Voskoplav per uso domestico

Accessori

La ceretta o la ceretta è uno dei modi più popolari per rimuovere i peli in eccesso. La procedura può essere eseguita in salone oa casa, dopo aver preriscaldato il materiale utilizzando un dispositivo speciale: un riscaldatore di cera.

È imperativo riscaldare la miscela di lavoro per l'epilazione, poiché le strisce con cera calda si adattano più strettamente alla pelle, la sostanza avvolge ogni capello ed espande i pori della pelle. Ciò significa che tirare fuori i capelli è facile e indolore per una donna..

Prima che apparissero i riscaldatori di cera, la cera veniva riscaldata negli utensili da cucina. La complessità di tale preparazione del materiale era che spesso non funzionava per riscaldarlo in modo uniforme, senza bruciare e persino determinare con precisione il grado di riscaldamento della massa. Ciò ha portato al fatto che la cera è rimasta non sufficientemente sciolta o, al contrario, troppo calda e pericolosa in termini di ustioni..

Grazie ai riscaldatori di cera, è diventato possibile riscaldare rapidamente la cera alla temperatura desiderata. I dispositivi sono dotati di pulsanti e manopole di comando, hanno un supporto dove verrà posizionato il contenitore con la sostanza, nonché un cavo di alimentazione. Il principio di funzionamento degli scioglitori di cera è simile alle funzioni del multicooker, della yogurtiera o dei dispositivi progettati per riscaldare i biberon..

Quali sono i vantaggi di una fusione di cera:

  • Compattezza e potenza di qualsiasi modello.
  • Riscaldamento rapido del materiale di lavoro.
  • La capacità di regolare la temperatura.
  • Presenza di un contenitore per il riscaldamento con un volume di 100-800 ml.
  • Funzionamento a risparmio energetico sicuro ed economico.
  • La capacità di mantenere la composizione nella consistenza desiderata durante tutto il tempo dell'epilazione.

Quali tipi di cera si fondono esistono

Tutti i riscaldatori di cera, in base allo scopo d'uso e alle caratteristiche del design, sono suddivisi in tre tipologie:

  1. Cassetta.
  2. Inscatolamento.
  3. Modifiche combinate.

Scioglacera a cassetta

Un riscaldatore di cera a cassetta scioglie la cera sigillata in cassette o cartucce (dotate di un applicatore a rullo sulla parte superiore). Le cassette hanno ugelli speciali di diverse larghezze. Forniscono un'applicazione uniforme ed economica di una massa calda in uno strato sottile su qualsiasi superficie del corpo, se i peli crescono in una direzione (gambe, braccia, schiena). La possibilità di ustioni durante il funzionamento del dispositivo a cassetta è minima, perché la cera nel riscaldatore di cera a cassetta viene riscaldata solo a 60 °.

La ceretta con un riscaldatore di cera e cera calda / calda per uso domestico è facile ed economica. L'opzione più conveniente nella vita di tutti i giorni sono le cassette con sensori in grado di determinare i resti della sostanza utilizzata..

Quando si sceglie uno scaldacera a cassetta, è necessario chiarire a quali cartucce è destinato. Se le dimensioni non corrispondono, le cassette non saranno in grado di trattenerle saldamente e potrebbero cadere quando l'applicatore a rullo si muove. Questo è irto di schizzi di materiale caldo e contaminazione dell'area della stanza in cui viene eseguita la depilazione..

Fonditore di cera in scatola

Uno scioglitore di cera, come suggerisce il nome, riscalda la cera nelle lattine. Un tale dispositivo è molto spazioso e consente di portare la temperatura di riscaldamento fino a 120 ° C. È adatto per l'uso in salone e in casa.

Comodi barattoli contengono cera destinata all'epilazione a caldo. Una volta polimerizzato, il materiale si trasforma in un film sottile che può rimuovere i peli senza l'uso di fasce di tessuto e carta. Per evitare ustioni, prima di applicare la massa di cera sulla zona del corpo desiderata, viene eseguito un test di prova sulla mano.

Per quanto riguarda la configurazione del fonditore di cera in scatola, deve essere dotato di un coperchio che protegga il contenuto caldo dei contenitori dagli schizzi. Le variazioni dei dispositivi di un tale piano possono differire nel numero di barattoli, nella disponibilità di spazio per riporre una spatola e nell'accuratezza delle opzioni di temperatura. È molto comodo quando l'unità di fusione della cera ha la capacità di installare separatamente i termostati per ogni vaso.

Combinato

Una versione combinata di una lattina e un riscaldatore di cera a cassetta è un apparecchio combinato. È inteso per la depilazione del salone e la depilazione domestica per i casi di trattamento regolare di un'ampia superficie corporea. Lo scaldacera multifunzionale è dotato di pulsanti di controllo e termostati separati che azionano ogni elemento riscaldante. Inoltre, il consumatore può selezionare il regime di temperatura appropriato per un certo tipo di cera..

A giudicare dalle recensioni delle donne che fanno la ceretta a casa, il vantaggio principale dello scaldacera combinato è il notevole risparmio di tempo. Dopo tutto, la porzione di cera richiesta si scioglie per l'intera procedura in pochi minuti..

Cosa cercare quando si sceglie uno scioglitore di cera

Se hai intenzione di acquistare uno scaldacera per uso domestico, decidi immediatamente il tipo di apparecchio più adatto alle tue esigenze. Si prega di notare che in un'unità di fusione della cera in scatola non è possibile preparare la massa per l'epilazione per l'uso della cassetta e un riscaldatore della cera a cassetta non è in grado di far fronte alla cera destinata alla ceretta a caldo.

Considera quanto spesso utilizzerai il dispositivo. Se lotti regolarmente con peli superflui su grandi superfici del corpo, è meglio acquistare un'unità con la possibilità di riscaldare simultaneamente più contenitori. Se lo scaldacera vi accompagnerà nei vostri viaggi, semplicità e compattezza diventeranno criteri importanti per la sua selezione..

Se hai scelto un dispositivo a cassetta, dovresti essere consapevole dell'esistenza di due opzioni per il suo funzionamento. Può essere con un cavo o può funzionare su una base wireless. Comunque sia, durante la procedura, il dispositivo deve essere disconnesso dalla rete. Se non vuoi essere legato a un punto della stanza in cui avviene la depilazione, acquista degli scioglitori di cera, disposti a somiglianza di bollitori elettrici. Quando lavori con loro, inserirai la cartuccia nella presa della base e la rimuoverai completamente per posizionare la cera sul corpo. Quindi, puoi cerare in qualsiasi posto conveniente..

Se sei abituato a sbarazzarti dei peli su diverse parti del corpo durante una sessione, presta attenzione ai modelli con la funzione di mantenimento a lungo termine della temperatura richiesta del materiale di lavoro. È molto conveniente sciogliere la cera nei dispositivi con un paio di termostati indipendenti, poiché è necessario materiale riscaldato a temperature diverse per rimuovere i peli in diverse aree del corpo.

Se sei abituato a prenderti cura della tua sicurezza, prova a trovare uno scaldacera con supporti speciali o almeno "maniglie di sicurezza" sui contenitori stessi. Ti salveranno le mani dalle scottature quando togli i contenitori. Alcuni dispositivi sono dotati di ventose sul fondo, che mantengono saldamente l'intero sistema in posizione di lavoro.

Come utilizzare lo scaldacera per l'epilazione

Hai portato a casa il tuo acquisto e non sai come usare lo scaldacera? Leggi attentamente le istruzioni fornite con esso o segui i nostri consigli. Per prima cosa, taglia i peli superflui a una lunghezza compresa tra 3 e 5 mm. Questo ti aiuterà a cerare in modo più efficiente..

Consideriamo come utilizzare un riscaldatore di cera a cassetta a casa:

  • Per alcuni secondi, la cassetta viene tenuta premuta con il rullo in modo che la pallina sia ricoperta di cera. Immediatamente la zona pelosa viene ricoperta da un sottile strato di sostanza calda e la cassetta viene rapidamente posizionata verticalmente, prevenendo inutili spargimenti di cera.
  • Lo strato risultante viene coperto con una striscia di carta e il nastro viene premuto il più strettamente possibile sul corpo. È auspicabile che la carta sia 2 - 3 cm più lunga della superficie cerata.
  • Afferrando la punta della striscia, con un movimento deciso viene strappata completamente contro la crescita dei capelli. L'altra mano in questo momento tiene la pelle in una posizione tesa. Più i tessuti sono tesi, minore è il disagio.
  • La ri-vegetazione viene rimossa se alcuni dei capelli rimangono sulla pelle. Un nuovo strato di cera non viene applicato, solo la carta viene applicata nel punto desiderato e strappata grossolanamente dopo l'adesione alla sostanza.
  • Completare la procedura rimuovendo la cera rimanente con olio.

Si sconsiglia di bagnare le superfici trattate nelle successive 8 ore. Bagno e sauna dopo la ceretta non sono visitabili nei primi 2-3 giorni. Per prevenire i peli incarniti, la pelle può essere pulita per la prima volta con uno scrub.

Istruzioni: come utilizzare lo scaldacera?

Molte ragazze sono interessate alla domanda su come usare lo scaldacera? Ai nostri giorni, la pelle pulita, ben curata, senza vegetazione in eccesso, è di moda. Puoi sbarazzarti dei peli superflui utilizzando un'ampia varietà di prodotti..

Molte persone ricorrono alla ceretta, poiché l'effetto dura quasi un mese. L'epilazione può essere eseguita sia in salone che a casa. A casa, la procedura è più difficile da eseguire, almeno si è creduto da tempo. Ora una cera da sciogliere è apparsa sui mercati dei cosmetici, è stato lui a risolvere il problema della depilazione a casa.

  1. Voskoplav & # 8212, facilita la depilazione a casa
  2. Come usare un fonditore di cera?
  3. Migliorare il risultato della procedura
  4. Conclusione sull'argomento

Voskoplav & # 8212, facilita la depilazione a casa

Voskoplav, o in altro modo lo scaldacera & # 8212, è uno speciale dispositivo compatto progettato per la ceretta a casa, ti consente di riscaldare la composizione in modo uniforme, in modo sicuro, che allevierà le ustioni. Risparmia il consumo di energia, riscalda la cera molto rapidamente alla temperatura richiesta (utilizzando il termostato integrato). In precedenza, le donne soffrivano, eseguivano la depilazione completamente a mano. La cera veniva riscaldata in pentole ed era impossibile determinare la temperatura della cera.

Il dispositivo è costituito da un contenitore per la cera, una base per essa, un cavo per una presa elettrica o solo un supporto. Il dispositivo ha pulsanti di controllo: accensione, spegnimento, regolatore di temperatura. Voskoplav funziona secondo lo stesso principio di altri dispositivi di riscaldamento, ad esempio un multicooker o una yogurtiera.

Esistono diverse cere per diversi tipi di cera.

I Voskoplav sono dei seguenti tipi:

  1. Fonditore di cera in scatola. Questo tipo è utilizzato nei saloni, poiché ha un grande volume per il riscaldamento. Esistono anche fusori di cera in scatola fatti in casa, ma con una forma leggermente diversa e con un volume più piccolo. Ci sono anche opzioni che includono diversi barattoli. In questa forma, c'è un termostato. È il tipo più conveniente per l'epilazione del bikini e delle gambe.
  2. Il riscaldatore della cera per cassette è progettato per riscaldare i supporti che si trovano nelle cassette (cartucce). Funzionano quando il dispositivo è collegato a una presa. E ci sono opzioni che funzionano a batterie. Hanno quasi sempre una piccola finestra per aiutarti a vedere quanta cera è rimasta. Se è rimasto poco, la cartuccia deve essere sostituita. C'è un rullo speciale sulla parte superiore che aiuta ad applicare la cera riscaldata in uno strato sottile. Riduce a zero il rischio di ustioni in quanto dosa la quantità di cera. È la cera nelle cartucce che è il dispositivo ideale per la depilazione domestica, dove il rullo funge da strumento che applica la composizione. Se la cera entra nella cassetta, viene rimossa con un olio detergente per la pelle. La cera nelle cartucce viene spesso utilizzata per la depilazione delle gambe..
  3. Combinato (multifunzionale) e # 8212, è sia una vista lattina che una cassetta in una. Poiché questi sono 2 tipi insieme, è logico che uno di loro abbia uno scomparto per cassette e per lattine. Il tipo più costoso e adatto a qualsiasi tipo di depilazione. È possibile impostare la propria temperatura per ogni tipo di cera. Tutto ciò aiuterà a riscaldarlo più velocemente e subito per tutti i tipi di epilazione.
  4. Garland riscalda più cassette contemporaneamente. Che accelera il processo di epilazione. Quando si utilizza questo tipo di scaldacera nel salone, il maestro sarà in grado di servire più clienti contemporaneamente.

Come usare un fonditore di cera?

Lo schema di applicazione è semplice: la cera riscaldata deve essere applicata sulla zona desiderata della pelle. Quindi, con un movimento deciso, rimuoverlo insieme ai peli non necessari. Quando si utilizza uno scaldacera, il risultato durerà a lungo, fino a 3 settimane. Se la procedura viene eseguita costantemente, nel tempo i peli cresceranno meno spesso e la loro struttura sarà più sottile di quanto inizialmente.

Molto dipende dal tipo di cera utilizzata:

  1. In una lattina più calda. La cera è necessaria sulla base di estratti e oli di piante diverse. Può essere sia universale che per un'area specifica della pelle. Dopo aver scelto la cera, deve essere posta in un contenitore e riscaldata per un massimo di 30 minuti. Il punto di fusione desiderato sarà scritto sul barattolo di cera. Dopo il riscaldamento diventerà una massa omogenea. Si applica sulla pelle con una spatola in uno strato uniforme nella direzione della crescita dei peli, con un angolo di 90 °. Deve essere applicato con molta attenzione e attenzione per non scottarsi.
  2. In uno scioglinacera a cassetta. La cera in granuli e cartucce dovrebbe essere quella di cui hai bisogno. È necessario installarlo nel dispositivo e accenderlo per il riscaldamento. Riscaldare per circa 20-30 minuti. Dovrebbe essere applicato non con un bastoncino speciale, ma con un rullo nella direzione della crescita dei peli, con un angolo di 45 °. Dopodiché, mettere un tovagliolo o delle strisce sulla cera, levigare nella direzione della crescita. Dopo che la cera si è congelata, deve essere rimossa con uno scatto deciso, ma già contro la crescita dei peli.

Con qualsiasi metodo di utilizzo è sempre necessario rimuovere adeguatamente la cera rimasta sulla pelle. Questo deve essere fatto con cosmetici professionali. Ad esempio, olio o un'emulsione detergente, rimuoveranno tutti i residui e leniranno l'epidermide.

La pelle sarà irritata e può essere lenita da un olio rinfrescante o un siero anticrescita. Questi prodotti possono essere utilizzati ovunque sulla pelle. Alla fine, devi applicare un gel speciale che rallenti la crescita dei capelli e puoi usarlo tutti i giorni.

Migliorare il risultato della procedura

Quindi, hai deciso di scegliere uno scaldacera per la depilazione a casa. Le istruzioni forniscono consigli dettagliati per l'utilizzo del dispositivo. Soffermiamoci sulle sfumature importanti e sui consigli dei cosmetologi per rendere la procedura più efficace..

Per iniziare la procedura, è necessario prima pulire la pelle dalle particelle superiori e asciugare completamente quest'area. Un gel speciale è adatto per la pulizia della pelle, che aiuterà a rimuovere meglio i peli. Il talco con mentolo viene utilizzato anche per le pelli sensibili. Non solo proteggerà la pelle dal surriscaldamento, ma anche con l'aiuto del mentolo ridurrà le sensazioni dolorose durante la procedura e aiuterà ad evitare l'irritazione dopo l'epilazione.

Per le zone intime, viene utilizzata più spesso una lozione con ingredienti attivi (acido salicilico), che aiutano a prevenire i peli incarniti.

Conclusione sull'argomento

Quando si sceglie uno scioglitore di cera, è necessario essere guidati dalle proprie preferenze sulla cera utilizzata e sul metodo di depilazione che si è sempre utilizzato. Segui le istruzioni e l'effetto sarà duraturo..

Scegliere un riscaldatore di cera a cartuccia per la depilazione

Lo scaldacera è progettato per la ceretta (ceretta). Risparmiando energia, riscalda rapidamente il materiale per la depilazione al livello di temperatura richiesto. I Voskoplav sono di 3 tipi: in scatola, a cassetta e combinati.

Il dispositivo più adatto per l'uso domestico è uno scaldacera a cassetta per la depilazione. Molti sono spesso interessati a: è necessario acquistare un fonditore di cera; come scegliere il dispositivo perfetto; è possibile fondere la cera in una cartuccia senza un apparecchio speciale. Diamo un'occhiata a questi dettagli..

Principio di funzionamento

Il riscaldatore a cassetta è un dispositivo speciale dotato di un elemento riscaldante. Al suo interno vengono posizionate cartucce con cera, su cui è installato un rullo per un'applicazione uniforme e sottile dello strato di cera sulla pelle. Inoltre, il set del dispositivo include spesso accessori speciali per garantire un livello di sicurezza più elevato..

Lo sapevate? Le donne praticano la depilazione dal 4 ° millennio a.C. e. I primi rimedi per questa procedura furono l'arsenico e la calce viva..

I woscoplaves per la rimozione dei peli superflui, che utilizzano cartucce di cera, funzionano in modo simile ad altri dispositivi di riscaldamento (multicooker, yogurtiera, ecc.).

Riscaldano la cera fino a 60 ° C. Quindi puoi procedere direttamente alla procedura: alla distribuzione del materiale riscaldato per la crescita dei capelli e alla loro ulteriore eliminazione.

Il riscaldatore per cartucce, a differenza di altri fusori di cera, è più conveniente e conveniente per uso personale. La vastità delle caratteristiche del dispositivo complica il processo di ricerca della vestibilità perfetta.

Ecco perché è importante capire come scegliere uno scaldacera a cassetta che puoi usare su diverse parti del corpo e per un lungo periodo di tempo..

Criteri di scelta

Ricorda che quando acquisti un dispositivo di epilazione, vale la pena considerare i costi successivi della procedura (incluso l'acquisto di cassette). Quando si sceglie un riscaldatore di cera a cartuccia per la depilazione, prestare attenzione alla qualità del materiale del corpo e all'assemblaggio del dispositivo..

Lo sapevate? Nell'antica Grecia, le ragazze eseguivano l'epilazione bruciandosi i capelli con una lampada speciale..

Inoltre, va tenuto presente che diversi produttori realizzano riscaldatori di cera per cassette di diverse dimensioni e forme. Prima di scegliere definitivamente il modello dello scaldacera a cartuccia, decidere le caratteristiche richieste dell'apparecchio..

Nutrizione

Voskoplav può essere completamente autonomo, funzionare con batterie o batterie ricaricabili, oppure funzionare solo dopo essere stato collegato alla rete elettrica.

Se preferisci ancora un dispositivo che richiede un contatto costante con la rete, è meglio acquistarlo con una base per riscaldare le cartucce di cera.

Con o senza base

Un fonditore di cera a cassetta con una base ricorda un bollitore elettrico. Cavo di alimentazione collegato alla presa a muro e alla base.

Il riscaldatore senza fili e batterie viene posizionato direttamente nel supporto.

In genere, la base è progettata per 2-3 riscaldatori ed è adatta per saloni professionali.

I vantaggi di un tale dispositivo includono:

  • non è necessario scollegare periodicamente il cavo di alimentazione;
  • la possibilità di riscaldare più cassette contemporaneamente;
  • l'esistenza di modelli collegabili tra loro.
Lo sapevate? I primi a utilizzare miele, cera ed erbe per eliminare i peli in eccesso sono stati Nefertiti e Cleopatra.

Lo scioglacera a cartuccia con base occupa molto spazio, quindi non è molto comodo riporlo.

Il tipo più popolare di scaldacera non è base. È adatto per uso domestico.

  • comodità nello stoccaggio e nel trasporto;
  • prezzo abbordabile.

Ma, avendolo scelto, dovrai affrontare anche l'inconveniente: la necessità di scollegare regolarmente il cavo elettrico dall'unità di fusione della cera.

Con regolatore di temperatura

I modelli semiprofessionali e professionali di scaldacera a cassetta hanno un regolatore di temperatura, con il quale regolano il processo di riscaldamento del materiale.

Questi dispositivi sono spesso utilizzati dai dipendenti dei saloni di bellezza, ma per il tuo uso domestico questa è una funzione molto utile..

Voskoplav con termoregolatore per cartucce rende l'epilazione più comoda e sicura.

Numero di cartucce

Quando si sceglie uno scioglitore di cera, considerare quali cartucce sono necessarie per questo. I riscaldatori di cera possono anche differire nel numero di cartucce riscaldate contemporaneamente. Per la depilazione domestica, è meglio scegliere un riscaldatore di cera per 1 cartuccia. Questo sarà sufficiente, anche per eseguire la procedura per più zone durante il giorno..

Se prevedi di utilizzare lo scaldacera nel salone, è meglio scegliere un dispositivo per 2 o 3 cartucce. Pertanto, più master possono utilizzare il dispositivo contemporaneamente..

Inoltre, in alcuni fusori di cera, è possibile posizionare non solo cartucce di cera, ma anche quelle che contengono materiale per lo zucchero..

Funzioni aggiuntive

Quando si sceglie uno scaldacera, considerare la presenza di ulteriori restrizioni, protezione e funzioni del dispositivo.

La presenza di un indicatore LED rende facile determinare il momento in cui il materiale è pronto per l'epilazione.

Con le ventose poste nella parte inferiore, il dispositivo può essere appoggiato in superficie.

Le maniglie e i supporti sono progettati per rimuovere le cassette dal riscaldatore e ridurre al minimo le ustioni

Un altro vantaggio è la presenza di un termostato e di un sensore di livello cera. Prestare attenzione anche alla facilità di applicazione della cera e all'affidabilità dell'installazione della cartuccia..

Importante! Assicurati di chiedere se è difficile trovare cassette che corrispondono alla forma e alle dimensioni dello scaldacera che stai acquistando.

Marche popolari

I dispositivi di fusione della cera per cartucce Shape dell'azienda White line sono molto popolari tra i consumatori. La potenza del dispositivo è di 40 W. I Voskoplav sono progettati per cartucce standard da 100 ml..

Mantengono la temperatura durante l'intera procedura, raggiungendola in 20 minuti. Il dispositivo ha una forma comoda e una finestra per il controllo del livello di cera nella cassetta.

Lo scaldacera a cartuccia Shape è una delle opzioni economiche. Esistono modelli con o senza base. Il materiale per l'epilazione si riscalda in 20-30 minuti. Può essere utilizzato per riscaldare una cassetta di cera da 100 g o 150 g di pasta di zucchero.

Lo scaldacera a cartuccia Velvet Lady Color è progettato sia per il salone che per l'uso domestico. Ci sono modelli per tutti i gusti. Voskoplavs dall'Italia per 1-3 cartucce riscaldano la cera per 25-30 minuti.

Mantengono la temperatura abbastanza a lungo. La cassetta si adatta perfettamente al riscaldatore. Ma una volta riscaldata, la custodia può anche riscaldarsi bene, il che rende scomodo tenerlo in mano.

Lo sapevate? Dopo l'epilazione, i peli in crescita sono a forma di cuneo, il che dà una sensazione della loro sottigliezza.

Lo scaldacera a cartuccia Kapus è anche indicato come dispositivo dal costo contenuto. Riscalda cassette con 100 ml di cera per 30-40 minuti. Il dispositivo è efficiente e sicuro come altri riscaldatori di cera a cassetta.

Nonostante tutti i vantaggi del dispositivo, soprattutto preoccupato per la domanda: quanto costa un fonditore di cera per cartucce?.

Il prezzo parte da 420 rubli. e dipende dalle caratteristiche principali e dalle funzioni aggiuntive del dispositivo.

Un riscaldatore di cera a cartuccia di alta qualità per uso domestico con una base, un coperchio e un termostato è economico - da 1,5 a 3 mila rubli.

Il costo minimo per la versione salone, un riscaldatore di cera per 2 cartucce con un regolatore di temperatura, è superiore a 2 mila rubli.

Va notato che puoi risparmiare denaro. È meglio acquistare uno scaldacera dal sito Web del produttore, poiché il prezzo nei negozi locali è molto più alto a causa del costo aggiuntivo.

La scelta di un fonditore di cera a cassetta

Tra i tanti modelli esistenti, è molto difficile determinare quale fonditore di cera a cartuccia sia migliore. Innanzitutto, prestare attenzione alla potenza del dispositivo e al volume delle cassette di cera.

Importante! Controlla quanto tempo ci vuole per riscaldare una cartuccia.

Per l'uso domestico e in viaggio, dovresti scegliere un dispositivo compatto. Un dispositivo wireless è, ovviamente, più conveniente, ma un riscaldatore di cera a cartuccia con una connessione di rete è l'opzione migliore in termini di compattezza..

Il dispositivo deve mantenere la temperatura durante l'intera procedura.

Lo scaldacera a cartuccia dovrebbe essere il più confortevole possibile, quindi è meglio scegliere un dispositivo con un termostato. Ciò consente di regolare in modo indipendente il regime di temperatura per l'epilazione di varie zone..

Il dispositivo deve essere economico. È meglio se l'unità di fusione della cera a cassetta ha ventose, maniglie e supporti aggiuntivi. Saranno utili anche il termostato e il sensore di livello della paraffina..

Come usare

Prima di utilizzare lo scaldacera a cartuccia, familiarizzare con il principio del suo funzionamento e le regole di base per l'utilizzo del dispositivo. Fai attenzione quando usi l'epilatore.

Studiare attentamente le istruzioni per l'uso dello scaldacera a cartuccia. E ricorda che per la tua sicurezza devi sapere esattamente quanto riscaldare la cera nella cartuccia nella cera sciolta.

Epilare alcuni giorni prima di un evento importante. In generale, la procedura è abbastanza efficace..

Importante! La lunghezza dei capelli nell'area di epilazione deve essere di almeno 3 mm.

Prepararsi alla depilazione

Assicurarsi di pulire l'area di epilazione prima di utilizzare lo scaldacera a cartuccia. La pelle deve essere asciutta e pulita.

Per fare questo, puoi usare la Lozione Detergente Pre-Depilazione Kapous. Un paio di giorni prima della procedura, puoi anche strofinare la pelle e, prima dell'epilazione, sciacquare l'area desiderata con acqua tiepida e sapone.

Assicurati di applicare uno strato impressionante di polvere sull'area di epilazione per proteggere la pelle da possibili ustioni e lesioni.

Cera riscaldante

Dopo la preparazione, puoi procedere al riscaldamento della cera. Qui è necessaria la conoscenza su come inserire la cartuccia nell'unità di fusione della cera.

Il rullo è progettato per essere cerato, quindi rimane sopra l'intera struttura. La cassetta deve corrispondere alle dimensioni e alla forma del riscaldatore.

Successivamente, passiamo al riscaldamento del materiale. È importante sapere quanto è necessario riscaldare la cartuccia nell'unità di fusione della cera. Dopo aver posizionato la cassetta nel riscaldatore, la colleghiamo alla rete o la installiamo nella base collegata all'alimentazione.

Prima di utilizzare il dispositivo, la cera in una cartuccia posta in uno scioglitore di cera deve essere riscaldata per 20-30 minuti.

Questo sarà sufficiente per l'intera procedura. Quanto si riscalda la cera nella cartuccia nell'unità di fusione della cera dipende non solo dalla sua temperatura, ma anche dal risultato complessivo della procedura..

Dopo il riscaldamento, capovolgere la cassetta per un paio di secondi. Il rullo deve puntare verso il basso affinché la cera lo colpisca.

Quindi applicare la cera sulla pelle con uno strato sottile e uniforme. Tenere il riscaldatore a un angolo di 45 ° rispetto alla superficie di epilazione.

Importante! Applicare la cera rigorosamente in base alla crescita dei capelli.

Dopo l'applicazione, posizionare il riscaldatore verticalmente su una superficie piana. Se hai fatto tutto correttamente, a seguito dell'utilizzo di uno scaldacera a cassetta, il consumo di cera sarà insignificante, come indicato nelle istruzioni per il dispositivo.

Attaccare la striscia

Le strisce per la procedura devono essere tagliate in anticipo a qualsiasi lunghezza. È meglio se è un paio di centimetri più lungo della striscia di cera.

Dopo aver applicato lo strato di cera, viene applicata una striscia e levigata nella direzione della crescita dei capelli, premendo con decisione.

Rimozione della striscia

Immediatamente dopo che la cera si è indurita, la striscia deve essere rimossa con un movimento deciso contro la crescita dei peli.

Fissare la pelle in tensione prima di strattonare. Ricorda: più la pelle è tesa, meno dolore sentirai.

Se ci sono ancora peli, puoi riapplicare la striscia e rimuoverli. Cioè, la stessa striscia può essere utilizzata più volte..

I peli incarniti vengono rimossi dopo la procedura con una pinzetta. Come puoi vedere, usare un riscaldatore di cera a cassetta come riscaldatore per cartucce di cera a casa è abbastanza semplice..

Lo sapevate? L'area totale di depilazione per le donne (ascelle, gambe e bikini - 1690 cm quadrati) è 18 volte più grande di quella per gli uomini (viso e collo - 95 cm quadrati).

Cosa fare dopo l'epilazione

Dopo l'epilazione, utilizzare un olio speciale che rimuove i residui di cera.

Inoltre, non è consigliabile bagnare i piedi per le prossime 10 ore. Astenersi dal rimanere in bagni turchi, bagni o saune. 3 giorni saranno sufficienti. L'area di epilazione deve essere strofinata per evitare peli incarniti.

Lattina o cartuccia: che è meglio

Oltre alla cera per cassette, viene spesso utilizzato uno scioglitore per cera in scatola. È preferito dai lavoratori del salone a causa della possibilità di riscaldare una grande quantità di materiale per la depilazione.

Ma c'è anche un'opzione per l'uso domestico. Sicuramente chiederai quale degli scioglicera è migliore: cassetta o lattina.

Tutto dipende dagli scopi per cui si acquista il dispositivo.

Se vuoi solo rimuovere i peli dalle gambe e dalle braccia, un riscaldatore a cartuccia è perfetto per te..

La macchina per l'inscatolamento ha una temperatura di riscaldamento più alta per la cera. Si consiglia di utilizzarlo per l'epilazione di zone sensibili (bikini, ascelle, viso).

Come sciogliere la cera in una cartuccia senza un fonditore di cera

È possibile riscaldare la cera nella cartuccia con o senza un fonditore di cera. Se non hai un dispositivo speciale, non importa. Come metodo più semplice per riscaldare la cera della cassetta senza un fonditore di cera, viene utilizzato un bagno d'acqua..

Per questo hai solo bisogno di acqua e una casseruola. La cassetta viene posta in un contenitore riempito con un terzo di acqua e messa a fuoco basso.

Non portare a ebollizione, la cera non ha bisogno di calore. La cera in cartucce, riscaldata senza fonditore di cera, può essere utilizzata non appena diventa abbastanza liquida a una temperatura confortevole per la pelle.

Puoi riscaldare la cera in una cartuccia senza uno scioglitore di cera usando sia un bagnomaria che un forno a microonde. Ci vogliono solo 2 minuti alla temperatura più bassa. Prima di sciogliere la cera nella cartuccia nel microonde (senza scaldacera), aprire la confezione e rimuovere tutti gli elementi in alluminio dalla cartuccia.

Importante! Il surriscaldamento non modifica le proprietà del materiale di epilazione.

Sia il primo che il secondo metodo sono popolari tra coloro che non hanno ancora acquistato un fonditore di cera e riscaldano la cera in cartucce senza di esso..

La ceretta differisce dagli altri metodi di depilazione per la presenza di molte regole per la sua attuazione, dalla cui attuazione dipende direttamente la qualità del risultato della procedura. Un dispositivo speciale - un riscaldatore di cera - semplifica notevolmente l'epilazione di varie zone.

Quando si sceglie un dispositivo, tenere conto di tutte le sue caratteristiche principali, delle funzioni aggiuntive e della complessità di trovare cassette della forma e delle dimensioni richieste. Ma se non hai l'opportunità di acquistare un dispositivo come uno scioglitore di cera, ricorda che puoi riscaldare una cartuccia di cera senza di essa..

Pelle liscia senza rasatura: scegli un fonditore di cera

Il problema dei peli superflui ha sempre preoccupato le donne, anche Cleopatra ha lottato per la levigatezza della pelle con l'aiuto di una pasta appositamente preparata. Da allora, i mezzi ei metodi di depilazione sono cambiati, gli elettrodomestici hanno cambiato il rasoio, i saloni e le cliniche offrono laser e fotoepilazione, promettendo di sbarazzarsi dei peli in eccesso per sempre. Ma la depilazione con cera riscaldata è ancora popolare, che può essere eseguita a casa..

Cos'è la fusione della cera

Per eseguire da soli la procedura di ceretta, non è sufficiente acquistare la cera. Deve essere riscaldato e per questo è necessario un dispositivo speciale chiamato fonditore di cera.

Voskoplav è un dispositivo elettrico per fondere la cera allo stato liquido e riscaldarla fino alla temperatura richiesta per la depilazione. Garantisce inoltre il mantenimento della temperatura corretta durante l'intera procedura..

I moderni scaldacera sono dotati di un termostato, che consente di impostare la temperatura desiderata e riduce al minimo il rischio di scottature durante la depilazione. Questo è il suo vantaggio significativo rispetto al riscaldamento della cera a bagnomaria, quando la temperatura è determinata per tentativi ed errori, la cera si raffredda rapidamente e deve essere riscaldata..

Per non confondersi nei concetti, un piccolo programma educativo:

  1. L'epilazione è la rimozione artificiale dei peli superflui, in cui i follicoli piliferi vengono rimossi o distrutti. Dopo la procedura, i capelli rimossi non ricresceranno più. Esistono diversi modi per la depilazione: laser, fotoepilazione, elettrolisi e altri. In breve, la depilazione è una depilazione permanente.
  2. Depilazione - depilazione senza distruggere il follicolo pilifero. Questo metodo non influisce sulla crescita dei capelli, dopo poco tempo ricrescono. Possiamo dire che la depilazione è una depilazione temporanea. Questo metodo include la rasatura, la rimozione con pinzette, filo, shugaring, ceretta. È chiaro che la depilazione con la cera è correttamente chiamata depilazione..

Quando si sceglie uno scioglitore di cera, è necessario tenere presente che vengono utilizzati diversi tipi di fusori di cera per riscaldare le cere in confezioni diverse e con caratteristiche diverse..

Tipi di cera si scioglie

Nella vita di tutti i giorni, le cere vengono spesso utilizzate in cartucce a basso punto di fusione, le cosiddette cere calde. Non tutti sanno che esistono anche cere "calde" utilizzate per la depilazione delle zone delicate. Hanno un punto di fusione più alto, possono essere rimossi senza l'uso di strisce di carta e per il riscaldamento è necessaria una fusione di cera di un design diverso rispetto alle cartucce.

Scopriamolo in ordine. I Voskoplav sono di due tipi: cassetta e in scatola. A volte entrambi i tipi sono combinati in un unico dispositivo.

Cassetta

Il dispositivo viene utilizzato per riscaldare la cera in cassette o cartucce - contenitori di plastica rettangolari dotati di un coperchio con un applicatore a rullo. Il rullo consente di applicare un sottile strato di cera riscaldata sulla pelle senza sporcarsi.

La cartuccia viene inserita in un riscaldatore dotato di un elemento riscaldante, dopodiché il dispositivo viene collegato a una presa. Durante la procedura, la cartuccia rimane nel dispositivo, che mantiene la temperatura della cera, il che semplifica il funzionamento.

Il dispositivo, di regola, è dotato di un termostato che consente di riscaldare la cera alla temperatura desiderata e di mantenerla a un determinato livello. Il dispositivo può essere dotato di una base per uno, due o tre fusori di cera, che consente di non dipendere dalla lunghezza del cavo di alimentazione e crea ulteriore comodità di funzionamento.

  • facilità d'uso: basta inserire la cassetta, accendere il dispositivo e, al termine del riscaldamento, applicare la cera sulla pelle e rimuovere con delle strisce;
  • facilità d'uso: il dispositivo si adatta facilmente alla mano, non è necessario rimuovere la cartuccia durante il funzionamento;

  • piccola quantità di cera riscaldata;
  • incapacità di usare la cera "calda";
  • efficienza inferiore: parte della cera rimane nella cartuccia.

In scatola

Le possibilità di uno scioglitore a cera in scatola sono più ampie di quelle di uno a cassetta. Permette di riscaldare la cera sia in barattoli che in un apposito bicchiere, caricando la quantità di cera richiesta. Il dispositivo viene utilizzato per riscaldare tutti i tipi di cera.

In modo semplificato, il dispositivo può essere descritto come un fornello elettrico o una casseruola. Il suo principio di funzionamento è lo stesso di un multicooker: si inserisce una lattina di cera nel contenitore, si imposta il valore desiderato tramite il termostato, si copre la "pentola" con un coperchio, quindi il processo si avvia automaticamente. Quando viene raggiunta la temperatura impostata, il dispositivo si spegne, quando la massa si raffredda, si riaccende.

  • la possibilità di riscaldare un grande volume della miscela;
  • versatilità: puoi usare diversi tipi di cera;
  • regolazione della temperatura di riscaldamento;
  • mantenere la temperatura ad un dato livello.
  • l'impossibilità di riscaldare contemporaneamente diversi tipi di cera;
  • meno praticità nel lavoro: l'applicazione viene eseguita con una spatola;
  • ingombro: sarà necessario più spazio per riporre il dispositivo;
  • prezzo più alto rispetto alla cassetta.

Combinato

Quello combinato combina riscaldatori lattina e cassetta in un unico dispositivo e consente di lavorare contemporaneamente con cere in confezioni diverse e con caratteristiche differenti. Possono esserci diversi riscaldatori di diverso tipo in un dispositivo, da uno a tre. Di solito un tale dispositivo viene utilizzato nelle attività professionali..

  • permette di scaldare contemporaneamente la cera in diverse confezioni;
  • riscalda un grande volume di diversi tipi di cera;
  • convenienza nel lavoro professionale;
  • alto prezzo;
  • voluminosità.

Tipi di cera

Le cere depilatorie differiscono in diversi modi. Il principale è il punto di fusione.

La temperatura di fusione

Questa è una caratteristica importante. Dipende dalla portata della cera e dal grado di dolore nella procedura di depilazione. Secondo questo criterio, le cere si dividono in tre tipologie:

  • freddo;
  • caldo;
  • caldo.

La cera fredda non richiede lo scioglimento della cera, si riscalda nei palmi. Disponibile in tubi o già applicato su strisce di carta. È comodo da usare su strada e in situazioni di emergenza quando non c'è tempo per riscaldarsi. La procedura è dolorosa.

La cera calda è disponibile in cassette con applicatore o in lattina, richiede il riscaldamento prima dell'uso. Ha un basso punto di fusione - 37–40 ° С. Rimuove male i peli corti, scomodo per lavorare in zone difficili da raggiungere. La procedura è meno dolorosa rispetto all'uso della cera fredda.

Hot è disponibile in lattine, bricchetti, compresse, piatti, granuli. Richiede riscaldamento, temperatura di esercizio 55-60 ° С. Si applica con una spatola o spatola, rimossa senza l'ausilio di strisce. Richiede abilità speciali nel lavoro e cautela nell'uso: c'è un alto rischio di ustioni. La procedura meno dolorosa rispetto ad altre cere. Rimuove la quantità massima di peli vellus.

Una delle varietà di cera calda è la cera per pellicole. Questa è un'opzione intermedia tra caldo e caldo. Ha una maggiore elasticità rispetto alla classica cera calda, quindi viene applicata in uno strato più sottile. Anche il suo punto di fusione è inferiore, circa 40-45 ° С, il rischio di scottature è notevolmente ridotto.

Appuntamento

Ogni zona di depilazione richiede cera con caratteristiche specifiche. Diversi tipi si distinguono qui:

  • universale - cera utilizzata su tutte le aree: bikini, ascelle, viso, braccia e gambe. La cera per pellicola è più adatta per questo ruolo;
  • per ampie zone del corpo: braccia, gambe, schiena, petto. Per questi scopi viene utilizzata la cera calda, a casa è possibile utilizzare una pellicola di cera, ma la procedura richiederà più tempo;
  • la cera calda è consigliata per il viso. Sebbene per questi scopi venga prodotto uno caldo con uno speciale rullo stretto, il suo utilizzo è doloroso e irto di lesioni alla pelle;

Composizione

Oltre al legno e alle resine sintetiche, alle paraffine e alla cera d'api, nella miscela vengono introdotti vari additivi che conferiscono loro alcune proprietà:

  • il talco migliora l'adesione dei capelli;
  • il biossido di titanio conferisce plasticità alla cera, protegge la pelle dagli arrossamenti;
  • gli oli si prendono cura della pelle;
  • l'azulene lenisce la pelle, allevia infiammazioni e arrossamenti;
  • la clorofilla allevia l'irritazione, favorisce la guarigione;
  • l'albero del tè è un buon antisettico.

Alcuni additivi conferiscono alla cera un colore e un aroma gradevoli. Le cere trasparenti sono progettate per rimuovere i capelli chiari e fini. L'aggiunta di talco rende la cera opaca e opaca. Queste miscele sono più adatte per capelli spessi e ruvidi..

Precauzioni e controindicazioni

Una procedura così apparentemente semplice senza una conoscenza certa può danneggiare se stessi. Per evitare che ciò accada, durante l'utilizzo del dispositivo, seguire le precauzioni di sicurezza:

  1. Seguire le istruzioni di sicurezza come con qualsiasi apparecchio elettrico.
    • accendere lo scaldacera solo in una stanza asciutta, non utilizzare l'apparecchio in bagno;
    • utilizzare prese elettriche con messa a terra;
    • prima dell'uso, posizionare il dispositivo su una superficie piana che non cada o si ribalti;
    • non accendere il dispositivo con un cavo danneggiato;
    • dopo l'uso, scollegare il dispositivo dall'alimentazione e scollegare la spina dalla presa.
  2. Utilizzare il riscaldatore della cera solo per lo scopo previsto, non utilizzare il dispositivo senza cera.
  3. Non inserire oggetti estranei all'interno.
  4. Per evitare ustioni, non toccare le parti metalliche del dispositivo riscaldato.
  5. È vietato spostare da un luogo all'altro uno scaldacera con cera riscaldata..
  6. Controllare la temperatura della cera prima di procedere.

Esistono controindicazioni e restrizioni per la depilazione stessa. Devi anche conoscerli per evitare problemi..

Controindicazioni per la ceretta:

  • ferite, pustole, ulcere cutanee;
  • qualsiasi danno o irritazione alla pelle;
  • abbronzatura fresca;
  • meno di due giorni dopo la procedura di peeling;
  • alta temperatura;
  • flebeurisma;
  • gravidanza nel primo trimestre;
  • allergia ai componenti della miscela di cere;
  • talpe, verruche, papillomi.

Effettuare la depilazione con cera (ceretta)

La depilazione con ogni tipo di cera ha le sue caratteristiche.

Cera calda

  • cartuccia di cera;
  • strisce di carta o non tessute di cera;
  • una lozione o un gel sgrassante;
  • borotalco o talco per bambini;
  • Cuscini di cotone;
  • tovaglioli di carta;
  • olio o lenitivo dopo la depilazione.

Inserire la cartuccia nel riscaldatore e collegare il dispositivo a una presa di corrente. Hai circa 20 minuti per prepararti alla procedura.

  1. Prepara la tua pelle per la procedura, deve essere pulita e asciutta.
  2. Pulisci la pelle con una lozione, un gel o un altro sgrassante. Ciò consentirà alla cera di afferrare meglio i peli..

Consigli! Applicare la striscia in modo che il bordo rimanga pulito dietro la linea di cera. Questo ti aiuterà a evitare di sporcarti durante la rimozione della striscia..

Cera calda

La cera calda è molto più difficile da lavorare rispetto alla cera calda. Se non si ha esperienza con tali procedure, procedere con estrema cautela per non provocare ustioni o lasciare lividi sulla pelle. Oppure contatta un salone di bellezza per uno specialista.

  • fonditore di cera in scatola;
  • cera;
  • spatola o spatola;
  • borotalco o talco per bambini;
  • lozione sgrassante;
  • Cuscini di cotone;
  • tovaglioli di carta.

Dopo aver preparato tutto ciò di cui hai bisogno, procedi alla procedura.

  1. Metti una lattina di cera o un contenitore speciale con la quantità di cera richiesta nel riscaldatore.
  2. Accendi lo scaldacera e imposta la temperatura di riscaldamento richiesta;
  3. Trattare la pelle con un agente sgrassante, asciugare con carta assorbente.
  4. Spolverare abbondantemente con borotalco o polvere.
  5. Alla fine del tempo di riscaldamento, verifica la temperatura della cera. Per fare questo, applica una piccola quantità sul polso con una spatola. La cera dovrebbe essere calda, ma non bollente.

Importante! Non riapplicare la cera calda sulla zona depilata. Se sono rimasti dei peli, è meglio rimuoverli con una pinzetta..

Cera da pellicola

La depilazione con cera per film non differisce dalla depilazione con cera calda. L'unica differenza è che la cera viene applicata in uno strato più sottile, 1,5–2 mm. Il rischio di ustioni è ridotto grazie al basso punto di fusione della cera.

Cura della pelle dopo la depilazione

La depilazione è una procedura traumatica e la pelle ha bisogno di cure dopo di essa.

  1. Non dovresti fare la doccia o il bagno per 24 ore dopo la procedura. Può verificarsi infiammazione dei follicoli piliferi.
  2. Per lo stesso motivo, non è possibile visitare lo stabilimento balneare o la sauna entro 48 ore.
  3. Non prendere il sole in un solarium o al sole per 48 ore per evitare la comparsa di pigmentazione.
  4. Si sconsiglia di utilizzare il deodorante entro 24 ore dalla depilazione delle ascelle.
  5. Escludere massaggi e trattamenti SPA entro due giorni dalla depilazione.
  6. I vestiti devono essere puliti, larghi, preferibilmente realizzati con tessuti naturali. Ciò manterrà la pelle da infiammazioni e irritazioni..
  7. Se compaiono segni di irritazione o infiammazione, pulire la pelle con clorexidina, utilizzare la crema Bepanten.
  8. Per evitare peli incarniti, tre giorni dopo la depilazione e prima che compaiano i primi peli, una volta al giorno, strofinare energicamente le zone delicate con un asciugamano waffle asciutto, gambe e braccia con un panno duro.

Raccomandazioni per la scelta di uno scaldacera

Prima di acquistare, decidi con quale frequenza e per quali aree hai bisogno di uno scaldacera. La scelta del tipo di riscaldatore dipende da questo..

  1. Per la depilazione di braccia o gambe una volta ogni 3-4 settimane, è sufficiente un'unità di cera a cassetta per cartuccia. Se intendi utilizzare il dispositivo più volte alla settimana e per tutte le zone, dovresti dare la preferenza al modello combinato.
  2. Notare per quale volume della cartuccia è destinato il riscaldatore della cassetta. La cassetta da 100 ml non si adatta ad altre dimensioni di cartuccia.
  3. Il metodo di connessione alla rete è importante. È più comodo usare un Voskoplav con una base, non dipenderai dalla lunghezza del cavo e dalla posizione della presa.
  4. Voskoplav deve essere dotato di un indicatore luminoso, che viene determinato quando la cera è pronta per l'uso..
  5. Ulteriore comodità: una finestra trasparente attraverso la quale è possibile vedere il livello di cera rimanente nella cartuccia.
  6. Se prevedi di utilizzare lo scaldacera durante i viaggi, considera un dispositivo portatile.
  7. I fusori per cera in scatola sono prodotti in due volumi per lattine standard con cera - 400 e 800 ml. Per uso domestico, 400 ml sono sufficienti, 800 ml è più adatto per uso professionale.
  8. Prestare attenzione alla presenza di un termostato, aiuterà a impostare la temperatura di riscaldamento desiderata e mantenerla durante il funzionamento.
  9. Scegli un dispositivo per la qualità, non per l'aspetto. Vale la pena dare la preferenza al marchio del produttore di attrezzature professionali per saloni di bellezza.

I modelli più popolari di fonditori di cera

Per l'uso domestico, uno scioglicera a cassetta è più adatto, i professionisti preferiscono i modelli in scatola o combinati. Sulla base delle recensioni dei clienti, è stata compilata una classifica dei migliori modelli di queste categorie per il 2018.

Cassetta

IRISK - 4.9. Voskoplav con una base per due cassette di fabbricazione cinese è riconosciuto come il migliore per la depilazione in salone ea casa.

IGROBEAUTY - 4.7. Voskoplav per una cartuccia senza base. Produttore - Cina. Miglior prezzo, dimensioni compatte, spia luminosa e finestra di controllo del livello della cera.

TNL - 4.5. Due cartucce con una base. Prodotto in Corea del Sud. Compattezza e mantenimento della temperatura a lungo termine dopo la disconnessione dalla rete.

Tabella delle caratteristiche comparative dei fusori a cera a cassetta

MarcaPotenza, W)Garanzia (mese)Capacità (cassette)Disponibilità di baseDotazioni aggiuntive
IRISK8062finestrini laterali, pulsante di accensione per ogni cassetta
IGROBEAUTY40121nonfinestra, indicatore
TNL1332finestre

Inscatolamento

WHITE LINE PRO WAX 100 - 4.9. Un dispositivo con una capacità di 400 ml prodotto in Cina. Velocità di riscaldamento veloce della cera.

RUNAIL CARDI - 4.8. Voskoplav per 400 ml di produzione nazionale. Alta potenza, la capacità di riscaldare la paraffina.

MINI CERA PLANET NAILS - 4.7. Un mini-dispositivo made in China con un volume di soli 100 ml per uso domestico. Il rapporto ottimale tra prezzo e qualità.

Tabella delle caratteristiche comparative dei fusori a cera in scatola

MarcaPotenza, W)Volume (ml)Controllo della temperatura, spia luminosaTempo di riscaldamento (min)Garanzia (mese)
WHITE LINE PRO WAX 1008040015-2012
RUNAIL CARDIcento400trenta6
MINI CERA PLANET NAILSnon specificatocento-6

Video: recensione del riscaldatore di cera in scatola WHITE LINE PRO WAX 100

I riscaldatori per cere facilitano notevolmente la procedura di eliminazione dei peli superflui e ne consentono l'esecuzione anche a casa. Ma non dimenticare che lo scaldacera è solo un dispositivo che riscalda la cera e la qualità della depilazione dipende dalla tua abilità.

Cosa è necessario per la ceretta, vantaggi e svantaggi

Rimuovere l'effetto crespo dal corpo è diventato popolare ed efficace con la biodeepilazione o la ceretta. Come usare la cera per la depilazione, i suoi pro e contro, quali tipi di cera di depilazione esistono sul mercato cosmetologico e quale è meglio scegliere, ti parleremo di tutte le sfumature di applicazione in questo post.

Tipi di cera per la depilazione

Ceretta: è così che viene chiamata l'epilazione per rimuovere i peli da tutte le aree della pelle con l'aiuto della cera fusa; viene utilizzata sia nei saloni di bellezza che a casa. La composizione cremosa fusa viene applicata con una spatola sulla prossima area trattata della pelle e, dopo l'indurimento, viene strappata con speciali strisce di benda o con l'aiuto delle mani. La vegetazione viene rimossa insieme alla radice, un risultato regolare rimane fino a 4 settimane.

Esistono diversi tipi di ceretta, la scelta della consistenza è determinata dalla rigidità del capello sulla zona depilata. La ceratura viene eseguita utilizzando i seguenti composti:

  • Cera calda - cera depilatoria, adatta per parti del corpo dritte con vegetazione morbida, braccia, gambe, schiena. La cera viene prodotta sotto forma di una cartuccia con un erogatore a sfera, che viene preriscaldata a bagnomaria o in uno speciale fonditore di cera a cartuccia a una temperatura di 45 C.La resina viene applicata sulla pelle nella direzione della crescita dei peli, quindi una striscia di carta o di stoffa viene applicata in questo punto e strappata insieme alla vegetazione. L'epilazione con cera calda è più sicura per l'uso domestico rispetto alla cera calda.
  • Cera calda. Realizzato in materiale solido in granuli, cartucce o lattine. Prima dell'uso, la composizione viene preriscaldata in una cera fusa ad una temperatura elevata di 60 ° C (se la temperatura non è impostata correttamente, è possibile surriscaldare la massa di cera e bruciarsi). L'intero processo di fusione richiede 5-20 minuti. Quindi la paraffina liquida viene applicata sulla pelle con una spatola di legno e rimossa con un movimento deciso della mano usando una striscia di benda. La ceretta a caldo è efficace nella zona bikini poiché la paraffina calda, una volta applicata, espande i pori, facilitando la rimozione dei peli in seguito.
  • Cera fredda per la depilazione. È una striscia di cera pronta, su cui è già stata applicata una composizione adesiva. Come suggerisce il nome, questa cera non necessita di preriscaldamento in attrezzature speciali, è sufficiente strofinare la striscia con le mani, quindi rimuovere la pellicola protettiva e incollare il materiale leggermente liquido sulla pelle in base alla crescita dei peli. Quindi premere su di esso e lisciarlo accuratamente, quindi strapparlo contro la crescita delle setole. Lo svantaggio della cera fredda per la depilazione è che non è in grado di catturare i piccoli peli la prima volta, dovrai incollare più volte una lastra di cera fredda sulla stessa area.
  • Cera da pellicola. Una specie di cera calda, ben usata in casa, non richiede determinate abilità. Il tipo di cera più conveniente da usare, combina i benefici delle cere calde e calde. Si chiama così perché è abbastanza plastico a causa dell'inclusione di gomma e polimeri vinilici nella composizione di cera, è prodotto sotto forma di granuli sfusi. Prima dell'uso, la paraffina viene riscaldata in un apparecchio di fusione a una temperatura di fusione di 35 gradi. La massa fusa viene distribuita su una piccola area di influenza, dopo 10 secondi la resina si solidifica in una pellicola e viene strappata con un movimento deciso delle mani senza accessori aggiuntivi. La cera per pellicole è comoda per l'epilazione su grandi superfici irregolari (utilizzata su ascelle, zona bikini).

Kit per ceretta domestica

Puoi eseguire la procedura con la fito cera a casa, utilizzando speciali set già pronti per depilare i capelli con la cera, o raccoglierla tu stesso per questo avrai bisogno di:

  • Antisettico (lozione detergente specializzata o clorexidina normale in farmacia).
  • Polvere professionale per sgrassare la superficie della pelle.
  • Spatola - per diffondere la massa viscosa sulla pelle..
  • Guanti (vinile o nitrile sono i migliori).
  • Le strisce vengono utilizzate solo per cera calda e calda.
  • Voskoplav.
  • Cera.

Nei negozi, tutto per la ceretta può essere trovato in un diverso complemento di paraffine di cera:

  1. Cartuccia - così chiamata perché la cera indurita si trova in una piccola cartuccia (100-150 ml). Nella parte superiore del contenitore è presente un ugello a rullo, è necessario per una comoda applicazione della massa liquida sulla pelle. Riscaldati prima dell'uso. Per rimuovere la cera in pasta, sono necessarie strisce di stoffa o carta.
  2. Il film è un tipo migliorato di cera calda che indurisce rapidamente fino a 20 secondi e prende perfettamente la forma della zona depilata. Applicato sulla superficie della pelle con una spatola di legno e rimosso a mano.
  3. In scatola. Il barattolo di cera è disponibile in diversi volumi da 100, 400 e 800 ml. È necessaria una spatola per distribuire la paraffina riscaldata e sono necessarie bende in tessuto per rimuovere i peli con la cera..

L'effetto levigante di tutte le cere di cui sopra dura in media fino a 3-4 settimane. Successivamente, la vegetazione sulla pelle appare di nuovo. Inoltre, la composizione delle paraffine può includere componenti attivi aggiuntivi: oli essenziali e pigmenti coloranti (verde, viola, rosso).

Come riscaldare la cera depilatoria

Tutte le cere fito di cui sopra, ad eccezione delle strisce pronte, richiedono il riscaldamento a una certa temperatura prima dell'applicazione. La paraffina può essere sciolta a casa e professionalmente.

  • Voskoplav: questo è il nome di un dispositivo che riscalda la massa di cera alla temperatura desiderata, impedendole di indurirsi fino alla fine dell'epilazione. Il dispositivo è dotato di un indicatore con il quale è possibile regolare il regime di temperatura desiderato, che elimina il rischio di surriscaldamento della resina. Voskoplav è facile da usare, è necessario posizionare il materiale in un apparecchio a lattina o cartuccia (a seconda del tipo di paraffina). Mescola la massa fondente ogni minuto con una spatola di legno. La prontezza del materiale è evidenziata dal raggiungimento dello stato di una massa omogenea densa.
  • Un bagnomaria è un modo classico ed economico per sciogliere la resina delle api a casa. Per riscaldare il materiale, è necessaria una padella piena a metà d'acqua e un contenitore in cui verrà sciolta la cera con una composizione pre-versata. Quindi mettere la pentola sul forno a gas e regolare la fiamma al minimo. Per evitare che la fito-resina si bruci, mescola con un bastoncino. Quando la composizione diventa omogenea, viscosa e densa, è necessario spegnere il fuoco e controllare la temperatura della cera fusa utilizzando un apposito termometro. Il grado ottimale di utilizzo non deve essere superiore a 40/45 ° C, se la temperatura supera quella consigliata raffreddare la composizione.
  • Microonde. Un modo semplice per riscaldare la paraffina d'api, il tempo di fusione varia da 1 a 3 minuti. Ideale per uso domestico. Ma nonostante la comodità del riscaldamento, c'è uno svantaggio di questo metodo, sta nel fatto che la cera si indurisce rapidamente e dovrai riscaldare la composizione viscosa più volte nel microonde in una sessione di epilazione. Un altro svantaggio significativo è che la fito-resina può essere facilmente surriscaldata nel microonde, il che porterà a ustioni di vario grado..

Controindicazioni

Questo non vuol dire che la ceretta sia una procedura di rimozione dei peli sicura che può essere utilizzata senza restrizioni. Questo metodo ha una serie di controindicazioni che possono interferire con la ceretta..

  • Malattie dermatologiche della pelle.
  • Allergia ai componenti della cera.
  • Vene varicose su parti del corpo.
  • Diabete.
  • Verruche e talpe pendenti sulla pelle.
  • Infezione da HIV.
  • gravidanza (lo shock da dolore può influire negativamente sul corso della gravidanza).
  • Violazione dell'integrità della pelle (abrasioni, danni).

Come prepararsi per la ceretta

Affinché la procedura per la rimozione dei peli con la cera passi senza difficoltà, è necessario prepararsi adeguatamente e seguire la tecnica. Consideriamo alcune regole utili per la preparazione:

  1. La lunghezza della vegetazione sulla pelle dovrebbe essere di almeno 3 mm Se i peli sono più corti, la cera non sarà in grado di afferrarli saldamente e la depilazione con cera non sarà efficace. Con una vegetazione eccessiva, la procedura sarà difficile e dolorosa..
  2. Alcuni giorni prima dell'epilazione, si consiglia di strofinare la prossima area epilata della pelle e pulirla completamente dalla contaminazione.
  3. Si sconsiglia di prendere il sole e visitare la sauna almeno 3 giorni prima della ceretta programmata.
  4. Eseguire un test di reazione allergica, applicare una piccola quantità di cera sul polso, se dopo 10 minuti non compare alcuna reazione sulla pelle, è possibile iniziare la depilazione.
  5. Prima dell'epilazione, fare una doccia per rimuovere grassi e residui di cosmetici dalla pelle.
  6. Per la pelle sensibile, puoi usare una crema anestetica speciale contenente un anestetico leggero. Si consiglia di usarli 60 minuti prima della ceretta.

Tecnica di ceretta

Prima di iniziare la procedura per rimuovere i peli dalla pelle, è necessario riscaldare la composizione in una cera sciolta o in un bagno d'acqua. Il grado di riscaldamento dipende dal tipo di cera acquistata, può fondere fino a 45 ° C, cera in cartuccia fino a 40 ° C, cera film fino a 35 ° C. Prima della ceretta, disinfettare la pelle con perossido di idrogeno, clorexidina o un disinfettante speciale. Quindi sgrassare l'area da epilare con borotalco e si può iniziare la procedura, ci sono diverse tecniche.

  • Con una spatola, prendi un po 'di cera calda per la depilazione dalla cera sciolta e distribuisci uniformemente uno strato sottile lungo l'attaccatura dei capelli.
  • Quindi posizionare la striscia di benda sopra, lisciarla.
  • Prima della depilazione con la cera, è necessario allungare la pelle il più possibile e con un movimento deciso contro la crescita dei peli, rimuovere la benda parallelamente alla superficie. Ripeti la ceretta in altre zone.
  • Applicare una cartuccia con un ugello a rullo lungo l'area di epilazione in base alla crescita dei peli.
  • Incolla una striscia di tessuto sulla paraffina e lisciala a mano.
  • Quindi strappare la benda parallelamente alla pelle contro la linea di vegetazione.
  • Con una spatola, applicare la cera del film in base alla crescita dei capelli.
  • Dopo 20 secondi, la cera si indurisce. La rimozione del film avviene in un unico passaggio, rimuovere contro la crescita delle setole.
  • Inoltre, secondo lo stesso schema, trattare l'intera superficie fino a quando tutti i peli dell'area epilata scompaiono.

Dopo la procedura, assicurati di trattare l'area con un antisettico. E la cera rimanente sul corpo può essere rimossa con una crema grassa o olio d'oliva. Questo aiuterà non solo a rimuovere i pezzi di cera, ma anche a idratare l'area depilata..

Vantaggi e svantaggi della ceretta

La ceretta non richiede competenze specifiche, viene eseguita in modo rapido ed efficiente. Ma prima di procedere con la depilazione, è necessario familiarizzare con i principali vantaggi e svantaggi di questa procedura, soppesare i pro ei contro. I punti negativi che dovrebbero essere presi in considerazione durante la ceretta includono:

  • La ceretta è una delle procedure dolorose per rimuovere la vegetazione. Il gentil sesso con la pelle sensibile è particolarmente colpito..
  • I peli incarniti sono possibili dopo la ceretta.
  • Durante lo strappo della fitomassa, i peli potrebbero staccarsi e non verranno più rimossi dalla zona di epilazione.
  • La depilazione con cera depilatoria può irritare la pelle.
  • Un altro svantaggio significativo, la cera si attacca non solo ai capelli, ma anche alla pelle. Quando si strappa, si verificano lesioni accompagnate da macchie sanguinolente.

I fattori predominanti della depilazione con cera includono:

  • Puoi sbarazzarti dei peli superflui sulla pelle fino a 30 giorni, la nuova vegetazione ad ogni crescita diventa più sottile e meno rigida.
  • La depilazione può essere eseguita a casa utilizzando kit professionali già pronti che possono essere acquistati presso un negozio specializzato.
  • Una sessione di ceretta costa meno dello zucchero o della depilazione laser.
  • La fitoepilazione può essere eseguita da uomini e ragazze.
  • Può essere utilizzato su diverse zone della pelle: viso, ascelle, gambe, zona bikini.

Cura della pelle dopo la depilazione

Ogni ceretta o qualsiasi altra depilazione richiede un'adeguata cura post-procedura. Immediatamente dopo la depilazione, è necessario utilizzare una lozione che rallenti la crescita dei capelli e abbia un effetto cicatrizzante, idratante e lenitivo. È vietato visitare i bagni pubblici entro due giorni dalla data dell'epilazione. Proteggi la pelle trattata dopo l'epilazione con una crema solare con SPF 50.

Non è consigliabile applicare cosmetici sulla pelle trattata che contengono alcol etilico o acidi della frutta, altrimenti si verificherà irritazione.

Per alcuni giorni dopo aver applicato la ceretta alle gambe e alla zona bikini, gli indumenti aderenti devono essere eliminati. In caso contrario, i peli "incarniti" e i brufoli potrebbero apparire in modo errato..

Come fare la cera

Poche persone sanno che la resina per la depilazione può essere preparata indipendentemente a casa, come la pasta di zucchero. Puoi anche risparmiare sulle miscele fatte in casa, ma evita gli effetti negativi delle sostanze chimiche sulla pelle. Per la preparazione, avrai bisogno di 100 g di cera d'api, 200 g di resina colophon e 50 g di paraffina. Tutti gli ingredienti vengono posti e accuratamente miscelati in un contenitore per rifiuti.

  1. Posizionare il contenitore su un bagno di vapore e riscaldare fino a quando non diventa viscoso. Se la massa del film viene preparata spesso, è possibile acquistare un dispositivo speciale per la fusione: Voskoplav.
  2. Affinché la composizione domestica non bruci, deve essere mescolata con un bastoncino di legno..
  3. Quando la miscela diventa schiumosa, deve essere tolta dal bagnomaria e lasciata raffreddare ad una temperatura confortevole di 40 ° C.
  4. Puoi iniziare l'epilazione.

Per le aree sensibili, si consiglia di utilizzare oltre agli ingredienti principali della cera di carnauba nella quantità di 360 grammi, la cera d'api 130 grammi, oltre ad aggiungere componenti aggiuntivi, sono necessari per ammorbidire la pelle - glicerina e olio essenziale.

  1. Mescolare tutti gli ingredienti e metterli a bagnomaria o nel microonde.
  2. Riscalda il composto fino a renderlo liquido, mescolando di tanto in tanto.
  3. Quindi aggiungere 7 ml di glicerina e cinque gocce di olio essenziale di melaleuca.
  4. È possibile utilizzare la resina per la depilazione dopo il raffreddamento a 37-40 ° С.