti confondere i balsami con i balsami senza risciacquo. Scopriamo cosa è cosa.

Il balsamo condizionante è sempre un trattamento da risciacquare necessario per neutralizzare gli effetti spiacevoli del lavaggio dei capelli con qualsiasi detergente.

Un balsamo indelebile (lo stesso di una crema per capelli) rimane sui capelli fino al lavaggio successivo, ripristina e leviga, ma non sostituisce in alcun modo la fase obbligatoria - cura condizionante dopo lo shampoo. Piuttosto, agisce come un trattamento complementare per capelli danneggiati o problematici. Ad esempio, Biolage Leave-In Cream Control ricostruisce i capelli fragili, il che a volte non è sufficiente con un set standard di shampoo delicato, balsamo nutriente e maschera intensamente rigenerante..

Scegliere un balsamo balsamo a seconda delle esigenze dei capelli

Tipi di capelli diversi richiedono balsami diversi: questo è un assioma. E un ritiro da esso è irto non solo di cattivo umore dovuto alle ciocche che pendono tristemente lungo il viso, ma anche di indebolimento dei bulbi, secchezza e fragilità lungo la lunghezza.

Quale balsamo balsamo scegliere per i tuoi capelli?

  • Per i capelli colorati, un balsamo con antiossidanti per prolungare la luminosità del colore, ingredienti idratanti, oli per proteggere dalle influenze esterne e cheratina idrolizzata per rafforzare le ciocche saranno il miglior aiuto..
  • Per i capelli grassi, l'ideale è un trattamento lavabile dalla texture leggera in grado di idratare senza rinunciare al volume - senza siliconi, ma con proteine ​​ed estratti naturali (ad esempio ortica, alghe o rosmarino).
  • Per ripristinare i capelli secchi e danneggiati, un balsamo balsamo deve contenere sia idratanti che nutrienti: derivati ​​della glicerina e dell'acido ialuronico, pantenolo, alcol cetilico, oli naturali o siliconi per creare un film occlusivo che intrappola l'umidità sotto la cuticola. E anche le sostanze che possono rafforzare i legami cheratinici nella cuticola, come l'acido maleico, non interferiranno..
  • Per mantenere la salute dei capelli normali in inverno, è meglio optare per un prodotto a base di olio leggero, in estate - su un balsamo con filtri UV. E, naturalmente, i prodotti arricchiti con estratti naturali non faranno male in nessun momento dell'anno. La forza, l'elasticità e l'abbagliante lucentezza dei capelli sono fornite con loro!

Quando si pensa a quale balsamo fermarsi, non sarà mai superfluo consultare il proprio parrucchiere. Dopotutto, solo lui conosce i tuoi capelli e ti darà consigli tenendo conto delle tue esigenze personali uniche.!

Come utilizzare efficacemente un balsamo per capelli: consulenza professionale

Il modo classico di utilizzare il balsamo risciacquo è noto a tutti: distribuire un pisello di prodotto dopo aver lavato i capelli, allontanandosi di circa 10 centimetri dalle radici, riposare per qualche minuto e risciacquare. Ma gli esperti di parrucchieri conoscono altre due funzioni interessanti di questo strumento..

  • Prevoching. L'idea è di applicare il balsamo sui capelli bagnati prima dello shampoo. Questo trucco proteggerà totalmente la lunghezza dagli effetti dannosi dei tensioattivi aggressivi, quindi è particolarmente adatto a coloro che fanno crescere diligentemente una treccia fino alla vita e percepiscono ogni doppia estremità come un dramma personale.
    Importante: Prevosching non cancella il balsamo o il balsamo dopo lo shampoo!
  • Covashing. Questo metodo di utilizzo dei balsami è particolarmente amato dai proprietari di capelli ricci, molto danneggiati, secchi e fragili. Il metodo prevede la sostituzione dello shampoo con un balsamo-balsamo, poiché i tensioattivi super morbidi del balsamo forniscono la detersione più delicata senza impatto duro sulla struttura delle ciocche. È a causa di questa caratteristica che gli esperti raccomandano di tornare regolarmente agli shampoo regolari. Anche se la lunghezza dei capelli è sempre felice con i balsami, il cuoio capelluto risponderà molto presto a una pulizia insufficiente con un sacco di problemi: dalla forfora alla riduzione della densità dei capelli e rallentandone la crescita.

I 3 migliori balsami

Stai già pensando di correre al negozio per un nuovo rimedio miracoloso sotto forma di un balsamo balsamo? Per iniziare, guarda quali prodotti gli esperti di SalonSecret hanno selezionato per te!

Mercato di massa o professionista: cosa scegliere?

Gli esperti di SalonSecret consigliano balsami per capelli professionali per uso domestico. Soprattutto se il risultato è “solo dal salone”. Da un lato, sono molto più concentrati rispetto ai comuni prodotti chimici domestici, ma, dall'altro, le formule dei balsami-balsami professionali sono più equilibrate: funzioneranno sicuramente esattamente come ne hai bisogno, non esagerare o rovinare i capelli - ovviamente, a condizione che che il balsamo sia scelto con saggezza e applicato secondo le istruzioni del produttore.

Qual è la differenza tra balsamo, balsamo e risciacquo per capelli?

Balsamo o balsamo? Risciacquo o maschera per capelli? Quali sono le differenze fondamentali tra questi prodotti per la cura? Oppure puoi semplicemente farlo con lo shampoo?

Cos'è il balsamo per capelli?

Il balsamo per capelli è un prodotto per la cura dei capelli che ha una consistenza cremosa e densa che rende i ricci lisci..

Si ritiene che i balsami non contengano ingredienti premurosi. Il loro ingrediente principale sono le sostanze che coprono le squame dei capelli dopo lo shampoo. In questo modo si ottiene l'effetto di levigatezza, i ricci non si aggrovigliano, brillano, non si elettrizzano e sono facili da pettinare.

Come usare il condizionatore d'aria?

I balsami vengono applicati su tutta la lunghezza dei capelli, evitando le radici. Non è necessario "imburrare" la zona delle radici per mantenere i capelli freschi più a lungo.

Inoltre, alcuni tricologi affermano che alcuni tipi di questi rimedi possono ostruire i pori del cuoio capelluto, il che porta alla perdita o addirittura all'infiammazione. Molto spesso, i condizionatori con vari tipi di siliconi nella composizione sono soggetti a dure critiche. Sebbene siano i prodotti in silicone i migliori per lisciare e lisciare i capelli.

Cos'è il balsamo per capelli?

Il balsamo per capelli è un prodotto nutriente che può essere utilizzato per risolvere un problema specifico. La struttura dei balsami è densa e viscosa. E nella loro composizione ci sono sostanze che, a seconda dello scopo del prodotto, possono ridurre la caduta dei capelli, eliminare la forfora, rafforzare i fili fragili e così via. I balsami praticamente non donano morbidezza e la pettinatura è solo parzialmente facilitata. Questi prodotti per la cura, inoltre, non hanno un effetto antistatico..

Come usare il balsamo?

I balsami possono e devono essere applicati su tutta la lunghezza dei capelli e persino strofinare leggermente la miscela di sostanze nutritive sulle radici. È necessario utilizzare questo prodotto dopo lo shampoo o al suo posto (co-lavaggio).

Cos'è un risciacquo dei capelli?

Il risciacquo dei capelli è un prodotto liquido acido per la cura. Il brillantante ripristina il livello di PH dopo lo shampoo, rimuove la placca sulle ciocche che appare quando si lavano i ricci con acqua sporca e "dura". Di conseguenza, l'acconciatura assume lucentezza, "vivacità" e i capelli sono meno arruffati.

Il brillantante può essere preparato a mano. Basta sciogliere due cucchiai di aceto naturale (5-6%) in un litro d'acqua e versare il composto sulle ciocche al termine del lavaggio.

Come usare il risciacquo dei capelli?

Di solito, il risciacquo viene utilizzato come fase finale del lavaggio dei capelli secondo le istruzioni sulla confezione. Ci sono fondi che devono essere trattenuti sui fili e ci sono quelli che agiscono istantaneamente: appena applicati e immediatamente lavati via con acqua.

Domande importanti dei lettori su balsami e balsami:

  • “Come utilizzare diversi prodotti duetto (2 in 1)? Ad esempio, balsamo balsamo, balsamo balsamo e così via ".

Ogni produttore di cosmetici vuole lanciare un prodotto del genere sul mercato in modo che risolva quasi tutti i problemi, ed è quasi una panacea. Questo è il motivo per cui la linea tra i tre mezzi precedenti è piuttosto arbitraria. Ad esempio, le sostanze vengono spesso aggiunte ai balsami per capelli che agiscono sui capelli dall'interno (balsamo balsamo). Oppure, un ambiente acido viene introdotto nei balsami medicinali (balsamo balsamo).

Ma ci sono anche balsami che prevengono i grovigli e i ricci lisci, che non sono diversi in effetti dai balsami balsamo.

  • "Se la differenza tra balsami e balsami non è grande, allora come scegliere esattamente quello che ti serve?"

La prima condizione per una selezione ottimale è acquistare solo quei prodotti per la cura che sono progettati per il tuo tipo di capelli..

La seconda condizione è che devi sapere quale effetto vuoi ottenere dall'utilizzo del prodotto. Morbidezza, lucentezza (effetto visivo) - balsamo. Trattamento (secchezza, forfora, fragilità, perdita, nutrizione) - balsamo. E se i tuoi capelli sono diventati opachi e spenti, sciacquali.

  • "Posso usare tutto in una volta: balsamo, balsamo e risciacquo?"

Tutti e tre questi strumenti possono essere utilizzati a turno.

Lo schema di applicazione in questo caso è il seguente:

  1. Shampoo (rimuove lo sporco e apre le squame dei capelli)
  2. Balsamo (nutriente)
  3. Balsamo (chiudi le squame e leviga la consistenza)
  4. Brillantante (rimuovere la placca di acqua dura)

Ma si ritiene che se i capelli sono in uno stato sano, puoi tranquillamente omettere uno dei passaggi precedenti..

  • “Ma che dire delle maschere express? Dopotutto, anche guariscono e levigano. "

Le maschere espresse sono solitamente chiamate emulsioni che vengono applicate sui capelli per 2-5 minuti. Questi prodotti contengono una grande quantità di sostanze attive. Molto più che balsami. Pertanto, se usi una maschera per capelli, non hai bisogno di un balsamo. Ma il balsamo e il risciacquo ti aiuteranno a chiudere le squame dei capelli, "saldare" tutti i nutrienti all'interno e rimuovere la placca.

  • "Se ho trovato il mio balsamo balsamo perfetto, posso usarlo per tutta la vita?"

In diverse fasi della vita, la struttura dei capelli di una persona cambia a causa dello sfondo ormonale, dello stile di vita, degli effetti di fattori distruttivi (tinture per capelli, sole, styling del calore). Pertanto, è naturale che i prodotti per la cura debbano essere selezionati in base allo stato dei ricci al momento..

Inoltre, gli scienziati hanno scoperto che molte sostanze benefiche che ripristinano l'integrità tendono ad accumularsi nelle ciocche e creano l'effetto opposto. Stiamo parlando di cheratina, il cui eccesso rende i capelli duri e indisciplinati, silicone, il cui eccesso porta alla fragilità e così via. Pertanto, è necessario cambiare la marca o la serie di shampoo-balsami almeno una volta ogni 3-4 mesi..

  • “Mi tingo i capelli. Non posso pettinarli senza balsamo. Ma balsami e balsami sbiadiscono il colore. Cosa fare per mantenere il tono e mantenere un aspetto curato? "

Prima di tutto, quando ti prendi cura dei capelli tinti, scegli prodotti progettati appositamente per questi ricci. Contengono ingredienti che aiutano i fili a recuperare, ma non sostituiscono il tono con sostanze nutritive. Ciò è particolarmente vero per le tonalità bionde fredde. Ma attenzione, non stiamo parlando di shampoo blu e viola che rimuovono il giallo, ma di prodotti per la cura.

Inoltre, dovresti evitare qualsiasi olio cosmetico nelle maschere industriali e domestiche. Sono famose per il fatto che sbiadiscono il colore, sebbene donino lucentezza e "vivacità" ai capelli.

Allora come puoi rispondere alla domanda: qual è il balsamo o il balsamo migliore? La risposta è semplice. Entrambi questi prodotti hanno scopi ed effetti diversi sui capelli. Pertanto, per qualcuno, il balsamo è meglio, mentre qualcuno usa con calma il balsamo e non vede niente di meglio. E alcuni usano generalmente balsamo, balsamo e brillantante. Sta a te decidere. E i tuoi capelli.

A proposito di balsami per capelli

I capelli splendidi, ben curati e gestibili attirano sempre l'attenzione, danno fiducia in se stessi e rendono l'immagine più perfetta. Per ottenere un effetto ipnotizzante, le donne usano shampoo, balsami, balsami e maschere. Parleremo di questi fondi nel nostro articolo..

Sin dai tempi antichi, il gentil sesso ha cercato vari modi per dare ai loro capelli un effetto affascinante. Le donne consapevoli lo hanno trovato nei doni della natura, che ha permesso loro di avere capelli lunghi, folti e lucenti..

Ma ai nostri giorni, le donne devono impegnarsi molto di più per trovare metodi veramente efficaci. Fortunatamente, l'era della tecnologia moderna ci sta aiutando ad affrontare questo difficile problema. Dall'assortimento, gli occhi a volte corrono verso l'alto.

Cosa scegliere tra le proposte? Sarà indiscutibile che uno shampoo non è sicuramente sufficiente. Dopotutto, pulisce solo i capelli, ma non li nutre in alcun modo. Balsamo, risciacquo o balsamo? Ciascuno dei produttori di cosmetici ci assicura che è il suo elisir il toccasana per donare salute, vitalità e lucentezza ai capelli..

Cos'è un balsamo per capelli e perché è necessario?

Lo shampoo è un alcali, apre le squame dei capelli e li deterge durante il lavaggio, ma allo stesso tempo lava via le sostanze benefiche.

L'utilizzo del balsamo balsamo sta anche nel fatto che, insieme alle proprietà più meravigliose, possiede una struttura acida, che permette alle squame di chiudersi, conservando tutto il fascino degli elementi. Uniforma la struttura e facilita la pettinabilità dopo l'asciugatura.

Per prenderti cura dei tuoi capelli lussuosi, si consiglia di utilizzare prodotti dello stesso produttore. Solo in questo caso, il balsamo balsamo può ricostituire l'equilibrio proprio di quei componenti utili che lo shampoo rimuoverà..

Di seguito considereremo come il balsamo balsamo differisce dal brillantante, dal balsamo e dallo shampoo.

La differenza tra brillantante e balsamo risciacquo

La funzione del brillantante è quella di pulire le squame dai residui di shampoo (alcali) e dai prodotti chimici - candeggina, sali che fanno parte dell'acqua corrente. I risciacqui contengono ceramidi e proteine ​​che entrano nella struttura del capello. Riempiendo gli spazi vuoti, questi elementi li appianano.

Se il collagene è presente nella composizione, i ricci acquisiranno ulteriore elasticità, forza, diventeranno meno fragili e acquisiranno un aspetto rinnovato.

Vale la pena notare che il balsamo balsamo ha gli stessi componenti, ma in numero maggiore con vitamine e sostanze nutritive aggiuntive inerenti al balsamo..

La differenza tra il balsamo e il balsamo risciacquo

L'azione protettiva e antistatica è una caratteristica distintiva del condizionatore d'aria. Con l'asciugatura frequente dei ricci con un asciugacapelli "caldo" o utilizzando vari tipi di ricci, i capelli diventano più sottili, diventano fragili e fragili.

Il balsamo, al momento della sua applicazione, avvolge completamente i capelli con un film poco appariscente, trattenendo l'umidità necessaria all'interno dei capelli, e ne impedisce il rilascio al momento dell'asciugatura.

Nel caso tu abbia bisogno di un effetto voluminoso, il balsamo deve essere applicato solo lungo la lunghezza dei tuoi ricci..

La differenza tra shampoo e balsamo balsamo

L'uomo moderno è così abituato ad avere tutti i tipi di prodotti per la cura che non può immaginare la sua vita senza di essi. È difficile immaginare che lo shampoo, nella sua forma abituale, esista da poco meno di cento anni. La storia della sua creazione è molto interessante..

Il nome deriva dalla parola "shampo", che tradotto dalla lingua hindi significa "massaggiare". Oggi tutti sono abituati a vedere e utilizzare un prodotto per l'igiene allo stato liquido versato da vasetti colorati di varie forme. Ma il suo aspetto principale era polveroso.

Anche la formazione era completamente diversa da quella attuale..

Oggi i componenti degli shampoo sono acqua, tensioattivi, composizioni aromatiche, miscele di sali e tutti i tipi di additivi, non ha alcun effetto nutritivo. L'aspetto della sua azione è finalizzato alla pulizia dei capelli e del cuoio capelluto da sporco, polvere e grasso. Ma la saturazione dei capelli con tutti i tipi di componenti nutrizionali, oltre a dotarli di forza e salute, è il compito del balsamo balsamo.

Indipendentemente dall'età, ogni donna è obbligata a monitorare le condizioni dei suoi capelli. Non per niente si dice che il potere divino di una donna sia nascosto nei suoi capelli. I capelli sani sono un filo che ci collega con l'universo. Dobbiamo prenderci cura di loro, prenderci cura di loro, prenderci cura di loro correttamente e tutti i tipi di mezzi che sono sugli scaffali dei negozi di cosmetici in un vasto assortimento e accesso gratuito per tutti ci aiuteranno in questo..

Le principali differenze tra balsamo e balsamo per capelli

Ci sono molti prodotti per la cura dei capelli sugli scaffali dei negozi di cosmetici. Accanto al solito shampoo ci sono balsami, balsami, spray, creme di protezione termica, lozioni, maschere. Ogni prodotto influenza i fili in modo diverso. Quali sono le caratteristiche dell'uso di balsa e balsamo: le loro principali differenze.

Informazione Generale

Non si può dire che sia meglio: un balsamo o un balsamo, perché entrambi i prodotti hanno una struttura, una composizione e un effetto diversi sui capelli. Gli esperti consigliano di utilizzare prodotti per la cura aggiuntivi quando si lavano i capelli..

Condizionatori:

  • Incolla le squame che si aprono quando ti lavi i capelli;
  • Normalizza l'equilibrio dei grassi;
  • Dai ai tuoi capelli ulteriore idratazione;
  • Proteggi i capelli dagli effetti negativi dei prodotti e degli strumenti per lo styling;
  • Garantire una facile pettinatura dei fili.

I balsami, a differenza dei condizionatori d'aria, forniscono una nutrizione completa per i capelli, contengono minerali, proteine, vitamine, oli essenziali e altri oligoelementi utili.

A seconda della composizione che verrà utilizzata, è possibile risolvere un problema specifico con la salute dei ricci. È necessario mantenere il prodotto nutriente sui capelli più a lungo del balsamo, in modo che i componenti benefici siano efficacemente assorbiti nell'epidermide e nella struttura del capello.

Come applicare i fondi?

Il balsamo, a differenza del balsamo, non va applicato alla radice dei capelli, per non appesantire le ciocche. Il ruolo principale del prodotto è ridurre al minimo i danni causati dal lavaggio dei capelli con cosmetici, per garantire una pettinatura e un'asciugatura dei capelli lisce.

Mantieni il balsamo sulle ciocche per non più di 2 minuti, quindi risciacqua con abbondante acqua corrente.

Il balsamo consente di migliorare le condizioni generali dei capelli, potenzia l'effetto dello shampoo se il prodotto è selezionato da una serie. Se il balsamo viene applicato sui capelli e tenuto per circa 3-5 minuti, si ottiene l'effetto di una maschera nutriente..

Per trattenere il pigmento colorante sui capelli, il balsamo viene applicato sulle ciocche con movimenti di sfregamento, lavato via con acqua tiepida dopo pochi minuti. In un caso trascurato, per curare i ricci, il balsamo nutriente viene utilizzato sotto una cuffia riscaldante, lavato via dopo 20 minuti.

Tipi di balsami per capelli

Tutti i balsami industriali possono essere suddivisi in tre parti:

  1. Balsamo condizionante - il prodotto contiene un agente antistatico che riduce l'elettrificazione dei capelli, rende le ciocche lisce, migliora l'elasticità, previene i grovigli dei capelli e facilita la pettinatura. La composizione non può essere mantenuta a lungo sulla chioma per evitare di appesantire le ciocche.
  2. Balsamo condizionante - dona lucentezza ai capelli, rimuove il detergente residuo dai capelli, ripristina l'equilibrio acido del cuoio capelluto, è ottimo per i capelli colorati, contiene additivi idratanti che rendono i capelli morbidi e lisci.
  3. Balsamo senza additivi - ha una consistenza cremosa, penetra sotto lo strato di squame e nutre i capelli con componenti utili. Inoltre, i fusti dei capelli sono rinforzati e diventano lisci. Previene la caduta dei capelli.

Con l'aiuto di un balsamo, puoi riportare i capelli alla normalità, fissare la composizione colorante e rafforzare i fili. Il balsamo inoltre dona ai ricci setosità, densità e volume, tuttavia, in termini di funzioni restitutive, compete con le maschere.

Attenzione! I produttori spesso offrono agli utenti un rimedio universale: balsamo e balsamo insieme. L'uso di un tale prodotto "nega" i vantaggi di questo o quel prodotto. Data la varietà di funzioni del prodotto, non dovresti acquistare un tale prodotto per la cura dei capelli.

Conclusione: la principale differenza tra balsamo e balsamo per capelli

Quali sono le principali differenze tra il balsamo e il balsamo:

  1. Il balsamo protegge i ricci e il balsamo nutre, ha proprietà rigeneranti se usato correttamente e regolarmente.
  2. Il balsamo rimuove la tensione statica, rimuove l'elettrificazione dei fili quando si indossano cappelli sintetici e il balsamo non ha tali funzioni.
  3. Il balsamo si applica su tutta la lunghezza delle ciocche, partendo dalla radice fino alle punte, ma il balsamo è solo su tutta la lunghezza dei capelli, per evitare di appesantire i ricci.
  4. I balsami sono indelebili, donano morbidezza ai capelli, ma non ci sono balsami con questa funzione (o sono molto rari).
  5. Il balsamo non può essere mantenuto sui capelli per un lungo periodo, fino a 2-3 minuti, ma il balsamo - fino a 30 minuti, la composizione può essere combinata con ingredienti naturali e utilizzata come maschera per il trattamento dei ricci.

Quando ci si prende cura dei capelli, è necessario utilizzare balsamo e balsamo, dopodiché le ciocche saranno protette dagli effetti negativi dell'ambiente, il rischio di danni ai capelli quando si utilizzano dispositivi termici è ridotto.

Balsami e balsami naturali

Quando ti prendi cura dei tuoi capelli, puoi usare sia formulazioni industriali che fatte in casa. Quando si utilizzano shampoo alcalini aggressivi, non si può fare a meno di un balsamo rigenerante e di un balsamo che dona elasticità ai ricci..

Condizionatore d'aria a casa

Utilizzando ingredienti naturali, i balsami possono essere preparati in base al tipo di capelli:

  • Per duri e friabili - unire 50 ml di yogurt magro in un contenitore di plastica, aggiungere il tuorlo d'uovo, 5 gocce di etere di agrumi, 2 gocce di olio di jojoba. Mescolare la composizione fino a che liscio, applicare sui capelli dopo lo shampoo e rimuovere il resto del prodotto dopo 3 minuti.
  • Per capelli ricci porosi per lisciare i capelli - mescolare 2 cucchiai di miele liquido, aggiungere un cucchiaio di aceto di mele, un cucchiaio di amido di mais, 1 cucchiaino. alcol. Applicare una tale composizione sulla testa al vapore in modo che i componenti idratanti penetrino nel fusto del capello.
  • Per i ricci oleosi - sbattere il tuorlo con una scopa fino a renderlo spumoso, aggiungere un cucchiaio di olio di cocco e succo di pompelmo, 1 cucchiaio di zucchero di canna. Il prodotto aiuterà a regolare la produzione di sebo e mantenere la naturale lucentezza dei capelli.
  • Balsamo senza risciacquo: il prodotto darà ai tuoi capelli lucentezza e setosità. Per preparare il prodotto è necessario prendere 200 ml di brodo di menta caldo, 50 ml di infuso di camomilla, un cucchiaio di zucchero, 2 gocce di olio essenziale di bergamotto e qualche goccia di estratto di rosmarino.

I balsami fatti in casa sono più benefici per i tuoi capelli, sono facili da applicare, hanno una composizione naturale e sicura e si fondono perfettamente con il tuo tipo di capelli.

Balsamo domestico

Con l'uso regolare di balsami fatti in casa, l'effetto supera anche le aspettative più audaci..

  • La ricetta più semplice è fare un decotto di piante officinali, aggiungere qualche goccia di bergamotto o olio essenziale di agrumi.
  • Per i ricci secchi e danneggiati, è necessario prendere la polpa di banana, aggiungere il succo di mela, un cucchiaio di semi di cumino e 2 cucchiai di succo d'arancia e utilizzare la glicerina per ammorbidire la struttura del capello.
  • Una miscela di olio di ricino e succo di aloe vera dovrebbe essere usata per prevenire la scissione. Massaggiare la parte della radice, distribuire il resto del balsamo sulle punte. Riscalda la testa e lava via il resto della composizione dopo 30 minuti.

In conclusione, possiamo dire che il balsamo non fornisce funzioni aggiuntive per i capelli, ma aiuta solo le ciocche ad apparire belle e attraenti, fornendo un effetto visivo. Ma il balsamo guarisce i capelli, riempie i bulbi di componenti utili, accelera la crescita, risveglia i follicoli dormienti.

Lascia che i tuoi ricci siano belli e sani, e balsamo e balsamo ti aiuteranno sicuramente in questo.!

TOP 10 migliori balsami per capelli

Il balsamo per capelli è un must-have dopo il lavaggio. È necessario ripristinare lo strato protettivo che è stato lavato via con lo shampoo. Inoltre, è in grado di penetrare nella struttura interna del capello e riparare le zone danneggiate a livello cellulare. La sua formula è arricchita con sostanze utili: vitamine, oli vegetali, complessi proteici, estratti di erbe, acidi organici.

Ti offriamo di capire come scegliere il balsamo giusto, di che tipo è. Dal nostro articolo puoi scoprire quali prodotti erano tra i primi 10 migliori prodotti in base alle recensioni dei clienti. La valutazione viene presentata con una recensione dettagliata, foto e un'indicazione dei vantaggi e degli svantaggi.

  1. Come scegliere un balsamo per capelli
  2. Il miglior balsamo per capelli ricci
  3. ESTEL Otium Wave Twist
  4. Idratante KeraSys
  5. Kapous Professional Glyoxy Sleek Hair
  6. Il miglior balsamo per capelli fini, danneggiati e fragili
  7. GARNIER Fructis SOS
  8. Pantene
  9. Natura Siberica
  10. Il miglior balsamo per capelli colorati
  11. Pantene - Luminosità del colore
  12. Syoss Color Protect per capelli colorati e con mèches
  13. Riparazione KeraSys
  14. La'dor Moisture Balancing

Come scegliere un balsamo per capelli

Devi scegliere un balsamo in base alle condizioni dei tuoi capelli. Ogni confezione dice esattamente quali problemi risolve il prodotto. È importante considerare a quale gruppo appartiene il balsamo. Ce ne sono 3:

  • Balsamo-balsamo

Accelera il processo di asciugatura dei capelli. Riduce l'elettricità statica. I capelli sono più facili da pettinare, meno elettrizzanti e meno fastidiosi durante lo styling. Particolarmente utile in inverno quando i cappelli e l'aria secca provocano "l'elettrificazione" dei capelli. Delle qualità di cura: idratare e rigenerare la struttura dei fili. Svantaggio - con un uso frequente, "appesantisce" i ricci e li asciuga, crea l'effetto di capelli lunghi non lavati.

Un prodotto dalla consistenza più leggera. Penetra in profondità negli strati del capello, nutrendolo e rigenerandolo. Allo stesso tempo, i fili non diventano più pesanti e non sembrano stantii. È necessario utilizzare la maschera correttamente, seguendo rigorosamente le istruzioni. Il tempo di attesa in media non dovrebbe essere superiore a 10-15 minuti. Si ritiene che la maschera debba essere lasciata sui capelli più a lungo, quindi l'effetto sarà migliore. Ma non è così. Sovraesponendo il balsamo, puoi ottenere una lucentezza oleosa e riccioli appesantiti.

  • Balsamo balsamo

Come il balsamo, un brillantante rimuove i capelli elettrizzati. Inoltre, ripristina il livello di pH richiesto, dona ai ricci leggerezza e freschezza. Ottimo per i capelli tinti, in quanto mantiene la luminosità a lungo.

Un fattore altrettanto importante nella scelta è il tipo di capelli. È necessario selezionare un balsamo tenendo conto di questo parametro.

  • Capelli asciutti

Un prodotto speciale con oli nutrienti è adatto a loro. Gli oli più efficaci per capelli secchi sono: avocado, burro di karitè, jojoba, argan. Hanno un effetto restitutivo, nutrono i capelli, rendono la loro struttura più elastica, alleviano secchezza e doppie punte. Gli stessi prodotti sono indicati per capelli indeboliti da permanenti e colorazioni.

  • Dipinto

Il prodotto per capelli colorati ha un segno speciale. Con il suo aiuto, il prodotto non può essere confuso con altri. Allo stesso tempo, la sua principale differenza è che contiene filtri UV. Proteggono dal burnout e i fili dall'asciugarsi. Lo stesso rimedio è adatto per i ricci naturali. Se vuoi proteggere il loro colore naturale dallo sbiadimento, puoi acquistare un balsamo simile.

Nella scelta, è consigliabile prestare attenzione alla composizione e alla consistenza del prodotto. Il balsamo dovrebbe essere il più leggero possibile, preferibilmente sotto forma di spray. E devi solo applicarlo alle estremità. Non è consigliabile strofinare le radici.

Il miglior balsamo per capelli ricci

ESTEL Otium Wave Twist

La formula è studiata per prendersi cura dei ricci. Per questo, la composizione contiene 2 complessi innovativi che rendono il balsamo unico, ovvero:

  • TwistOrder;
  • TwistShine & Untangle.

Gli additivi creano bellissimi ricci, donano lucentezza e aiutano a pettinarli. Inoltre, il prodotto ha un effetto sia sui ricci naturali che su quelli arricciati chimicamente. Ingredienti aggiuntivi aiuteranno a rafforzare i ricci: proteine ​​del grano e della seta, pantolattone. L'olio di pesca migliora l'obbedienza dei ricci, ammorbidisce la loro struttura.

Il prodotto è confezionato in un tubo dorato. Il volume della bottiglia può essere diverso: da una miniatura da 10 ml a un formato completo da 200 ml. La consistenza è molto spessa. Se una goccia viene schiacciata nel palmo, non si diffonderà e manterrà la sua forma per molto tempo. Grazie a una consistenza così densa, il prodotto viene consumato in modo molto economico. Dopo l'applicazione, i fili sono facilmente smontabili con le mani e pettinati, secchezza, morbidezza e fragilità scompaiono. Al tatto risultano morbidi, setosi e più strutturati. Appare un rilievo brillante e pronunciato dei riccioli.

  • consistenza densa;
  • facilità di applicazione;
  • bottiglia conveniente;
  • senza solfati;
  • consumo economico;
  • riccioli strutturati.

Idratante KeraSys

Un prodotto coreano progettato per capelli secchi e fragili. Idrata attivamente i capelli grazie ai suoi componenti costitutivi, come l'idrolizzato di saccaride. Arricchito con oli: jojoba, argan, avocado. La struttura comprende estratti di erbe, che sono apprezzati per una grande quantità di vitamine e minerali. Disponibile in confezioni di diverse dimensioni: 200, 400, 500 ml. Piccoli volumi sono confezionati in doy-pack e prodotti più grandi sono posti in tubi di plastica.

A cosa servono i capelli:

  • secco e fragile;
  • riccio, soffice, "incontrollabile";
  • sottile e danneggiato.

Quale risultato aspettarsi:

  • riduzione dell'elettricità statica durante la pettinatura;
  • obbedienza e facilità di pettinatura;
  • recupero e sbarazzarsi della secchezza;
  • eliminazione delle doppie punte.

La consistenza è densa, mantiene la sua forma. L'aroma è leggero, fresco. Dopo l'uso i capelli diventano lucenti, lisci, friabili, pettinati senza problemi anche senza l'utilizzo di prodotti indelebili. Questo balsamo cosmetico ha un effetto cumulativo. Dopo un uso ripetuto scompaiono secchezza e fragilità, la vitalità ritorna.

  • azione cumulativa;
  • diversa forma di rilascio;
  • ingredienti naturali nella composizione;
  • migliora le condizioni dei fili asciutti e porosi;
  • odore gradevole e consistenza della crema densa di alta qualità;
  • non lo rende più pesante, non lo ingrassa.
  • siliconi nella composizione.

Kapous Professional Glyoxy Sleek Hair

Progettato per capelli ricci. Ma il suo compito non è quello di tessere i ricci, ma, al contrario, di raddrizzarli e renderli obbedienti. La struttura dei ricci diventa più liscia, liscia, setosa. La formula si basa su un complesso proteico, costituito da collagene idrolizzato e cheratina. Penetra nei capelli e ripara i danni dall'interno, grazie ai quali ritorna l'elasticità e le ciocche diventano meno fragili..

La composizione contiene pantenolo. È responsabile dell'idratazione a lungo termine, della lucentezza naturale, del ripristino e della morbidezza dei capelli. Il risultato dell'applicazione è uno styling senza problemi, senza lanugine. I polimeri cationici e l'acido gliossilico aiutano a prolungare l'effetto. Proteggono anche da fattori esterni dannosi..

Imballaggio: bottiglie rosse luminose di diverse dimensioni. Odore - prodotto professionale per parrucchieri. La tessitura è di media densità. L'applicazione dà un effetto a lunga durata, protegge dai ricci inutili. Dopo 2-3 utilizzi noterai che il risultato migliora ogni volta. Ottima alternativa alla stiratura del salone.

  • dà un risultato duraturo;
  • si raddrizza;
  • non contiene formaldeide;
  • non distrugge la struttura del capello;
  • "Ripristina" le fibre cheratiniche;
  • fornisce controllabilità dei ricci;
  • ripristina l'elasticità.
  • Può "mangiare" il pigmento e schiarire un po 'i capelli.

Il miglior balsamo per capelli fini, danneggiati e fragili

GARNIER Fructis SOS

Il produttore promette che questo balsamo in soli 3 utilizzi può riparare i danni accumulati per un anno intero. L'alta efficienza d'azione è diventata possibile grazie a 2 principi attivi inclusi nella composizione:

  • Kerafil. Proteina vegetale, simile per caratteristiche alla fibra capillare. Entra negli strati interni e ha un effetto rinforzante a livello profondo. Succede semplicemente: il kerafil riempie tutti i microdanni e le piccole crepe.
  • Olio di uva spina Amla. Ripristina la superficie esterna. Sigilla le squame esfoliate, sigilla le estremità tagliate.

In generale, lo strumento ha il seguente effetto:

  • esalta la lucentezza naturale;
  • elimina le doppie punte;
  • rigenera i capelli;
  • rafforza e dona elasticità.

Per chi ama lavarsi i capelli tutti i giorni, ma non può vantarsi di una chioma forte, forte e spessa, questo è il prodotto ideale. È adatto per l'uso quotidiano ed è innocuo per i ricci.

Disponibile in confezioni arancio brillante e volumi da 200 e 400 ml. La consistenza è abbastanza densa, bianca, cremosa. La densità di consistenza consente risparmi. L'odore è dolce-fruttato, discreto, ma dura fino al lavaggio successivo.

  • la composizione non contiene parabeni e solfati;
  • prezzo ragionevole per una buona qualità;
  • idrata perfettamente fino alle estremità;
  • non appesantisce, non provoca dipendenza;
  • profumo gradevole e fruttato;
  • adatto per l'uso quotidiano.

Pantene

La struttura di questo balsamo è arricchita dalla formula provitaminica Amino-S, che in modo uniforme, dalle radici alle punte, ravviva i capelli. Il prodotto aiuta a normalizzare la forza persa, i capelli opachi e cadenti. Dopo il risciacquo, viene visualizzato il volume, i suggerimenti con una sezione scompaiono. I fili sottili e opachi sembrano più spessi e più forti. Nonostante il brillantante non appartenga ai bio-cosmetici, può rinfrescare, aggiungere lucentezza e fornire protezione dai raggi UV, vento, gelo, cattiva ecologia, polvere cittadina.

La consistenza è notevole per il suo aroma denso e gradevole, caratteristico della linea del famoso marchio americano Pantene. Perfetto per spazzolare, appiattire con un ferro da stiro, non necessita di ulteriori cosmetici per lo styling. Si adatta bene allo stile da solo: dà obbedienza ai ricci, mantiene la forma posata per lungo tempo. Con l'uso costante del prodotto, l'accumulo di elettricità statica non minaccia.

  • bella lucentezza;
  • migliore pettinabilità;
  • effetto livellante;
  • assistenza per lo styling;
  • mancanza di parabeni nella struttura;
  • consistenza economica;
  • prezzo poco costoso.
  • con un uso frequente crea dipendenza, seguito dall'effetto di una testa non lavata.

Natura Siberica

Il marchio russo Natura Siberika offre la sua soluzione per fili fragili, assottigliati, tinti, troppo secchi. La formula del balsamo contiene un intero mazzo di estratti vegetali presi dalla natura siberiana:

  • rodiola rosea;
  • ginseng;
  • camomilla;
  • Cedro siberiano;
  • Erba piegata siberiana;
  • angelica;
  • immortelle.

La composizione è stata completata da altri ingredienti naturali: olio di colza, gomma di guar, olio di germe di grano, cera d'api, latte di cedro, vitamina E e molto altro. Una composizione così ricca ha un effetto complesso:

  • nutre e idrata;
  • non consente di tagliare le estremità;
  • rafforza le radici.

Confezione - doy-pack, facile da usare e non influisce sul prezzo finale. Colore: bianco come la neve, consistenza - crema, media densità. Con l'uso costante, leviga la superficie soffice dei fili, ma allo stesso tempo non li priva di volume e idrata alle estremità. Il produttore garantisce che il ripristino avvenga a livello cellulare e che i capelli acquisiscano un aspetto sano, diventino più forti e più facili da curare..

  • formula senza solfati, senza parabeni o siliconi;
  • molti componenti di origine naturale;
  • cura completa dei fili dopo ripetute tinture;
  • grande volume.
  • Un odore aspro che non si adatta a tutti gli acquirenti.

Il miglior balsamo per capelli colorati

Pantene - Luminosità del colore

Il balsamo fornisce una cura alla cheratina, nutre i capelli e li satura con una lucentezza brillante. Inoltre protegge il colore dallo sbiadimento, dall'ossidazione, prepara per uno styling sicuro con ferri da stiro e aria calda di un asciugacapelli. I principi attivi formano un film protettivo sulla superficie del capello. Previene la perdita di pigmento, dona lucentezza e un aspetto ben curato.

Uno degli ingredienti attivi è il pantenolo. Il suo ruolo è migliorare la struttura danneggiata, nutrire i fili con umidità e sostanze nutritive. Previene l'impatto sul colore e sulla struttura del sole, aria secca, acqua di mare. Il prodotto ha un effetto positivo sul cuoio capelluto:

  • normalizza l'equilibrio idrico;
  • migliora il lavoro delle ghiandole sebacee;
  • elimina la forfora e il prurito.

Ma queste non sono tutte le proprietà benefiche del pantenolo. Non solo ripristina e protegge l'espressività del colore, ma dona anche morbidezza, elasticità, densità e volume, stimola la ricrescita dei ricci.

  • redditività;
  • prezzo accessibile ed effetto notevole;
  • facile pettinabilità, morbidezza, obbedienza;
  • il colore rimane brillante a lungo.

Syoss Color Protect per capelli colorati e con mèches

Syoss offre la protezione del colore del salone. Tale iscrizione può essere letta su una bottiglia di balsamo. È abbastanza voluminoso - 500 ml, quindi durerà a lungo. Grazie alla tecnologia PROTEST Anti-Fade, la saturazione del colore rimane fino al 90% anche dopo 10 settimane di utilizzo. Inoltre, lamina la cuticola dei capelli per lucentezza, bellezza e facile allineamento. Grazie alle sue proprietà di laminazione, il prodotto rende più facile pettinare i fili dopo il lavaggio.

La consistenza è di media densità, il colore è bianco, l'odore è dei classici cosmetici per la cura della pelle. Si stende facilmente, si assorbe rapidamente, i residui vengono lavati via senza difficoltà. Dopo di ciò, appare un bagliore lucido.

  • la composizione è arricchita con cheratina e vitamine;
  • spiccate proprietà di lucentezza e laminazione;
  • ritenzione a lungo termine del pigmento nella sua forma "originale";
  • aroma attraente;
  • consistenza densa, ma non pesante.
  • alcol nella composizione.

Riparazione KeraSys

L'azienda coreana Kerasis ha sviluppato un prodotto innovativo per capelli dopo la tintura. Per nutrire i capelli danneggiati dai reagenti chimici, vengono aggiunti alla formula 3 oli:

  • argan;
  • avocado;
  • jojoba.

Il prodotto contiene ceramidi, che donano morbidezza e lucentezza ai ricci. La stella alpina e gli estratti di erbe alpine svizzere hanno un effetto curativo e rigenerante. Olio di noci, olio di semi di girasole ed estratti di calendula e camomilla forniscono una protezione affidabile dai raggi del sole. L'efficacia di questo strumento è fuori dubbio. È confermato dagli istituti di dermatologia negli Stati Uniti e in Germania..

L'utilizzo di un condizionatore d'aria porterà ai seguenti risultati:

  • pettinatura semplice;
  • brillante lucentezza lucida;
  • superficie non soffice;
  • profondità di colore.

L'unico inconveniente del condizionatore d'aria è il suo consumo veloce. La struttura dei ricci dopo la colorazione è porosa e assorbe bene il prodotto.

  • oli naturali per nutrizione e recupero;
  • conservazione a lungo termine del pigmento dopo la tintura;
  • lucentezza brillante e pettinabilità senza problemi;
  • cura naturale grazie agli estratti di erbe.
  • spesa antieconomica.

La'dor Moisture Balancing

Condizionatore d'aria di fabbricazione coreana. Parte della linea di prodotti professionali per capelli secchi e porosi. Adatto per ciocche danneggiate dall'azione chimica di vernici o shampoo coloranti. Rigenera le zone danneggiate, cura le doppie punte. Contiene 6 diversi estratti vegetali:

  • fresia;
  • lavanda;
  • rosmarino;
  • greenol;
  • camomilla;
  • bergamotto.

Greenol è composto da una miscela di erbe. Lenisce il cuoio capelluto e ha un effetto antiossidante. Consigliato per capelli danneggiati da tintura e permanente. È adatto anche se i fili hanno perso la loro lucentezza, diventano fragili, opachi e si sono trasformati in una "paglia" senza vita.

  • capelli morbidi, setosi, restaurati;
  • ingredienti naturali per la cura nella formula;
  • facilità d'uso;
  • non influisce sulla frequenza del lavaggio;
  • economico;
  • Prezzo budget.
  • L'effetto levigante è minimo, può lasciare una leggera morbidezza.